Prof.

ZAZZI Michele

Professore di I fascia
  • Curriculum Vitae
  • Orario di ricevimento
  • Insegnamenti
  • Incarichi
  • Ricerca

Attualmente è professore di prima fascia del settore scientifico-disciplinare ICAR 20 – Tecnica e pianificazione urbanistica presso il Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Università di Parma.

Nel 1998 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Ingegneria Edilizia e Territoriale, curriculum Pianificazione dei sistemi urbani e territoriali, presso il Dipartimento di Architettura e Pianificazione Territoriale dell'Università di Bologna.

Dal 1999 al 2001 è stato titolare di una borsa di studio post-dottorato nel settore della Tecnica e pianificazione urbanistica presso il Dipartimento di Ingegneria Civile, dell'Ambiente, del Territorio e Architettura dell'Università di Parma.

Dal 2004 al 2007 è stato ricercatore del settore scientifico-disciplinare ICAR 20 -  Tecnica e pianificazione urbanistica presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Bologna, Dipartimento di Architettura e Pianificazione Territoriale (DAPT). 

Dal 2017 è Presidente del Corso di Laurea magistrale in Architettura (in Architettura e città sostenibili dal 2019) del Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Università di Parma.

Dal 2018 è Presidente del Comitato esecutivo del Master europeo di II livello in Rigenerazione urbana dell’Università di Parma.

Attualmente è docente del Laboratorio di Pianificazione urbanistica per la città sostenibile e del Laboratorio di sintesi in Pianificazione sostenibile per la città, il territorio e il paesaggio nel Corso di Laurea magistrale in Architettura e città sostenibili dell’Università di Parma. Dall'a.a. 2007-2008 è stato docente nel Corso di Laurea in Scienze dell'architettura, nel Corso di Laurea magistrale in Architettura, nel Corso di Laurea magistrale in Ingegneria per l'ambiente e il territorio e nel Corso di Laurea magistrale in Scienze e tecnologie per le risorse ambientali dell'Università di Parma.  Dall'A.a. 2003-2004 all’A.a. 2007-2008 è stato docente presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Bologna.

Dal 2014 è membro del Dottorato di ricerca in Ingegneria civile e Architettura (Università di Parma). Dal 2004 al 2007 è stato membro del Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in "Tempi e luoghi della città e del territorio" (Università degli Studi di Brescia, Università di Bologna, Politecnico di Milano, Università degli Studi di Genova). Dal 2007 al 2013 è stato membro del Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in “Forme e strutture dell’Architettura” (Università di Parma). 

Dal 2019 è coordinatore dell’Accordo di cooperazione internazionale per scopi didattici e scientifici tra l’Università degli Studi di Parma e l’Universidad Politécnica de Madrid (Spagna). Dal 2007 al 2012 è stato coordinatore dell’Accordo di cooperazione internazionale per scopi didattici e scientifici tra l’Università degli Studi di Parma e l’Università Statale della Tecnica forestale degli Urali (Ekaterinburg, Federazione Russa).

Nel 2005 è stato firmatario della Dichiarazione europea per una nuova cultura dell'acqua, promossa da circa un centinaio di esperti europei nel campo della gestione delle risorse idriche e della pianificazione degli ecosistemi acquatici. Da allora fa parte di EUWATER, rete di esperti europei nel campo della gestione delle risorse idriche e della pianificazione degli ecosistemi acquatici.

Dal 2018 è membro del Comitato scientifico dell’Osservatorio regionale per la qualità del paesaggio della Regione Emilia-Romagna in rappresentanza dell’Università di Parma.

Dal 2010 al 2015 è stato membro della Commissione regionale per il paesaggio in qualità di esperto ai sensi dell’art. 137 del D. Lgs. 42/2004 e s.m.i. (Codice per i beni culturali e il paesaggio) per la Regione Emilia-Romagna.

È stato coordinatore scientifico di attività di ricerca, nonché consulente per enti pubblici (Autorità di Bacino nazionali, Regione e Arpa Lombardia, Province di Parma e Reggio Emilia, numerosi comuni) sui temi della pianificazione urbana e territoriale, paesaggistico-ambientale e di bacino.

È, inoltre, membro di diverse associazioni scientifiche: Istituto Nazionale di Urbanistica (INU) dal 1994 (membro del Comitato direttivo dell’Emilia-Romagna dal 2009 al 2019), Società Italiana degli Urbanisti (SIU) dal 2001 (membro del Consiglio dei rappresentanti dal 2017), International Association for Landscape Ecology e Società Italiana di Ecologia del Paesaggio (SIEP) dal 1996 al 2004.

Dal 2019 è membro del Consiglio direttivo dell'Associazione Urban@it - Centro nazionale di studi per le politiche urbane in rappresentanza della Società italiana degli urbanisti.

Dal 2008 è coordinatore nazionale dell’Associazione Gruppo 183 – Associazione per la difesa del suolo e delle risorse idriche.

È autore di 130 pubblicazioni scientifiche (2020).

Lunedì dalla 11,30 alle 13,30, previo appuntamento concordato per e-mail (michele.zazzi@unipr.it).

Anno accademico di erogazione: 2020/2021

Anno accademico di erogazione: 2019/2020

Anno accademico di erogazione: 2018/2019

Anno accademico di erogazione: 2017/2018

Anno accademico di erogazione: 2016/2017

Anno accademico di erogazione: 2015/2016

Anno accademico di erogazione: 2014/2015

Anno accademico di erogazione: 2013/2014

Docente di riferimento

Pubblicazioni

Contatti

Telefono
906381
Ubicazione dell'ufficio
Parco Area delle Scienze 181/A
Parco Area delle Scienze, 181/A
43124 PARMA