Prof.

GAMBAROTTA Agostino

Professore di I fascia
Settore scientifico disciplinare:
MACCHINE A FLUIDO (ING-IND/08)
  • Curriculum Vitae
  • Orario di ricevimento
  • Insegnamenti
  • Incarichi
  • Ricerca

•Nato a Genova il 2/10/61.
•Ha conseguito la Maturità scientifica nel 1980.
•Laureato in Ingegneria Meccanica con il massimo dei voti e con lode presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Genova nel dicembre 1985, con attribuzione della dignità di stampa alla tesi di laurea.
•Iscritto all’Albo degli Ingegneri della Provincia di Genova dal 1985.
•Dottore di Ricerca in Energetica (dottorato consortile tra il Politecnico di Milano e l’Università di Genova) nel settembre 1990.
•Ricercatore presso il Dipartimento di Ingegneria Energetica dell’Università di Genova dal 1.4.1990 al 31.10.1992.
•Professore Associato di “Sistemi per l’Energia e l’Ambiente” presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Bologna dal 1/11/92 al 31/10/94, e presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Genova dal 1/11/94 al 31/10/02; confermato nel ruolo di professore associato a decorrere dal 1/11/95.
•Professore Straordinario di “Macchine a Fluido” presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Parma dal 1/11/02 al 31/10/05;
•Professore Ordinario di “Macchine a Fluido” presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Parma dal 1/11/05.
•Membro dell’American Society of Mechanical Engineers (ASME) e della Society of Automotive Engineers (SAE).

Attività didattica
E’ attualmente docente:
presso il corso di Laurea in Ingegneria Meccanica dell’Università di Parma del corso di:
-Sistemi Energetici;
presso il corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica dell’Università di Parma del corso di:
-Impatto Ambientale dei Sistemi Energetici;
e presso il corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e le Risorse dell’Università di Parma del corso di:
-Fisica Ambientale.

Attività scientifica
L’attività scientifica è rivolta a due principali tematiche:
•Ottimizzazione ed integrazione dei Sistemi Energetici, con particolare riguardo agli aspetti legati alla modellazione dei sistemi energetici finalizzata alla ottimizzazione delle prestazioni e delle strategie di gestione, alla riduzione dei consumi di energia primaria ed all’impatto ambientale, al miglioramento delle efficienze di conversione, allo sviluppo di sistemi di controllo ottimizzati applicati alle reti energetiche, agli impianti di generazione, trasmissione ed utilizzo dell'energia, allo storage energetico, ai sistemi cogenerativi e trigenerativi, ad impianti a fonti energetiche rinnovabili.
•Motori a Combustione Interna (MCI), con particolare riguardo al miglioramento delle prestazioni, dei consumi, e delle emissioni inquinanti dei motori automobilistici: in questo campo la ricerca sia sperimentale che teorica ha portato allo sviluppo di metodologie per la simulazione “real-time” di motori automobilistici finalizzate alla progettazione delle strategie di controllo e diagnostica ed alla ottimizzazione del funzionamento dei sistemi di post-trattamento dei gas di scarico.

I risultati dell’attività scientifica sono sintetizzati in più di cento pubblicazioni presentate a congressi nazionali ed internazionali o pubblicate su riviste internazionali e nazionali.

Attività diverse
•Reviewer per le seguenti associazioni:
➢American Society of Mechanical Engineers (ASME);
➢Society of Automotive Engineers (SAE);
➢International Federation of Automatic Control (IFAC);
➢Institution of Mechanical Engineers (I.Mech.E.).
•Reviewer per le seguenti riviste scientifiche:
➢Journal of Energy and Fuels (ACS);
➢Journal of Energy, Journal of Energy Conversion and Management, Fuel, Advances in Engineering Software, Applied Energy, Control Engineering Practice, edite da Elsevier;
➢Proceedings of the Institution of Mechanical Engineers;
➢Journal of Testing and Evaluation dell’American Institute of Physics;
➢Oil & Gas Science and Technology-Revue d'IFP Energies nouvelles;
➢International Journal of Engine Research.
•Responsabile scientifico per l’Università di Parma nell’ambito di diverse convenzioni di ricerca con industrie nazionali nel settore automobilistico (Centro Ricerche Fiat, Magneti Marelli Powertrain).
•Responsabile scientifico dell’Unità Operativa di Parma nell’ambito di PRIN (Cofin 2007) cofinanziato dal MURST sullo “sviluppo di strategie per il controllo, la diagnosi e la gestione di motori a combustione interna per ottemperare alla normativa EURO 6” (anni 2009-2010).
•Valutatore per la Regione Piemonte, per l’Università di Padova e per la Provincia autonoma di Trento di progetti di ricerca applicata ai sistemi energetici per lo sviluppo sostenibile (2007-2008-2009).
•Valutatore per il Competence Center Energy and Mobility (CCEM), c/o Paul Scherrer Institute (PSI),
CH-5232 Villigen, Switzerland.
•Valutatore per l’Università di Modena e Reggio Emilia di progetti FAR (2014).
•Valutatore per il MIUR del CARDIOSOL (Valorization of CARbon DIOxide containing industrial streams via non-conventional catalytic systems and SOLarized processes), in risposta al Bando CAPITA-ERANET.
•Direttore del Centro Interdipartimentale per l’Energia e l’Ambiente (CIDEA) dell’Università di Parma.
•Componente dell’albo dei componenti dei Nuclei Ispettivi presso il GSE S.p.A.

Mercoledì 16:30-18:30
Venerdì 14:30-16:30

Anno accademico di espletamento: 2019/2020

Anno accademico di espletamento: 2018/2019

Anno accademico di espletamento: 2017/2018

Anno accademico di espletamento: 2016/2017

Anno accademico di espletamento: 2015/2016

Anno accademico di espletamento: 2014/2015

Docente di riferimento

Ultime pubblicazioni:

Contatti

Telefono
905864
FAX

905705

Ubicazione dell'ufficio
Dipartimento di Ingegneria e Architettura
Parco Area delle Scienze, 181/A
43124 PARMA