Prof.ssa

BACCI Cristina

Professore di II fascia
Settore scientifico disciplinare
ISPEZIONE DEGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE (VET/04)
  • Curriculum Vitae
  • Orario di ricevimento
  • Insegnamenti
  • Incarichi
  • Ricerca

 

FORMAZIONE E POST-LAUREAM

     Cristina Bacci si è laureata in Scienze Biologiche all’Università di Parma;

  • Assegnista di ricerca e Cultore della materia;
  • PhD in “Legislazione nazionale ed europea sulla produzione e il controllo degli alimenti”;
  • dal 2005, Ricercatore in “Ispezione degli alimenti di origine animale”;
  • nel 2016, abilitazione a ricoprire ruolo di professore di II fascia per il SSD 07/H2;
  • attualmente Professore Associato.

 

ATTIVITÀ DI RICERCA

L’attività di ricerca è finalizzata alla valutazione del rischio, principalmente microbiologico, in ambito alimentare; si focalizza in particolare sulla sicurezza degli alimenti di origine animale ed è rivolta ai seguenti aspetti:

  • studio delle caratteristiche di antibiotico-resistenza e fattori di virulenza in pericoli di origine batterica e parassitaria a trasmissione alimentare;
  • studi epidemiologici di microrganismi correlati alle diverse filiere alimentari;
  • studio e applicazione di metodiche innovative per la valutazione della sicurezza alimentare;
  • test di shelf-life, sistemi di packaging e processi di disinfezione di superfici a contatto con alimenti;
  • effetti batteriostatici/battericidi di prodotti di sintesi.

 

ATTIVITÀ PROGETTUALI

 

Responsabile scientifico dei progetti:

  • 2019/21 - Monitoraggio della diffusione di Escherichia coli antibioticoresistenti: dalla filiera suina al territorio circostante”, Collaborazione Regione Emilia Romagna, AUSL Reggio Emilia e Modena. 
  • 2019/21 - Monitoraggio della diffusione di Escherichia coli ESBL e AMPC nella filiera suina e valorizzazione dei prodotti derivati”, Contribution of the Cassa di Risparmio di Parma Foundation;
  • 2016/17 - “Evaluation of the diffusion of antibiotic-resistant strains in the typical productions of the Parma territory and correlation with human isolates", Contribution of the Cassa di Risparmio di Parma Foundation;

Componente del gruppo di ricerca scientifica del progetto:

  • 2013/18 - “Development of innovative integrated technological systems for the unpacking, the organization of stocks and the tracking of wasted food products aimed at their valorization - SORT”, Project funded by MIUR;

Responsabile scientifico/Componente del gruppo di ricerca scientifica dei progetti:

  • 2017 - “Listeria monocytogenes in deli RTE products: characterization of the pathogen, growth potential in the substrate and possible solutions for safety and fast detection”, PRIN - Research Projects of National Interest;
  • 2017 - “Conservante per alimenti a base di bava di lumaca”, Contratto Jumpstar; 
  • 2016 - “lnnovation and networking for the development of a sustainable and harmonized production of bivalve shellfish in the ADRION Region”;
  • 2015 - “Extended-Spectrum ß-Lactamase and AmpC producing Escherichia coli isolated from food, swine and poultry: prevalence, characterization of antimicrobial resistance and genes correlated, virulence factors, phylogenetic grouping and genotyping of the isolates”, PRIN - Research Projects of National Interest;
  • 2010/11 - “Inibizione delle pompe di efflusso multidrug-resistance come nuova strategia per il controllo delle zecche e delle malattie da loro trasmesse”, PRIN - Research Projects of National Interest;
  • 2007/09 - “Pesce ghiaccio (Protosalanx spp. e Neosalanx spp.) e specie ittiche pregiate (Sardina pilchardus e Aphia minuta): valutazione microbiologica con metodiche tradizionali e biomolecolari ai fini della qualità igienico-sanitaria e per la tutela del consumatore”, PRIN - Research Projects of National Interest;
  • 2004/05 - “Rischio sanitario delle carni avicole fresche e trasformate e tutela del consumatore”, PRIN- Research Projects of National Interest;
  • FIL - Scientific research project of the Parma University
  • 2007 - “Indagine epidemiologica relativa a Yersinia enterocolitica in suini macellati e studio delle caratteristiche di patogenicità del microrganismo”;
  • 2006 - Messa a punto di metodiche microbiologiche tradizionali e biomolecolari per l’isolamento di microrganismi alterativi e patogeni, da prodotti alimentari surgelati”;
  • 2003/05 - “Valutazione della shelf-life di alimenti conservati con la tecnologia combinata del sottovuoto e della refrigerazione”;
  • 2003/04 - Alterazioni microbiche in formaggi a lunga stagionatura (Parmigiano Reggiano e Grana Padano): caratterizzazione della flora responsabile”;
  • 2002 - “Caratterizzazione della flora microbica di prodotti lattiero-caseari a produzione artigianale ai fini igienico sanitari e qualitativi” e “Presenza di tiramina in formaggi a pasta semicotta e valutazione dell’attività tiraminogena in batteri lattici in essi presenti”.

 

  ATTIVITÀ DIDATTICA

  • supporto didattico (a.a. 1995-1996 - a.a. 2005-2006);
  • attività didattica nel Master in "Tecnologie per la sicurezza e qualità degli alimenti” e nelle Scuole di Specializzazione in “Patologia suina” ed “Ispezione degli alimenti di origine animale” (a.a. 2003-2004 ad oggi);
  • affidamento di corsi di insegnamento (a.a. 2006-2007 ad oggi): “Ispezione degli alimenti di origine animale”, “Ispezione degli alimenti di origine animale conservati”, “Igiene degli alimenti”, “Controllo microbiologico degli alimenti di origine animale”, “Produzione e processi del latte e dei prodotti derivati” e Tecnologia e controllo igienico sanitario degli alimenti” presso i Corsi di Laurea in Scienze e Tecnologie alimentari, Scienze gastronomiche, Ingegneria degli impianti e delle macchine dell’industria alimentare, Tecniche della prevenzione negli ambienti e luoghi di lavoro e Medicina Veterinaria;
  • titolare dei corsi di insegnamento (a.a. 2019-2020 ad oggi): Tecnologia e controllo igienico sanitario degli alimenti”, CdL in Medicina Veterinaria; “Ispezione degli alimenti di origine animale”, CdL in Scienze zootecniche e tecnologie delle produzioni animali; “Ispezione degli alimenti di origine animale”, CdL in “Tecniche della prevenzione negli ambienti e luoghi di lavoro, “Certificazione, etichettatura e tracciabilità degli alimenti di origine animale”, CdL in Produzioni animali innovative e sostenibili.
  • dal 2007 al 2011: ricopre il ruolo di Responsabile qualità (Ente ACCREDIA) presso l’Unità operativa degli alimenti di O.A., Dipartimento di Scienze Veterinarie;
  • dal 2009 al 2013: ha coordinato le attività di orientamento presso la Facoltà di Agraria;
  • nel 2015: ha partecipato al corso di certificazione (Certiquality), ricevendo l’attestato di Auditor;
  • nel 2017: come inventore, ha depositato un brevetto dal titolo "Pellicola edibile e usi derivati”;
  • dal 2007 ad oggi, è membro dei Collegi dei Docenti del Dottorato di ricerca in “National and European legislation on food production and control” e in “Veterinary science”; nell’ambito degli stessi svolge attività di segretariato;
  • dal 2013 ad oggi: svolge attività di supporto per studenti con disabilità, presso il Dipartimento di Scienze Veterinarie;
  • dal 2018 al 2020 è componente della commissione Welfare e previdenza dell’Ateneo di Parma;
  • nel 2021 copre la funzione di Presidente-vicario nel CCL in Medicina Veterinaria;
  • dal 2002 al 2012 ha partecipato a diversi corsi di Aggiornamento;
  • dal 2003 ad oggi ha partecipato a Convegni nazionali e internazionali, talora in qualità di relatore;
  • Membro della società scientifica “Associazione Italiana Veterinari Igienisti” (AIVI);
  • svolge attività di peer rewier per riviste internazionali e di referee per progetti ministeriali (SIR e Futuro e ricerca);
  • Autrice di articoli, pubblicati in riviste sia nazionali sia internazionali e in atti di convegni; possiede i seguenti indicatori bibliometrici (dati SCOPUS - author search):
  • N° pubblicazioni indicizzate negli ultimi 5 anni: 12, di queste 4 collocate in riviste Q1;
  • N° pubblicazioni indicizzate negli ultimi 10 anni: 30, di queste 13 collocate in riviste Q1.

La Docente riceve previo appuntamento, da concordare tramite e-mail.

Anno accademico di erogazione: 2014/2015

Anno accademico di erogazione: 2013/2014

Docente di riferimento

Pubblicazioni

Contatti

Telefono
902740
FAX

902742

Ubicazione dell'ufficio
Polo Veterinario - Palazzina 04
Strada del Taglio, 10
43126 PARMA