Prof.

MALCEVSCHI Alessio

Ricercatore
Parco Area delle Scienze, 11/a 43124 PARMA
  • Curriculum Vitae
  • Insegnamenti
  • Incarichi
  • Ricerca

CURRICULUM VITAE

Nome: Alessio Malcevschi

Data di nascita: 7/9/1960

Indirizzo: Via Torreggiani 25 43046 Ozzano Taro(PR)
Telefono: 0521-809216
Università: Dipartimento di Scienze Ambientali, Università degli Studi di Parma Telefono: 0521-905049
e-mail: aliosha@unipr.it

Titoli: 1979: Maturità Classica (60/60).1985: Laurea in Chimica (110/110) conseguita presso l’Università degli Studi di Parma. Titolo della tesi: ”Sintesi e determinazione strutturale a raggi X di metallocalixareni” 1990: Dottorato di ricerca in Biologia e Molecolare conseguito presso la medesima Università. Titolo della tesi: ”Nuove metodologie per l’identificazione di promotori di classe III in DNA vegetale a singola copia e mediamente ripetuto e analisi dei loro effetti regolatori sull’espressione di geni strutturali ad essi adiacenti”. 1991-1994 Borsa Post Dottorato presso il Cambridge Laboratory del John Innes Institute a Norwich (UK): 1995-1996 Borsista presso il Dipartimento di Scienze Ambientali dell’Università degli Studi di Parma. A decorrere dal Novembre 1997 è stato nominato Ricercatore Universitario per il settore scientifico disciplinare BIO18(Genetica) (ora AGR 07) della Facoltà di Scienze MM.FF.NN dell’Università di Parma, presso il Dipartimento di Scienze Ambientali. Dall’anno accademico 1999-2000 gli sono stati affidati gli insegnamenti di “Animali Transgenici” (sem.) e “Metodi e Tecniche di Disinquinamento II” (sem.) (dal 2006 il corso ha preso il nome di Biorimediazione e Fitorimediazione) presso il Corso di Laurea in Scienze Ambientali della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi di Parma. A partire dall’anno accademico 2000-2001 sino a tutt’oggi (2009) gli e’ stato inoltre affidato l’incarico del corso di “Genetica agraria” per il corso di Diploma in Tecniche Erboristiche istituito dalla Facoltà di Farmacia. Immesso nella fascia dei Ricercatori Confermati. Membro del collegio dei docenti per il Corso di Dottorato in Genetica Agraria presso l’Università della Tuscia di Viterbo.

Esperienza di ricerca: 1986: Determinazione del rapporto fra D e L aminoacidi nel cristallino di bovini in funzione dell’età. (Istituto di Chimica Organica dell’Università di Parma).1987-1989: Frazionamento dell’apparato trascrizionale di classe III da estratti nucleari di Saccharomyces cerevisiae.ed identificazione di nuovi fattori trascrizionali di classe III (Istituto di Biochimica, Università di Parma).1989-1990: Trascrizione”in vitro” di sequenze ripetute in tabacco e riso da parte dell’apparato trascrizionale di RNA polimerasi III di Saccharomyces cerevisiae e determinazione della loro sequenza nucleotidica(Istituto di Biochimica, Università di Parma e Istituto di Genetica, Università di Pavia).1991: Sintesi “in vitro” di proteine da RNA purificato di fegato di mucche disgenesiche. (Istituto di Biologia Molecolare, Facoltà di Veterinaria, Università di Parma).1992-1995: Clonaggio di geni mitocondriali di tabacco all’interno di casette di espressione vegetali e loro uso nella trasformazione genetica di mitocondri vegetali tramite “particle gun”.(Cambridge Laboratory, John Innes Centre for Plant Science Research, Norwich, Regno Unito).1995-1996: Studio della variabilità genetica “utile” in orzo tramite analisi RFLP. (Dipartimento di Scienze Ambientali, Università di Parma).1996-1998: Studio della regolazione della trascrizione di un gene di orzo in seguito a stress idrico.(Dipartimento di Scienze Ambientali, Università di Parma). 1998-2009: impegnato in differenti progetti nazionali ed europei vertenti rispettivamente in: 1) Studio dei determinanti genetici coinvolti nella resistenza quantitativa alla peronospera in miglio nell’ambito del Progetto “Genetic Enhancement of Pearl Millet” , 2)Tracciabilità di frammenti di DNA e proteine lungo la filiera alimentare e mangimistica con metodi applicabili alla etichettatura, 3)Applicazione della genomica e della proteomica, in particolare mediante analisi di spettrometria di massa MALDI, alla determinazione della qualità, coesistenza e sicurezza della produzione alimentare.2010-2018: Studi sulla caratterizzazione chimico-fisica di biochar derivante da pirolisi/gassificazione di biomasse residuali provenienti dalla agroindustria. Applicazione del biochar in campo e valutazione agronomiche. 2015-2017 Delegato del Rettore per la Sostenibilità .

Anno accademico di espletamento: 2019/2020

Anno accademico di espletamento: 2018/2019

Ultime pubblicazioni:

Contatti

Telefono
905049
FAX

905665