Prof.

MAMBRIANI Carlo

Professore di I fascia
Settore scientifico disciplinare:
STORIA DELL'ARCHITETTURA (ICAR/18)
  • Curriculum Vitae
  • Orario di ricevimento
  • Insegnamenti
  • Incarichi
  • Ricerca

Nato a Milano nel 1963, si è laureato con lode in architettura presso il Politecnico di Milano. Nel 1997 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Storia dell’architettura presso il Politecnico di Torino. Si è occupato soprattutto di architettura emiliana d’età moderna, della cultura architettonica francese nell’Europa del XVIII sec. e di storia del giardino.

Ha collaborato con il britannico The Dictionary of Art, diverse riviste di storia dell’arte e dell’architettura e, dal 1995 con l’Ufficio Studi del Ministero dei Beni Culturali. Sta ultimando monografie su L’architettura tardobarocca a Parma, e sull’Accademia di Belle Arti di Parma. Ha collaborato, inoltre, con l’Atlante Italiano del Barocco e con la collana Electa sull’architettura italiana (volumi sul Seicento e sul Settecento). Ha tenuto per contratto corsi di Storia dell’Architettura I presso la II Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano. Dal 1999 al 2006 è stato Ricercatore (ICAR/18) presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Ferrara, dove ha insegnato Storia dell’Architettura Contemporanea e Moderna, e ha svolto ricerche su: 1) Architettura del Cinquecento a Ferrara dall’età di Alfonso I alla Devoluzione; 2) Architettura religiosa nella diocesi di Ferrara e Comacchio dal Medioevo all’età contemporanea; 3) L’opera e il ruolo di Giambattista Aleotti in Emilia Romagna.

Dal 1° novembre 2006 è Professore Associato e, dal 2015, Professore Ordinario presso dell'Università degli Studi di Parma. In questo Ateneo ha disimpegnato le mansioni di Vicedirettore del Dipartimento di Ingegneria Civile, del Territorio, dell'Ambiente e dell'Architettura (DICATeA), di Presidente del Consiglio del Corso di Laurea in Scienze dell'Architettura (2013-2016) e di Coordinatore dell'Unità di Architettura del DIA (dal 2017).

È stato coordinatore regionale del progetto di ricerca dell’Ufficio Studi del Ministero per i Beni Culturali per il Dizionario Biografico dei Giardini Italiani. Dal 2007 è membro del Collegio Docenti del Dottorato di Ricerca in Storia dell’architettura presso il Politecnico di Torino e membro del Comitato scientifico della Fondazione Magnani-Rocca (Mamiano di Traversetolo-Parma). E' socio effettivo dell'Accademia Nazionale di Belle Arti di Parma e socio ordinario della Deputazione di storia patria per le province parmensi, presso la quale è Delegato al settore Toponomastica.

Il docente è disponibile a ricevere studenti e laureandi in ogni momento della sua presenza in ufficio (Pal. 10 Sede scientifica, 1° piano, corridoio a sinistra, ultima porta a destra), previa telefonata al numero 0521 905945 oppure prendendo appuntamento tramite email (carlo.mambriani@unipr.it).

Anno accademico di erogazione: 2020/2021

Anno accademico di erogazione: 2019/2020

Anno accademico di erogazione: 2018/2019

Anno accademico di erogazione: 2017/2018

Anno accademico di erogazione: 2016/2017

Anno accademico di erogazione: 2015/2016

Anno accademico di erogazione: 2014/2015

Anno accademico di erogazione: 2013/2014

Docente di riferimento

Contatti

Telefono
905945
Ubicazione dell'ufficio
Dipartimento di Ingegneria e Architettura
Parco Area delle Scienze, 181/A
43124 PARMA