Prof.

VILLA Paolo

Ricercatore a tempo determinato
Settore scientifico disciplinare
CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONE (L-ART/06)
  • Curriculum Vitae
  • Orario di ricevimento
  • Insegnamenti
  • Incarichi
  • Ricerca

ISTRUZIONE E FORMAZIONE:

  • 31 marzo 2020, dottorato di ricerca in Studi storico-artistici e audiovisivi, Università di Udine (ssd L/ART-06), supervisori Francesco Pitassio e Donata Levi: Immagini al secondo grado. Per una storia del film sull’arte in Italia, 1948-1970: teorie, pratiche, contesti, figure.
  • 14 febbraio 2014, laurea magistrale in Storia dell’Arte, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, tesi in Iconologia e narratologia del cinema e dell’audiovisivo, relatrice Elena Mosconi, correlatore Massimo Locatelli.
  • 11 dicembre 2011, laurea triennale in Scienze dei Beni Culturali, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, tesi in Storia dell’arte contemporanea, relatrice Elena Di Raddo, correlatore Francesco Tedeschi.
  • Abilitazione Scientifica Nazionale a professore di II fascia, ssd L-ART/06, conseguita in data 09/06/2023, valida fino al 09/06/2034 (art. 16, comma 1, Legge 240/10).

ESPERIENZE PROFESSIONALI IN AMBITO UNIVERSITARIO:

  • Dicembre 2023 – presente: ricercatore di tipo b presso il DUSIC, Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali, Università degli Studi di Parma
  • Settembre 2022 – novembre 2023: assegnista di ricerca presso l’Università degli Studi di Pavia, sede di Cremona, Per il PRIN 2020 CinEx: Spazi, pratiche e politiche dell’esercizio cinematografico in Italia
  • Febbraio 2021 – luglio 2022: assegnista di ricerca presso l’Università degli Studi di Udine per il Progetto di Ricerca Dipartimentale Paesaggio, città, memoria: immagini al confine. Per una cartografia foto-cinematografica del Friuli 1945-1963
  • Febbraio 2020 – gennaio 2021: assegnista di ricerca presso l’Università degli Studi di Udine per il Progetto di Ricerca Europeo HERA Visual Culture of Trauma, Obliteration and Reconstruction in Post WWII Europe VICTOR-E (2019-2022)

ATTIVITÁ DIDATTICHE:

  • 2023 – presente, docente del corso Teorie e tecniche del cinema e dell’audiovisivo per il CdL triennale Comunicazione e media contemporanei per le industrie creative, Università degli Studi di Parma
  • 2021-2023, docente del corso Storia e tecnica della fotografia per CdL triennale DAMS, Università degli Studi di Udine, sede di Gorizia.
  • 2021/2022, docente del corso Storia del cinema per il CdL magistrale Lingue e Letterature Europee ed Extraeuropee, Università degli Studi di Udine.
  • 2019-2022, docente del corso European Screen Studies per il master universitario di I livello Euroculture, Università degli Studi di Udine, edizione 2021/2023.

PUBBLICAZIONI (selezione):

  • La camera di Stendhal. Il film sull’arte in Italia (1945-1970), ETS, Pisa 2022
  • Le città radiose. Company town d’Italia nei documentari del dopoguerra, «Cinema e Storia», 1/2022.
  • Tra la parafrasi poetica e l’esplorazione scientifica. I film sull’arte di Corrado Maltese, «Storia della critica d’Arte. Annuario della SISCA», 2021
  • Visioni d'Italia. Il paesaggio tra ruralità e industrializzazione nei film della Montecatini, «La Valle dell'Eden. Semestrale di cinema e audiovisivi», n. 38, 2022.
  • Il diluvio sull’arte. La rappresentazione mediatica delle alluvioni di Firenze e Venezia del 4 novembre 1966, «Immagine. Note di storia del cinema», 21, 2020.
  • War and Peace. The Film Iconeme of the Urban Square as Image of Europe in Transition (1944-1948). Artl@s Bulletin 12, no. 1 (2023).
  • Il posto / La place. Olmi, Ernaux, e la transizione epocale, in Andrea Chimento, Cristina Formenti, Elena Mosconi, Stefania Parigi (a cura di), Polvere di stelle. Cinema e cronaca in 41 immagini del quotidiano “La Notte”, ETS, Pisa 2023.
  • “Una rassegna tutta per loro”. Festival del formato ridotto nell’Italia del dopoguerra, in Andrea Mariani, Simona Schneider (a cura di), Fate of a Format. Il passo ridotto nell’Italia del dopoguerra. Format, Geopolitics, Institutions, DSL Press-Mimesis, Milano-Udine, 2023.
  • Per una “documentazione poetica” del paesaggio. Tra pittorialismo e neorealismo nella fotografia friulana del dopoguerra, in Claudio Marra, Daniel Borselli (a cura di), Paradigmi del fotografico, Pendragon, Bologna 2022.
  • Restoring the Arts, (Re)Building the Memory. Destruction and Restoration of Monuments and Artworks in Italian Post-WWII Documentaries, in Robert B. Galin (a cura di), Anaphora: Legacy and Memory, Interdisciplinary Discourses, London 2021.
  • Film in the Piazza. Le piazze d’Italia come luogo d’identità nazionale nei cortometraggi del dopoguerra, in Cinema e identità italiana, a cura di S. Parigi, C. Uva, V. Zagarrio, Roma TrE-Press, Roma 2019.

Membro AIRSC (Associazione Italiana Ricerche di Storia del Cinema), CUC (Consulta Universitaria del Cinema), NECS (European Network for Film and Media Studies), SISF (Società Italiana per lo Studio della Fotografia).

Membro dell’Editorial Staff del journal “Cinéma et Cie”, editor della sezione Beyond Cinema.

Fino al 16 luglio 2024 compreso: tutti martedì dalle 15.00, Plesso della Pilotta, quinto piano.

Si prega di inviare un avviso via mail se intenzionati/e a presentarsi a colloquio. Se necessario, è possibile concordare via mail con il docente un colloquio online, in altri giorni e orari.

Anno accademico di erogazione: 2024/2025

Anno accademico di erogazione: 2023/2024

Docente di riferimento

Linee di ricerca

CINEMA: Cinema documentario italiano ed europeo; Cinema industriale e useful cinema; Documentario d'arte; Rapporti tra il cinema e le arti visive; Mediatizzazione del patrimonio culturale; Cinema e architettura; Cinema e urbanistica/ambiente urbano; Cinema e paesaggio rurale/urbano; Avanguardie cinematografiche europee degli anni Venti e Trenta; Cinema europeo contemporaneo; Film in costume dagli anni Ottanta a oggi; Rapporti tra cinema e storia; Storia delle sale cinematografiche italiane. FOTOGRAFIA: Fotografia documentaria e fotogiornalismo; Fotografia di paesaggio; Riviste illustrate e rotocalchi del dopoguerra; Storia della cartolina illustrata e del manifesto cinematografico.

Pubblicazioni

Orcid

0000-0001-8584-4197

Contatti

Ubicazione dell'ufficio

DUSIC - Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali

Unità di Arte, Musica e Spettacolo,

Plesso della Pilotta

Piazzale della Pace 7A

43125 Parma (PR)

tel. 0521 032115