Prof.

MENOZZI Davide

Professore di II fascia
Parco Area delle Scienze, 27/A 43124 PARMA
Settore scientifico disciplinare:
ECONOMIA ED ESTIMO RURALE (AGR/01)
  • Curriculum Vitae
  • Orario di ricevimento
  • Insegnamenti
  • Incarichi
  • Ricerca

STUDI E FORMAZIONE PROFESSIONALE
- A.A. 1998-99: Laurea in Economia e Commercio, presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Parma.
- Anno 2001: Corso post-laurea "Master in Sviluppo Sostenibile e Gestione dei Sistemi Agro–Ambientali", di Alma Mater Studiorum (Università di Bologna).
- Marzo 2006: Conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca in Economia Agroalimentare con tesi “Comportamento del consumatore di carni bovine e strategie di valorizzazione di filiera: un’applicazione dell’Analisi Mezzi-Fini” discussa il 10 marzo 2006 presso l’Università degli Studi di Parma.
- Aprile 2006 – ottobre 2008: Vincitore del concorso per titoli ed esami relativo all’assegnazione di un Assegno di Ricerca per attività di collaborazione al progetto “Prodotti agroalimentare di qualità e sviluppo rurale”, per S.S.D. AGR/01, “Economia ed Estimo Rurale” della Facoltà di Agraria. Il contratto è stato stipulato per il periodo 1° aprile 2006 – 31 marzo 2008 e successivamente rinnovato per un anno, a decorrere dal 1° aprile 2008 con termine il 31 marzo 2009.
- 1° novembre 2008: risultato vincitore della procedura di valutazione comparativa, viene nominato Ricercatore Universitario con decorrenza giuridica ed economica dal 01.11.2008 (DR n. 1476 del 30.10.2008) presso la Facoltà di Agraria, Università degli Studi di Parma. Afferisce al Dipartimento di Economia della medesima Università. Dal 1° novembre 2011 è inserito nella fascia dei Ricercatori Confermati (DR n. 26081 del 01.08.2012). A decorrere dal 5 luglio 2012 afferisce al Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell'Università degli Studi di Parma.
- Febbraio 2014: ottiene l’abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di professore di seconda fascia nel settore concorsuale 07/A1 (Economia Agraria ed Estimo).
- 1° marzo 2015: viene nominato Professore di Seconda Fascia con decorrenza giuridica ed economica dal 01.03.2015 (DR n. 279/2015 del 27.02.2015) presso il Dipartimento di Scienze degli Alimenti, ora Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco, Università degli Studi di Parma.
- Marzo 2018: ottiene l’abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di professore di prima fascia nel settore concorsuale 07/A1 (Economia Agraria ed Estimo).

Svolge, dalla presa di servizio come ricercatore, attività didattica come titolare di insegnamenti di base e caratterizzanti nei Corsi di Laurea della Facoltà di Agraria, poi Dipartimento di Scienze degli Alimenti, ora Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco, dell’Università di Parma. Ha inoltre, assunto diversi incarichi istituzionali presso il Dipartimento e l’Università di Parma.
L’attività di ricerca, con la partecipazione a progetti Europei e nazionali, si focalizza principalmente in tre temi di ricerca: (1) l'analisi degli aspetti economici dei sistemi agroalimentari, (2) l'analisi del comportamento del consumatore di prodotti alimentari e novel food, e (3) l'analisi degli aspetti economici degli OGM vegetali e animali. Tale attività è comprovata dalle pubblicazioni su riviste, libri e convegni.
Di seguito si riporta, nel dettaglio, l’attività didattica, istituzionale e di ricerca svolta.

ATTIVITÀ DIDATTICA
Titolarità di insegnamenti presso la Facoltà di Agraria, poi Dipartimento di Scienze degli Alimenti, ora Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco, dell’Università di Parma:

Anno Accademico 2008/2009 (4 CFU complessivi):
• Economia dei Sistemi di Qualità nell’Agroalimentare e nel Territorio Rurale (4 CFU), insegnamento caratterizzante del CdL triennale in Scienze Gastronomiche.
Anno Accademico 2009/2010 (15 CFU complessivi):
• Economia dei Sistemi di Qualità nell’Agroalimentare e nel Territorio Rurale (4 CFU), insegnamento caratterizzante del CdL triennale in Scienze Gastronomiche;
• Economia e Mercato dei Prodotti Tipici (4 CFU), insegnamento caratterizzante del Corso di Laurea magistrale in Scienze Gastronomiche;
• Economia degli Scambi Internazionali (4 CFU), insegnamento caratterizzante del Corso di Laurea magistrale in Scienze Gastronomiche;
• Commercializzazione dei Prodotti Alimentari (3 CFU), insegnamento opzionale dei Corsi di Laurea triennale e magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari.
Anno Accademico 2010/2011 (14 CFU complessivi):
• Economia del Sistema Agroalimentare (8 CFU), insegnamento caratterizzante del Corso di Laurea triennale in Scienze Gastronomiche;
• Economia Agroalimentare (6 CFU), insegnamento caratterizzante del Corso di Laurea triennale in Scienze e Tecnologie Alimentari.
Anno Accademico 2011/2012 - 2012/2013 - 2013/2014 (8 CFU complessivi per A.A.):
• Economia del Sistema Agroalimentare (8 CFU), insegnamento caratterizzante del Corso di Laurea triennale in Scienze Gastronomiche.
Anno Accademico 2014/2015 (8 CFU complessivi):
• Economia del Sistema Agroalimentare (8 CFU), insegnamento caratterizzante del Corso di Laurea triennale in Scienze Gastronomiche.
Anno Accademico 2015/2016 – 2016/2017 – 2017/2018 (22 CFU complessivi):
• Economia del Sistema Agroalimentare (9 CFU), insegnamento caratterizzante del Corso di Laurea triennale in Scienze Gastronomiche.
• Economia Agroalimentare (6 CFU), insegnamento caratterizzante del Corso di Laurea triennale in Scienze e Tecnologie Alimentari.
• Food Choice and Consumer Behaviour (3 CFU), insegnamento opzionale in lingua inglese del Corso di Laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari.
• English, insegnamento caratterizzante del Corso di Laurea triennale in Scienze e Tecnologie Alimentari (1 CFU) e Scienze Gastronomiche (3 CFU).
Anno Accademico 2018-2019 - presente (21 CFU complessivi):
• Economia del Sistema Agroalimentare (9 CFU), insegnamento caratterizzante del Corso di Laurea triennale in Scienze Gastronomiche.
• Economia Agroalimentare (6 CFU), insegnamento caratterizzante del Corso di Laurea triennale in Scienze e Tecnologie Alimentari.
• Comportamento del consumatore - C.I. Valorizzazione del cibo e comportamento del consumatore (6 CFU), insegnamento caratterizzante del Corso di Laurea magistrale interclasse in Gestione dei sistemi alimentari di qualità e della Gastronomia (Food Quality).

Inoltre, ha svolto attività di docenza all’interno di Corsi di Perfezionamento, Master Universitari, e corsi IFTS.
Dal Novembre 2008 ad oggi ha seguito, in qualità di relatore e correlatore, circa 100 laureandi triennali e magistrali presso i Corsi di Laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari e Scienze Gastronomiche della Facoltà di Agraria (ora Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco) dell’Università di Parma.

ATTIVITÀ ISTITUZIONALE
Incarichi presso l’Università di Parma e altre Università:
- delegato del Rettore dell’Università di Parma per il progetto “Mastercampus – Fare Campus” nell’ambito della specifica delega Edilizia, Infrastrutture e Insediamento urbano, dal 18 gennaio 2017 al 31 ottobre 2017;
- membro del Comitato scientifico e del Comitato tecnico-organizzativo “Parma Città Creativa della Gastronomia UNESCO” e per l’organizzazione del “Premio Ateneo di Parma per la creatività delle scienze del cibo e la valorizzazione della Gastronomia” dell’Università degli Studi di Parma (da febbraio 2016);
- Referente Tecnico Scientifico nel Piano Formativo “L2F: LEARN TO FOOD” per la società CISITA Parma srl (da gennaio 2016);
- membro del Consiglio dei Docenti del Dottorato di Scienze degli Alimenti;
- membro della Commissione Giudicatrice per l’esame finale del Corso di Dottorato di Ricerca in Economia e Statistica Agroalimentare dell’ALMA Mater Studiorum Università di Bologna (settembre 2015);
- membro supplente della Commissione Giudicatrice per l’esame finale del Corso di Dottorato di Ricerca in Economia (marzo 2014);
- membro della Commissione Giudicatrice del concorso per l’attribuzione del Premio di Laurea “Lorenzo Ferrarini” A.A. 2013/2014 e 2014/2015;
- membro del Comitato “Cultura e Territorio” dell’Università degli Studi di Parma per l’organizzazione del progetto UniForCity, organizzato dall’Università degli Studi e dal Comune di Parma (da settembre 2013 a gennaio 2016);
- membro del Gruppo di gestione Assicurazione Qualità (AQ) e del Gruppo di Riesame (sistema AVA) per il Corso di Laurea di Scienze Gastronomiche dell’Università degli Studi di Parma, a partire dall’A.A. 2012/2013 ad oggi;
- membro della Commissione Sicurezza del Dipartimento di Scienze degli Alimenti dall’A.A. 2012/2013 ad oggi;
- membro della Commissione per il test di ingresso del Dipartimento di Scienze degli Alimenti negli A.A. 2011/2012, 2012/2013, 2013/2014 e 2014/2015;
- referente per i Tirocini formativi per il Corso di Laurea triennale in Scienze Gastronomiche, a partire dall’A.A. 2009/2010 ad oggi;
- membro della Commissione Didattica del Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche della Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Parma, a partire dall’A.A. 2009/2010 fino all'A.A. 2012/2013;
- membro delle Commissioni di Laurea triennale e magistrale in Scienze Gastronomiche e Scienze e Tecnologie Alimentari della Facoltà di Agraria, ora Dipartimento di Scienze degli Alimenti;
- membro dei Consigli di Corso di Laurea di Scienze Gastronomiche e Scienze e Tecnologie Alimentari della Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Parma, a partire dall’A.A. 2008/2009 ad oggi;
- membro del Consiglio della Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Parma, a partire dall’A.A. 2008/2009 fino al Luglio 2012;
- membro del Consiglio del Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell’Università degli Studi di Parma, a partire dall’A.A. 2012/2013 ad oggi;
- membro del Consiglio del Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi di Parma, a partire dall’A.A. 2008/2009 fino al Luglio 2012.

Partecipazione in Società Scientifiche:
- Società Italiana di Economia Agraria (SIDEA) dal 2010;
- European Association of Agricultural Economists (EAAE) dal 2011;
- Associazione Italiana di Economia Agraria e Applicata (AIEAA) dal 2012.

Attività di revisione per conto di altri soggetti:
- revisore per il CINECA per la valutazione dei PRIN 2010-2011 e 2011-2012;
- revisore per National Research Programmes (NRP) della Swiss National Science Foundation per l’anno 2013;
- esperto per la peer review dei prodotti della ricerca sottomessi per la Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR) 2004-2010 (ANVUR);
- revisore per la peer review delle riviste: Agricultural Economics, TIFS – Trends in Food Science and Technology, Appetite, Food Quality and Preference, Food Control, British Food Journal, International Journal of Food Science and Nutrition, International Journal of Environmental Research and Public Health, Italian Journal of Food Science, Sustainability, PLOS One, Agricultural and Food Economics, LWT – Food Science and Technology, International Food and Agribusiness Management Review, International Journal of Environmental Research and Public Health, International Journal of Food Science & Technology, Production Planning & Control, Ecology of Food and Nutrition.

ATTIVITÀ DI RICERCA
Partecipazione a Progetti Europei (dal più recente):
- progetto STRENGTH2FOOD, 2016-in corso, Horizon 2020 (Strengthening European Food Chain Sustainability by Quality and Procurement Policy), come ricercatore senior dell’Università di Parma.
- progetto PrimeFish, 2015-in corso, Horizon 2020 (Developing Innovative Market Orientated Prediction Toolbox to Strengthen the Economic Sustainability and Competitiveness of European Seafood on Local and Global markets, n. 635761), come ricercatore senior dell’Università di Parma.
- progetto GLAMUR, 2014-2016, 7th FP (Global and Local food chain Assessment: a Multidimensional performance-based approach, n. 311778), come esperto esterno.
- progetto PreSto GMO ERA-net, 2013-2015, 7th FP (Preparatory steps towards a GMO research ERA-Net, n. 612739), come responsabile scientifico per l’Università di Parma.
- progetto PEGASUS, 2009-2012, 7th FP (Public Perception of Genetically modified Animals, n. 226465), come ricercatore dell’Università di Parma;
- progetto FOCUS BALKANS, 2008-2011, 7th FP (Food Consumer Science in the Balkans, n. 212579), come ricercatore dell’Università di Parma;
- progetto TRACE, 2005-2006, 6th FP (Tracing Food Commodities in Europe, contract n. 006942 FOOD), come ricercatore junior (incarico) dell’Università di Parma;
- progetto CAPSET, 2002-2003, 5th FP (The CAP reform set-aside and the arable crops sector in Italy: an integrated evaluation approach), come ricercatore junior (incarico) dell’Università di Parma;
- progetto MEDAFOR, 2000-2002, 4th FP (MEDiterranean Desertification And FORestry, contratto EC ENV4-CT97-0686), come ricercatore junior (borsa di ricerca) dell’Università di Parma;
Partecipazione a Tender (contratti) Europei (dal più recente):
- tender "Deriving from FADN data quantitative information on mountain agricultural products supply chains in the EU" (IPTS-2011-J05-53-NC, EC Institute for Prospective Technological Studies IPTS - Seville).
- tender “COESIONE" (n. AGRI-2003-G2-02 – EC – DG Agriculture): “Study on the CAP’S Contribution to EU Economic and Social Cohesion”;
- Ricerca finanziata dalla DG AGRI della Commissione Europea dal titolo "Tobacco Reform and impact analyses";
Partecipazione a Progetto di ricerca di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN):
- COFIN 2003 avente ad oggetto l’analisi della situazione attuale del distretto agroalimentare di Parma.
Partecipazione a Progetto di ricerca Regionali (dal più recente):
- progetto finanziato dalla Regione Emilia-Romagna "Sviluppo dell'olivicoltura da olio nelle province emiliane (Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza)", periodo 2009-2012.
- progetto finanziato dalla Regione Emilia-Romagna "Analisi dell’organizzazione e delle strategie delle imprese di stagionatura attive nel Distretto del Prosciutto di Parma” (2009).

TRASFERIMENTO TECNOLOGICO E SPIN OFF
- realizzazione di un Progetto di Trasferimento Tecnologico in collaborazione con l'Università di Parma e la Provincia di Parma, sovvenzionato dal Consorzio Spinner (Regione Emilia-Romagna),
- socio e membro del Consiglio di Amministrazione allo Spin-Off dell'Università degli Studi di Parma "ISAGRI S.r.l. - Iniziative per lo sviluppo dell'Agribusiness".

PREMI E RICONOSCIMENTI
- Highly Commended Paper nella “Emerald Literati Network Awards for Excellence” per l’anno 2016 per il paper “Consumer attitude towards sustainable-labelled wine: an exploratory approach” pubblicato su International Journal of Wine Business Research.

Martedì dalle 10 alle 12.

Anno accademico di espletamento: 2019/2020

Anno accademico di espletamento: 2018/2019

Anno accademico di espletamento: 2017/2018

Anno accademico di espletamento: 2016/2017

Anno accademico di espletamento: 2015/2016

Anno accademico di espletamento: 2014/2015

Anno accademico di espletamento: 2013/2014

Docente tutor

Docente di riferimento

Ultime pubblicazioni:

Contatti

Telefono
032519
Ubicazione dell'ufficio

c/o Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco

Via Kennedy 6

43125 - Parma