Prof.

TAMBORRINI Paolo Marco

Professore di I fascia
Settore scientifico disciplinare
DISEGNO INDUSTRIALE (ICAR/13)
  • Curriculum Vitae
  • Orario di ricevimento
  • Insegnamenti
  • Ricerca

L’attività di ricerca è articolata su tre filoni:

1. legato alle problematiche del design sostenibile in ottica di buon design, rispetto al prodotto, e di design
sistemico in relazione alla gestione della complessità.
In particolare, queste ricerche sono focalizzate alla progettazione di sistemi aperti autopoietici che attraverso
una rete di relazioni non lineari sono in grado di connettersi tra loro, garantendo un'efficiente gestione degli
output produttivi e una trasformazione di questi ultimi in nuove risorse sostenibili.
In questo modo, la sostenibilità è intesa non esclusivamente come un un valore a cui tendere, ma come uno
strumento di innovazione progettuale capace di apportare e supportare azioni positive a livello sia
comportamentale che economico e sociale.

2. guidato dall’innovazione come una forza dinamica e multiforme in grado di rispondere a esigenze
specifiche, reinterpretando e amplificando le relazioni tra le persone e il contesto. Particolare attenzione
viene posta all’analisi quanti-qualitativa del contesto, la quale non riguarda solo gli aspetti culturali, sociali ed
economici, ma anche tutti gli attori coinvolti sul territorio, diventando così una leva strategica per la buona
riuscita di un progetto in ottica di sostenibilità.

3. relativo alla comunicazione, indagando e sperimentando progettualmente nei diversi ambiti del settore
disciplinare, spostando l’attenzione dalla semplice elaborazione grafica, alla narrazione visiva di valori e dati
qualitativi, fino alla costruzione di realtà virtuali interattive. Una comunicazione atta a qualificare la
veicolazione di fenomeni complessi ed eterogenei. Una comunicazione capace di concorrere alla
costruzione di una comprensione condivisa.
Gli attuali interessi scientifici tendono in parte ad allargare i singoli filoni spingendo il primo, quello del design
sostenibile, verso settori ancora poco coinvolti dalla questione ambientale;
In parte l’attività di ricerca è mirata all’integrazione dei tre filoni affinché la comunicazione diventi sostenibile
ed innovativa dal punto di vista del prodotto, ma allo stesso tempo definisca strumenti per la sostenibilità,
attraverso anche le dinamiche di open design networking.
La ricerca, in generale, indaga i comportamenti del singolo con ricadute sulle community concentrando
l’attenzione sul rapporto tra design / territorio / sostenibilità.

su appuntamento

Anno accademico di erogazione: 2021/2022

Contatti

Ubicazione dell'ufficio
Dipartimento di Ingegneria e Architettura (Parco Area delle Scienze 181/A)
Parco Area delle Scienze, 181/A
43124 PARMA