Prof.

GIULIANI Nicola

Professore di II fascia
Via Gramsci, 14 43126 PARMA
  • Curriculum Vitae
  • Insegnamenti
  • Incarichi
  • Ricerca

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI
• Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita il 09/07/1993 presso l’Università degli Studi di Firenze, con votazione 110 /110 con Lode.
• Abilitazione alla professione di medico chirurgo nella seconda sessione del 1993 presso l'Università degli Studi di Firenze.
• Ufficiale Medico presso il Distretto Militare di Firenze dal 02/01/1996 al 08/01/1997.
• Specializzazione in Medicina Interna indirizzo Medicina Interna conseguita in data 29/11/1999 presso l’Università degli Studi di Parma con votazione 50/50 con lode discutendo la tesi dal titolo: “Interazione fra cellule mielomatose e cellule stromali midollari: evidenza di un’alterata regolazione del sistema dell’Osteoprotegerina (OPG) e del suo ligando (OPGL)”.
• Dottore di Ricerca in "Fisiopatologia del ricambio fosfo-calcico" conseguito nel febbraio 2003 presso l'Università degli Studi di Parma discutendo la tesi dal titolo: RUOLO DEL “RANKL” NELLA FISIOPATOLOGIA DELLE LESIONI OSSEE NEL MIELOMA MULTIPLO.
• Ricercatore Universitario Settore Scientifico-Disciplinare: "Malattie del Sangue" (MED/15) dal 01/02/2001 presso la Sezione d'Ematologia e Centro Trapianti Midollo Osseo (Direttore Prof. F.Aversa) del Dipartimento di Medicina Interna e Scienze Biomediche dell'Università degli Studi di Parma.
• Conferma in ruolo di Ricercatore Universitario settore MED/15, con giudizio di piena soddisfazione della commissione giudicatrice nazionale (Presidente Prof. M. Martelli), presso l’Università di Parma a decorrere dal 1° febbraio 2004.
• IDONEO alla procedura di valutazione comparativa per Professore Universitario di ruolo di seconda fascia settore scientifico disciplinare MED/15 presso Università degli Studi di Perugia.
• Professore di seconda fascia settore scientifico disciplinare MED/15 presso Università degli Studi di Parma a partire dal 1° Novembre 2010

ATTIVITÀ PROFESSIONALE SVOLTA ALL’ESTERO
• Attività di ricerca nel laboratorio di onco-ematologia dal marzo 1999 al settembre 2000 presso il “Département de Recherche en Cancérologie” – “Institut National de la Santé et de la Recherche Médicale” (INSERM) (Unité 601, ex U463) sito in Nantes (Francia), (Direttore Prof. R. Bataille).
• Attività di collaborazione scientifica presso “Department of Medicine, Division of Hematology-Oncology”, University of Pittsburgh (USA) (Direttore Prof. GD: Roodman): “visiting” nel 07/2004 e 07/2008.

INCARICHI ISTITUZIONALI NAZIONALI E INTERNAZIONALI
• Commissario nelle procedure di valutazione comparativa per Ricercatore Universitario settore scientifico disciplinare MED/15: III sessione 2006 (decreto di nomina n° 2154 del 30/3/2007) presso l’Università di Torino e II sessione 2007 (decreto di nomina n. 1878 del 10/07/2008) presso L’Università degli Studi di Padova.
• “Membre du Jury” nella disciplina Biologia molecolare e cellulare, specialità Oncologia presso la “Faculté de Médecine-Pharmacie” Università di Nantes, Francia, Ottobre 2009.
• Membro nel Comitato Ordinatore della Scuola di Specializzazione in Ematologia dell’Università degli Studi di Parma dall’anno accademico 2010 -2011
• Membro del “Board della Ricerca” dell’Ospedaliero-Universitaria di Parma dall Aprile 2011.
• Membro del Comitato Area 106 dell’Università degli Studi di Parma triennio 2011-2013 e 2013-2016.

ATTIVITÀ DI RICERCA SCIENTIFICA
“AWARDS E GRANTS”
Internazionali
• Vincitore del Grant della "Ligue Nationale Contre le Cancer", Nantes, Francia, 1999-2000.
• “Young Investigator Award” nel 2001 consegnato al 23° meeting annuale di “American Society of Bone and Mineral Research (ASBMR) per il lavoro intitolato: ”Human myeloma cells upregulate RANKL and dowregulate OPG in Bone Environment: Evidence of OPG/RANKL Imbalance in Multiple Mieloma patients”.
• Vincitore di “Travel Grant” al 32° meeting annuale dell’ISEH, Parigi, (Francia), 2003.
• Vincitore di “Travel Grant” al “Vth International Conference on cancer-induced bone disease”, Davos, 2005.
• “Junior Award Grant” dell”International Myeloma Foundation” nel 2006 con un progetto dal titolo: “Role of Wnt and Runx2 pathways in the inhibition of osteoblasts in MM patients”.
• “Senior Award Grant” dell” International Myeloma Foundation” nel 2009 per il progetto dal titolo: “Study of alterations of bone microenvironment cells in multiple myeloma patients in relationship with osteolytic bone lesions: identification of potential new therapeutic targets”.
• “Senior Grant” dell’ “International Myeloma Foundation Brian D. Novis Research” nel 2018 per il progetto dal titolo “Reprogramming MM cell metabolism to affect bone disease in Multiple Myeloma”.

Nazionali
• Premio Prof. Mario Carrozzo, 1997, per il lavoro dal titolo: "Variazione dei livelli sierici di interleuchina-6(IL-6) e dei suoi recettori solubili (sIL-6R sgp130) nelle donne in rapporto all'età, alla menopausa e all'osteoporosi"
• Vincitore del “Bando Chiara Tassoni” dell’Università degli Studi di Parma nel 2002, con un progetto dal titolo: “Espressione e ruolo del recettore chemochinico CXCR3 nel mieloma multiplo e nella leucemia plasmacellulare”.
• Grant dell’Associazione Italiana Ricerca sul Cancro (AIRC), AIRC 5/1000 2010 (n°9965) Special Program Molecular Clinical Oncology, con un progetto dal titolo: “Harnessing tumour cell/microenvironment cross talk to treat mature b-cell tumours”. Ruolo: Group Leader (Cord. Prof. Caligaris Cappio).
• Grant dell’AIRC IG2009 (n°8530) con un progetto dal titolo: “Bone cell alterations in multiple myeloma patients and effects of new drugs” Ruolo: “Principal Investigator”
• Grant dell’AIRC IG2014 con un progetto dal titolo “Hypoxic niche as a potential therapeutic target in myeloma bone microenvironment”. Ruolo: “Principal Investigator”
• Grant dell’AIRC IG2017-2022 con un progetto dal titolo "Glutamine metabolism for targeting and imaging in myeloma bone microenvironment”. Ruolo: “Principal Investigator”
• Grant della “Ricerca Finalizzata 2016 del Ministero della Salute” per il progetto estero dal titolo: "IDENTIFICATION AND VALIDATION OF CRITICAL 1q21 ACHILLE’S HEEL VULNERABILITIES IN MULTIPLE MYELOMA PATIENTS. Ruolo: “Principal Investigator”

PROGETTI DI RICERCA D' INTERESSE NAZIONALE
• Responsabile Scientifico di Unità di Ricerca Locale del progetto nazionale PRIN 2004 co-finanziato dal titolo “ ESPRESSIONE E RUOLO DELLE ISOFORME DEL RECETTORE CHEMOCHINICO CXCR3(CXCR3-A E CXCR3-B) NELLA FISIOPATOLOGIA DEL MIELOMA MULTIPLO E DELLE NEOPLASIE B LINFOIDI” (Coordinatore Nazionale Prof. M. Serio, Università di Firenze)
• Responsabile Scientifico di Unità di Ricerca Locale del progetto nazionale PRIN 2006 co-finanziato dal titolo “ ALTERAZIONI DEL MICROAMBIENTE OSSEO NEL MIELOMA MULTIPLO: MECCANISMI BIOLOGICI E RUOLO PATOGENETICO” (Coordinatore Nazionale Prof. M Boccadoro, Università di Torino).
• Responsabile Scientifico di Unità di Ricerca Locale del progetto nazionale PRIN 2009 co-finanziato dal titolo: “NUOVI FARMACI NEL TRATTAMENTO DEL MIELOMA MULTIPLO: VALUTAZIONE DEL LORO EFFETTO A LIVELLO DEL MICROAMBIENTE OSSEO E IDENTIFICAZIONE DI MARCATORI PROGNOSTICI MOLECOLARI” (Coordinatore nazionale Prof. A.Palumbo, Università di Torino).

“RESEARCH FUNDING” DA COMPAGNIE PRIVATE
• Studi pre-clinici:
o Janssen-Cilag (Bortezomib) nel 2005,
o Novartis Oncology (Zoledronic Acid) nel 2006 e nel 2009,
o Celgene Italy (Pomalidomide) nel 2009.
• Studi Clinici fase II: Jansen-Cilag (Bortezomib) nel 2005

ATTIVITÀ DI “REVIEWER” PER RIVISTE E SOCIETà SCIENTIFICHE
• Attività di reviewer di articoli per riviste scientifiche sia ematologiche-oncologiche, fra cui: Blood, Leukemia, Haematologica, Leukemia Research, Cancer, Oncotarget, sia di medicina sperimentale fra cui Journal of Clinical Investigation, J Bone Mineral Research
• American Society of Hematology , Education Program Book nel 2008

ATTIVITà DI REVISORE DI GRANT INTERNAZIONALI
• Association for International Cancer Research Progetto: “Restoration of ING4 as a Novel Anti-angiogenic Therapy for Human Melanoma” 21 gennaio 2011
• University Grants Committee, Hong Kong, China. Progetto “Elucidation of the molecular Mechanisms underlying the tumor suppressive function of Platelet Factor 4 in Multiple Myeloma. “ nel 3/11/2011
• Review of application to renew the Specialist Programme “Investigation of the epigenetic and transcriptional pathogenesis of multiple myeloma”
Applicant: Professor Anastasios Karadimitris Imperial College London. Wednesday 14th/Thursday 15th May 2014

ATTIVITà DI VALUTAZIONE DI CARRIERE SCIENTIFICHE
• Letter of support for upgrade to “Associate professor” dall’ University of Arkansas for Medical Science, Myeloma Institute for Research and Therapy.
• Lettera di supporto come revisore di grant dalla The Leukemia & Lymphoma Society, Grant Program: Career Development Program - Special Fellow
• Letter of support for felloship position. International PhD program in Basic and Applied Molecular Life Sciences at the University of Geneva.

PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

Pubblicazioni in esteso su riviste scientifiche internazionali con referee su PuB MED (n°=106)

Impact factor (IF) totale: 651 (IF medio: 6,14)
IF primo e ultimo nome (n°61): 378 (IF medio: 6,2)
H-index: 34 (Scopus) 33 (WOS)

Anno accademico di espletamento: 2019/2020

Anno accademico di espletamento: 2018/2019

Anno accademico di espletamento: 2017/2018

Anno accademico di espletamento: 2016/2017

Anno accademico di espletamento: 2015/2016

Anno accademico di espletamento: 2014/2015

Anno accademico di espletamento: 2013/2014

Docente di riferimento

Docente tutor

Ultime pubblicazioni:

Contatti

Telefono
033299
FAX

292765