Prof.

RAMONI Roberto

Professore di II fascia
Strada del Taglio, 10 43126 PARMA
  • Curriculum Vitae
  • Insegnamenti
  • Incarichi
  • Ricerca

• • Roberto Ramoni si è laureato nel 1983 in Scienze Biologiche (110/110 cum laude) presso l'Università di Parma.
• Nel 1991 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Biologia e Patologia Molecolare sempre presso l'Università di Parma.
• Dal 1991 al 2005 è stato Ricercatore di Biochimica presso la Facoltà diMedicinaVeterinaria dell'Università di Parma. Dal 2005 è Professore Associato di Biochimica presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università di Parma.
• Svolge attività di ricerca preso il Dipartimento di Produzioni Animali, Biotecnologie Veterinarie, Qualità e Sicurezza degli Alimenti dell'Università di Parma, dove è coordinatore della Sezione di Biochimica Veterinaria.
• Dal 1985 si occupa della relazione struttura-funzione di Odorant Binding Protein di vertebrato. In particolare ha collaborato alla risoluzione della struttura tridimensionale delle isoforme native di OBP bovina e porcina ed ha contribuito allo studio dei meccanismi responsabili del "domain swapping" nell'OBP bovina.
• Si è inoltre occupato della caratterizzazione dell'OBP quale carrier/scavanger di molecole molecole citotossiche prodotte a seguito della perossidazione lipidica, con particolare riferimento all'alchenaldeide 4-idrossi-2-nonenale (un composto coinvolto nei meccanismo patogenetici di numerose malattie acute e croniche e del cancro)

Negli ultimi anni ha si inoltre interessato delle seguenti problematiche:

A - Preparazione e caratterizzazione di 'gel piastrinico' e cellule staminali da impiegarsi nella terapia rigenerativa tissutale nell'ambito della medicina veterinaria.
Relativamente a questo argomento sono stati sviluppati i seguenti punti:
• Caratterizzazione e preparazione di gel piastrinico da impiegarsi nella terapia
• rigenerativa di tessuti in diverse specie animali (equino, cane, gatto, tartaruga).
• Isolamento e caratterizzazione di cellule staminali adulte da tessuto adiposo nella
• specie equina da impiegarsi nella cura delle tendiniti del cavallo

B - Caratterizzazione strutturale e funzionale di proteine coinvolte nell'interazione fago- ospite in Lactococcus lactis, un batterio che trova largo impiego come starter microbico in numerose preparazioni lattiero casearie.

• Ha coordinato un gruppo di ricerca che è stato sub-contraente nell'ambito del Progetto dell'Unione Europea denominato OPTIM (BIO4-98-0420) imperniato sulla caratterizzazione delle proteine trasportatrici di odori in mammiferi ed insetti.
• E' stato responsabile scientifico di un Progetto FIRB (bando 2001) dal titolo .Indagine sul coinvolgimento della Odorant Binding Protein umana nei meccanismi cellulari che si oppongono allo stress ossidativo'.
• Nel 2002 è stato Membro ed in seguito responsabile dell'Unità Operativa di Parma del progetto PRIN 2002 interuniversitario ‘Prodotti dell'ossidazione lipidica e loro importanza tossicologica nei prodotti lattiero caseari'.
• Nel 2008 ha ricevuto finanziamenti da parte della Fondazione Cariparma per un progetto dal titolo ‘Preparazione di filtri basati su una matrice proteica per la rimozione dalle acque di atrazina, ftalati e altri contaminanti tossici di origine organica'.
• Sempre nel 2008 ha ricevuto un finanziamento nell'ambito del bando Galileo (progetti bilaterali Italia-Francia) per un progetto dal titolo ‘Caratterizzazione Strutturale e Funzionale di complessi di legame tra l'Odorant binding Protein umana e composti citotossici prodotti a seguito dello stress ossidativo'.
• Dal 2011 è Responsabile Scientifico del progetto Bilaterale Italia-Messico, di durata triennale, dal titolo ‘Resistenza allo stress ossidativo di cellule con mitocondri funzionalizzati con uno scavenger proteico per la rimozione di 4-idrossi-2-nonenale” (in collaborazione con il Dr. Diego Gonzalez Halphen – UNAM, Città del Mesico)

Altre esperienze di Studio:
• 1988 Institute of Molecular Biology, University of Oregon, Eugene - Prof Sidney Bernhard

Collaborazioni Scientifiche attualmente in atto:
• Dr. Christian Cambillau e Dr. Mariella Tegoni, AFMB-CNRS, Marseille (Francia) - Caratterizzazione della relazione struttura funzione di forme native e mutanti di Odorant Binding Protein. Caratterizzazione dell'interazione fago-ospite in Lactococcus lactis.
• Dr. Jean Claude Pernollet, INRA, Jouy en Josas (Francia) - Clonazione, espressione eterologa e caratterizzazione funzionale di differenti isoforme di Odorant Binding Protein umana
• Prof. Piero Baglioni, CVGI, Università di Firenze. Studi di scattering dei neutroni su forme native e mutanti di OBP di mammifero
• Dr. Diego Gonzalez Halphen, Instituto de Fisiologia Celular, Univrsidad Nacional Autonoma de Mexico, Mexico City (MEX): Targeting di OBP ai mitocondri
• Prof. Maurizio del Bue, Dipartimento di Salute Animale,Università di Parma: Gel Piastrinico e terapie cellulari basate su cellule staminali in Medicina Veterinaria
• Dr. Giorgio Giraffa e Dr. Domenico Carminati, CRA-FLC di Lodi: studio dell’iterazione fago-ospite in Lactobacillus Helveticus
• Prof. Claudio Rivetti, Dipartimento di Biochimica e Biologia Molecolare, Università di Parma: caratterizzazione, mediante spettroscopia a Forza Atomica, di DNA-binding proteins da fagi di Lactococcus lactis e Lactobacillus Helveticus

Anno accademico di espletamento: 2019/2020

Anno accademico di espletamento: 2018/2019

Anno accademico di espletamento: 2017/2018

Anno accademico di espletamento: 2016/2017

Anno accademico di espletamento: 2015/2016

Anno accademico di espletamento: 2014/2015

Anno accademico di espletamento: 2013/2014

Docente di riferimento

Ultime pubblicazioni:

Contatti

Telefono
902766
FAX

032772