Prof.

MORA Paolo

Ricercatore
Via Gramsci, 14 43126 PARMA
Settore scientifico disciplinare:
MALATTIE APPARATO VISIVO (MED/30)
  • Presentazione
  • Curriculum Vitae
  • Orario di ricevimento
  • Insegnamenti
  • Incarichi
  • Ricerca

Principali campi di applicazione:

CHIRURGIA VITREO-RETINICA

UVEITI E MALATTIE INFIAMMATORIE OCULARI

1990: Maturità Scientifica (Mantova).

1997: Laurea in Medicina e Chirurgia all’Università di Parma (110/110 con lode e Menzione d’Onore), con tesi dal titolo: “Studio retrospettivo sui risultati del trattamento del melanoma della coroide: radioterapia conservativa rispetto all’enucleazione” (relatore prof. G. Maraini).

Esame di abilitazione professionale (90/90) e iscrizione all’Ordine dei Medici Chirurghi (attualmente della provincia di Parma)

1998: 1° classificato al concorso per l’ammissione alla Scuola di Specializzazione in Oftalmologia dell’Università di Parma.

1999–2000: servizio di leva svolto come Ufficiale Medico dell’Aereonautica Militare Italiana (50° Stormo base di S.Damiano – PC).

2000–2001: anno di specializzazione in Oftalmologia svolto all’estero presso la Clinica Oftalmologica dell’Università di Lausanne (Svizzera) diretta dal prof. L. Zografos. Inizio di un ciclo di Dottorato presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Losanna.

2002: Specializzazione in Oftalmologia all’Università di Parma (50/50 e lode) con tesi dal titolo: “Tipo di cataratta al baseline e mortalità a 10 anni nella coorte dello Studio Italia-USA Caso-Controllo sulla cataratta legata all’età” (risultati pubblicati).

Vincitore del concorso per l’assegnazione della Borsa di Studio annuale “Feliciani-Ferretti” per un programma di ricerca dal titolo: “Re-instaurare l’accomodazione nel paziente operato di cataratta: studio morfologico mediante ultrabiomicroscopia ad alta risoluzione”.

2003-2006: titolare di contratto libero professionale dell’Azienda Ospedaliera di Parma per lo svolgimento di attività assistenziale presso l’U.O.C. Oculistica.

2003: Grant della Fondazione “Bietti” per la miglior presentazione effettuata da un autore italiano al meeting annuale della European Vision and Eye Research (EVER).

2004: vincitore del concorso per l’assegnazione della Borsa di Studio annuale “ Avv. Giovanni Lusignani” per il proseguimento del programma di ricerca dal titolo: “Re-instaurare l’accomodazione nel paziente operato di cataratta: studio morfologico mediante ultrabiomicroscopia ad alta risoluzione” (risultati pubblicati).

2005: periodo di assistenza volontaria in India presso “Eyes and Women Hospital” (Andhra Predesh – India).

Discussione della tesi di Dottorato dal titolo: “Transscleral Passage of Triamcinolone Acetonide” presso la Facoltà di Medicina dell’Università di Losanna. Il titolo è stato successivamente riconosciuto come equipollente per lo stato italiano con decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca n° 1742 del 15/06/2011.

Vincitore del concorso per n° 1 posto di Ricercatore Universitario per il settore Malattie dell’Apparato Visivo (MED 30) della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Parma.

2008: conferma in ruolo di ricercatore a tempo indeterminato (R.U.C).

2010: periodo di formazione chirurgica presso l’Istituto Universitario Hédi Raîs di Tunisi (Tunisia) diretto dal prof. Leyla El Matri.

2012: membro del gruppo scientifico vincitore del “Global Ophthalmology Awards Program” promosso da Bayer Pharmaceuticals per il programma di studio dal titolo: “Evaluation of Genetics in Age-Related Macular Degeneration”.

2014-2015: periodo di formazione in chirurgia vitreo-retinica presso il Servizio diretto dal prof. J-A Sahel del Centre Hospitalier National d’Ophtalmologie “ des Qinze-Vingts” di Parigi (Francia). Tutore chirurgico dr. Pierre- Olivier Barale.

2016-oggi: attività chirurgica, assistenziale e di ricerca presso l'U.O.C. Oculistica dell'A.O.U. di Parma

 

Lingue straniere:

  • Inglese: ottimo livello parlato e scritto (corso di lingua trimestrale certificato presso la “Tulane” University, New Orleans - USA)
  • Francese: ottimo livello parlato e scritto.

 

Conoscenze e pratica specifica:

Il principale campo di interesse è stato fin dal periodo della Scuola di Specializzazione in Oftalmologia quello delle malattie infiammatorie e autoimmuni oculari. In questo ambito ha svolto attività assistenziale, di ricerca e sperimentale, partecipando a svariati programmi di ricerca di base e clinica (es. “Efficacy of topical Rifecoxibe vs conventional NSAD in experimental induced uveitis in rats”; “Extraocular sustained release implants for Triamcinolone Acetonide delivery towards the rabbit sclera”; “A multicenter, randomized, controlled study to evaluate the safety and efficacy of an intravitreal Fluocinolone Acetonide (0.5mg) implant in humans”). Nel periodo trascorso presso la Clinica Oftalmologica dell’Università di Lausanne (Svizzera) ha inoltre frequentato attivamente il Servizio di Neoplasie Oculari (diretto dal Prof. L. Zografos) e di Malattie della Retina.

Ha maturato conoscenze di diagnostica strumentale che svolge correntemente (ecografia B-scan tradizionale, Ultra-Bio-Microscopia, fluorangiografia, Optical Coherence Tomography).

Dal 2010 si applica alla chirurgia del segmento anteriore e posteriore dell’occhio (vitreo-retina).

Buona dimestichezza nell’uso di programmi di statistica medica e nella pianificazione di studi e trials clinici.

Ha al suo attivo oltre 50 pubblicazioni internazionali tra articoli su rivista scientifica e capitoli di libro ed è stato “invited speaker” in numerosi congressi int

venerdì mattina (previa contatto email)

Anno accademico di espletamento: 2019/2020

Anno accademico di espletamento: 2018/2019

Anno accademico di espletamento: 2017/2018

Anno accademico di espletamento: 2016/2017

Anno accademico di espletamento: 2015/2016

Anno accademico di espletamento: 2013/2014

Ultime pubblicazioni:

Contatti

Telefono
703250
Ubicazione dell'ufficio

U.O.C. OCULISTICA - A.O.U. di PARMA

Via Gramsci, 14 - 43126 Parma