Prof.ssa

VOCE Stefania

Ricercatore
Via M. D'Azeglio, 85 43125 PARMA
Settore scientifico disciplinare:
LETTERATURA LATINA MEDIEVALE E UMANISTICA (L-FIL-LET/08)
  • Curriculum Vitae
  • Orario di ricevimento
  • Insegnamenti
  • Incarichi
  • Ricerca
  • Terza Missione

- Laurea in Lettere conseguita presso l'Università degli Studi di Parma il 5 aprile 2000 con una tesi in Letteratura Latina Medievale dal titolo L'Africa del Petrarca: la critica nel '900. Votazione: 110/110 con lode (Relatore Prof.ssa M. Bonvicini).

- Dottorato di ricerca in Filologia latina, XVI° ciclo, presso l'Università degli Studi di Parma. Ammessa all'esame finale per il conseguimento del titolo con tesi intitolata Francesco Petrarca, l'Africa, libro V: traduzione e saggio di commento, discussa con esito positivo il 6 aprile 2005 (tutor Prof. Giuseppe Gilberto Biondi).

- Assegno di ricerca nel Settore Scientifico-Disciplinare L-FIL-LET/04 presso il Dipartimento di Filologia Classica e Medievale dell'Università degli Studi di Parma a decorrere dal 1.05.2005 al 31.07.2006. Argomento della ricerca: Studi di lingua poetica tra lingua d'uso e sublime.

- Tutor dei tirocini formativi (anno 2004) per gli studenti della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Parma, correlato alla costruzione del networking di aziende e enti pubblici e privati per la ricerca dei tirocini, all'integrazione della banca dati d'Ateneo, a colloqui conoscitivi e di orientamento con gli studenti.

- Incarico di tutor (anno 2004-2005), per gli iscritti al primo anno, per la Facoltà di Lettere e Filosofia, finalizzato al supporto degli studenti nell'apprendimento del metodo di studio e dell'organizzazione dello stesso.

- Ricercatore universitario per il settore scientifico-disciplinare L-FIL-LET/04 (Lingua e letteratura latina), presso il Dipartimento di Filologia Classica e Medievale dell'Università degli Studi di Parma con presa di servizio dal 1.08.2006.

- Docente di Istituzioni di Lingua e Letteratura latina nell'a.a. 2006-2007, di Letteratura latina umanistica nell'a.a. 2007-2008, di Didattica del Latino nell'a.a. 2009-2010 e 2010-2011, di Letteratura latina medievale e umanistica dall’a.a. 2011-2012 ad oggi presso l’Università degli Studi di Parma.

- Docente di Laboratorio di Didattica della Lingua e della Letteratura latina per la Scuola di Specializzazione per l'Insegnamento Secondario dell'Università degli Studi di Parma nell'a.a. 2006-2007 e 2007-2008.

Responsabile organizzativo del TFA classi  A036 FILOSOFIA, PSICOLOGIA E SCIENZE DELL'EDUCAZIONE,    A037 FILOSOFIA E STORIA, A051 MATERIE LETTERARIE E LATINO NEI LICEI E NELL'ISTITUTO MAGISTRALE,    A052 MATERIE LETTERARIE, LATINO E GRECO NEL LICEO CLASSICO, A245 LINGUA STRANIERA (FRANCESE),    A246 LINGUA E CIVILTÀ STRANIERA (FRANCESE), A345 LINGUA STRANIERA (INGLESE),A346 LINGUA E CIVILTÀ STRANIERA (INGLESE), A446 LINGUA E CIVILTÀ STRANIERA (SPAGNOLO), A546 LINGUA E CIVILTÀ STRANIERA (TEDESCO) per l’a.a. 2012-2013, 2013-2014 (PAS), 2014-2015. Docente del modulo di Didattica del Latino per la classe A51 per l a.a. 2012-2013, 2013-2014 (PAS), 2014-2015.

- Membro del Collegio docenti del dottorato in Filologia greca e latina con sede amministrativa nell'Università degli Studi di Parma - Dipartimento di Filologia Classica e Medievale e Sedi consorziate nell'Università degli Studi di Urbino - Istituto di Civiltà Antiche e nell'Università degli Studi della Tuscia (Viterbo)- Dipartimento per lo Studio delle Lingue e delle Civiltà.

 

Membro della Commissione regionale  (Emilia Romagna) di Certificazione di Latino nell’a.a. 2016-2017; 2017-2018.

Membro del Comitato di redazione della Rivista Paideia.

Membro del Comitato scientifico del Centro Studi Catulliano

Direttore della Collana di Studi umanistici “FiloHumanistica. Sulle orme degli antichi”.

Membro del Comitato di redazione della rivista Schede medievali.

Membro del Comitato scientifico della rivista Filologia Antica e Moderna

Membro della CUSL (Consulta di Studi Latini ) e della COMUL (Consulta medievale e umanistica latina).

Socio della Società Internazionale per lo Studio del Medio Evo Latino (S.I.S. M.E.L.)

Responsabile per l’Orientamento in uscita Università di Parma a.a. 2016-2017; 2017-2018

Membro del Comitato Scientifico Area 10.

 

 

La ricerca è rivolta soprattutto allo studio di autori latini di età medievale e umanistica (Petrarca latino in particolare)e al loro rapporto con i classici. Il campo d'indagine è indirizzato anche alla Didattica del Latino.

 

2004. Bibliografia sull'Africa di Petrarca dal 1900 al 2002, Quaderni di "Paideia" 1, 2004 - ISBN:9788890067358

 

2005. Francesco Petrarca Africa V. Saggio di commento, Quaderni di "Paideia" 1, 2005 - ISBN:9788890067372

 

2008. FRANCESCO PETRARCA AFRICA LIBRO V, commento a cura di Voce Stefania, Quaderni di "Paideia" 3, 2008. - ISBN:9788890067372 vol. 3

 

2008. Rec. Alfredo Ghiselli, Catullo, il passer di Lesbia e altri scritti catulliani. Testi e manuali per l'insegnamento universitario, Bologna Patron , 2005. pp.511-517. In PAIDEIA - ISSN:0030-9435 vol. 3
 

 

 

 

 

 

2009. Stefania Voce, Il De Lombardo et lumaca: fonti e modelli, Soveria Mannelli (CS) 2009- ISBN:9788849825909
 

2011. Aspetti della fortuna di Catullo nella poesia latina tra il Quattrocento e il Cinquecento: Giovanni Cotta (XV Ad sodales).. pp.121-130. In Il Liber di Catullo: tradizione, modelli e Fortleben, - ISBN:9788896240182 vol. 14
 

2013. Un esempio di traduzione latina: Petrarca Afr. V, 107-110. pp.162-169. In Produrre quasi lo stesso effetto - ISBN:9788890678127
 

2014. Cristoforo Landino Ad se ipsum (Xandra 16 - 17 ). DOI:10.1400/227207. pp.547-559. In PAIDEIA - ISSN:0030-9435 vol. LXIX
 

2015. Nota a Xandra I, 16-17 di Cristoforo Landino. DOI:10.1400/236552. pp.373-377. In PAIDEIA - ISSN:0030-9435 vol. LXX
 

2017. Genesi1,1. Alcuni percorsi traduttivi. Il Latino. pp.113-124. In Genesi 1,1. Alcuni percorsi traduttivi - ISBN:978-88-941718-1-5
 

2018  Ancora su Petrarca e Silio Italico. Afr. V, 340-343: i Punica in filigrana?, in STUDI MEDIOLATINI E VOLGARI,  ISSN : 0585-4962, vol. LXIV

 

2019 De Absinthio e De Ambrosia nell’Hortulus di Walahfrido Strabone. In Natura che m’ispiri. Percorsi letterari, linguistici, archeologici, geografici, a cura di Stefania Voce, Bologna, Patron, 2019 (in corso di pubblicazione)

 

2019 Catullo (e Petrarca) in Michele Marullo. Segmenti di un’eredità poetica, in PAIDEIA  ISSN:0030-9435 (in corso di pubblicazione)  

 

 

 

 

 

 

 
   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

- Laurea in Lettere conseguita presso l'Università degli Studi di Parma il 5 aprile 2000 con una tesi in Letteratura Latina Medievale dal titolo L'Africa del Petrarca: la critica nel '900. Votazione: 110/110 con lode (Relatore Prof.ssa M. Bonvicini).

- Dottorato di ricerca in Filologia latina, XVI° ciclo, presso l'Università degli Studi di Parma. Ammessa all'esame finale per il conseguimento del titolo con tesi intitolata Francesco Petrarca, l'Africa, libro V: traduzione e saggio di commento, discussa con esito positivo il 6 aprile 2005 (tutor Prof. Giuseppe Gilberto Biondi).

- Assegno di ricerca nel Settore Scientifico-Disciplinare L-FIL-LET/04 presso il Dipartimento di Filologia Classica e Medievale dell'Università degli Studi di Parma a decorrere dal 1.05.2005 al 31.07.2006. Argomento della ricerca: Studi di lingua poetica tra lingua d'uso e sublime.

- Tutor dei tirocini formativi (anno 2004) per gli studenti della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Parma, correlato alla costruzione del networking di aziende e enti pubblici e privati per la ricerca dei tirocini, all'integrazione della banca dati d'Ateneo, a colloqui conoscitivi e di orientamento con gli studenti.

- Incarico di tutor (anno 2004-2005), per gli iscritti al primo anno, per la Facoltà di Lettere e Filosofia, finalizzato al supporto degli studenti nell'apprendimento del metodo di studio e dell'organizzazione dello stesso.

- Ricercatore universitario per il settore scientifico-disciplinare L-FIL-LET/04 (Lingua e letteratura latina), presso il Dipartimento di Filologia Classica e Medievale dell'Università degli Studi di Parma con presa di servizio dal 1.08.2006.

- Docente di Istituzioni di Lingua e Letteratura latina nell'a.a. 2006-2007, di Letteratura latina umanistica nell'a.a. 2007-2008, di Didattica del Latino nell'a.a. 2009-2010 e 2010-2011, di Letteratura latina medievale e umanistica dall’a.a. 2011-2012 ad oggi presso l’Università degli Studi di Parma.

- Docente di Laboratorio di Didattica della Lingua e della Letteratura latina per la Scuola di Specializzazione per l'Insegnamento Secondario dell'Università degli Studi di Parma nell'a.a. 2006-2007 e 2007-2008.

Responsabile organizzativo del TFA classi  A036 FILOSOFIA, PSICOLOGIA E SCIENZE DELL'EDUCAZIONE,    A037 FILOSOFIA E STORIA, A051 MATERIE LETTERARIE E LATINO NEI LICEI E NELL'ISTITUTO MAGISTRALE,    A052 MATERIE LETTERARIE, LATINO E GRECO NEL LICEO CLASSICO, A245 LINGUA STRANIERA (FRANCESE),    A246 LINGUA E CIVILTÀ STRANIERA (FRANCESE), A345 LINGUA STRANIERA (INGLESE),A346 LINGUA E CIVILTÀ STRANIERA (INGLESE), A446 LINGUA E CIVILTÀ STRANIERA (SPAGNOLO), A546 LINGUA E CIVILTÀ STRANIERA (TEDESCO) per l’a.a. 2012-2013, 2013-2014 (PAS), 2014-2015. Docente del modulo di Didattica del Latino per la classe A51 per l a.a. 2012-2013, 2013-2014 (PAS), 2014-2015.

- Membro del Collegio docenti del dottorato in Filologia greca e latina con sede amministrativa nell'Università degli Studi di Parma - Dipartimento di Filologia Classica e Medievale e Sedi consorziate nell'Università degli Studi di Urbino - Istituto di Civiltà Antiche e nell'Università degli Studi della Tuscia (Viterbo)- Dipartimento per lo Studio delle Lingue e delle Civiltà.

 

Membro della Commissione regionale  (Emilia Romagna) di Certificazione di Latino nell’a.a. 2016-2017; 2017-2018.

Membro del Comitato di redazione della Rivista Paideia.

Membro della CUSL (Consulta di Studi Latini ) e della COMUL (Consulta medievale e umanistica latina).

Membro del Comitato di redazione della Rivista Paideia.

Membro del Comitato scientifico del Centro Studi Catulliano

Direttore della Collana di Studi umanistici “FiloHumanistica. Sulle orme degli antichi”.

Membro del Comitato di redazione della rivista Schede medievali.

Membro del Comitato scientifico della rivista Filologia Antica e Moderna.

Membro della CUSL (Consulta di Studi Latini ) e della COMUL (Consulta medievale e umanistica latina).

Socio della Società Internazionale per lo Studio del Medio Evo Latino (S.I.S. M.E.L.)

Responsabile per l’Orientamento in uscita Università di Parma a.a. 2016-2017; 2017-2018

Membro del Comitato Scientifico Area 10

 

 

La ricerca è rivolta soprattutto allo studio di autori latini di età medievale e umanistica (Petrarca latino in particolare)e al loro rapporto con i classici. Il campo d'indagine è indirizzato anche alla Didattica del Latino.

 

2004. Bibliografia sull'Africa di Petrarca dal 1900 al 2002, Quaderni di "Paideia" 1, 2004 - ISBN:9788890067358

 

2005. Francesco Petrarca Africa V. Saggio di commento, Quaderni di "Paideia" 1, 2005 - ISBN:9788890067372

 

2008. FRANCESCO PETRARCA AFRICA LIBRO V, commento a cura di Voce Stefania, Quaderni di "Paideia" 3, 2008. - ISBN:9788890067372 vol. 3

 

2008. Rec. Alfredo Ghiselli, Catullo, il passer di Lesbia e altri scritti catulliani. Testi e manuali per l'insegnamento universitario, Bologna Patron , 2005. pp.511-517. In PAIDEIA - ISSN:0030-9435 vol. 3
 

 

 

 

 

 

2009. Stefania Voce, Il De Lombardo et lumaca: fonti e modelli, Soveria Mannelli (CS) 2009- ISBN:9788849825909
 

2011. Aspetti della fortuna di Catullo nella poesia latina tra il Quattrocento e il Cinquecento: Giovanni Cotta (XV Ad sodales).. pp.121-130. In Il Liber di Catullo: tradizione, modelli e Fortleben, - ISBN:9788896240182 vol. 14
 

2013. Un esempio di traduzione latina: Petrarca Afr. V, 107-110. pp.162-169. In Produrre quasi lo stesso effetto - ISBN:9788890678127
 

2014. Cristoforo Landino Ad se ipsum (Xandra 16 - 17 ). DOI:10.1400/227207. pp.547-559. In PAIDEIA - ISSN:0030-9435 vol. LXIX
 

2015. Nota a Xandra I, 16-17 di Cristoforo Landino. DOI:10.1400/236552. pp.373-377. In PAIDEIA - ISSN:0030-9435 vol. LXX
 

2017. Genesi1,1. Alcuni percorsi traduttivi. Il Latino. pp.113-124. In Genesi 1,1. Alcuni percorsi traduttivi - ISBN:978-88-941718-1-5
 

2018  Ancora su Petrarca e Silio Italico. Afr. V, 340-343: i Punica in filigrana?, in STUDI MEDIOLATINI E VOLGARI,  ISSN : 0585-4962, vol. LXIV

 

2019 De Absinthio e De Ambrosia nell’Hortulus di Walahfrido Strabone. In Natura che m’ispiri. Percorsi letterari, linguistici, archeologici, geografici, a cura di Stefania Voce, Bologna, Patron, 2019 (in corso di pubblicazione)

 

2019 Catullo (e Petrarca) in Michele Marullo. Segmenti di un’eredità poetica, in PAIDEIA  ISSN:0030-9435 (in corso di pubblicazione)  

 

 

 

 

 

 

 
   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 

 

 

 

 

 
           

 

 

 

 

 

 
           

 

Mercoledì ore 10.00-12.00

Anno accademico di espletamento: 2019/2020

Anno accademico di espletamento: 2018/2019

Anno accademico di espletamento: 2017/2018

Anno accademico di espletamento: 2016/2017

Anno accademico di espletamento: 2015/2016

Anno accademico di espletamento: 2014/2015

Anno accademico di espletamento: 2013/2014

Docente di riferimento

Ultime pubblicazioni:

Other

PROGETTO SCUOLA-UNIVERSITA'

Convegno "La Città e le sue metamorfosi" 7 maggio 2019

 

Contatti

Telefono
032331
Ubicazione dell'ufficio

Via M.D'Azeglio, 85  PARMA