Prof.ssa

ZANICHELLI Maria

Ricercatore
Settore scientifico disciplinare:
FILOSOFIA DEL DIRITTO (IUS/20)
  • Curriculum Vitae
  • Orario di ricevimento
  • Insegnamenti
  • Incarichi
  • Ricerca

Maria Zanichelli è ricercatrice di Filosofia del diritto e insegna Logica, argomentazione e informatica giuridiche, Didattica del diritto, Analisi delle istituzioni politiche. E' laureata in Giurisprudenza con lode (Università di Parma) e in Lettere classiche con lode (Università di Pisa), ed è stata allieva della Scuola Normale di Pisa. Fa parte della Società Italiana di Filosofia del diritto, della Società Italiana di Informatica Giuridica, della Italian Society for Law and Literature, del Centro di Bioetica dell’Università di Parma, del Collegio dei Docenti del Dottorato di ricerca in Scienze giuridiche UniPR-UniMORE, dei comitati di direzione delle collane “Pubblicazioni del Dipartimento di Giurisprudenza UniPR” (ESI, Napoli), “Prassi sociale e teoria giuridica” (Mucchi, Modena), “Rifrazioni. Studi critici di storia della filosofia del diritto” (ETS, Pisa) e della rivista “Diacronia” (Pisa University Press). Principali pubblicazioni (a luglio 2019): - La persona come categoria bioetica. Prospettive umanistiche (a cura di), FrancoAngeli 2019; - Ius de quo quaerimus. Cicerone filosofo del diritto, Universitas Studiorum 2018; - Traduzione e cura di K. Baier, The Moral Point of View (Il punto di vista morale. Una base razionale per l'etica), Rubbettino 2018; - Kelsen e il problema dei diritti, in “Notizie di Politeia”, 117, 2017, 154-9; - Il diritto all’oblio tra privacy e identità digitale, in "Informatica e diritto", 2016/1, 9-28; - Le droit est-il un rempart face à la possibilité du mal?, in “Droits”, 2016/1 (n° 63), 225-35; - Humanity beyond Rights: Proximity as a Normative Principle, in “Law and Humanities” 2/2014, 290-303, Hart Publishing, Oxford; - Diritti umani e bene comune, in F. Botturi - A. Campodonico (a cura di), Bene comune. Fondamenti e pratiche, Vita e Pensiero 2014, 141-55; - Paradigmi di giustizia alla prova della disabilità, in “Rivista di Filosofia del diritto”, 1/2013, 205-26; - Persone prima che disabili. Una riflessione sull’handicap tra giustizia ed etica, Queriniana 2012; - Il valore dell’uguaglianza nella prospettiva del diritto, in “La società degli individui”, 3/2011, 33-45; - L’aiuto al suicidio può essere un obbligo degli Stati?, in “Quaderni costituzionali” 2/2011, 428-31; - Democrazia e lealtà alle leggi: un problema educativo, in AA.VV., La sostenibilità della democrazia nel XXI secolo, a cura di M. Cartabia e A. Simoncini, Il Mulino 2009, 321-51; - Il significato dei diritti fondamentali, in AA.VV., I diritti in azione, a cura di M. Cartabia, Il Mulino,2007, 507-45; - Il discorso sui diritti. Un atlante teorico, Cedam, 2004; - L’Europa come scelta, in “Quaderni fiorentini per la storia del pensiero giuridico moderno”, n. 31, 2003, 917-42; - cura di J.H.H. Weiler, Un'Europa cristiana. Un saggio esplorativo Rizzoli 2003.

mercoledì ore 11.30-13.30. E' possibile anche concordare giorni e orari diversi.

AVVISO: il ricevimento riprenderà a gennaio 2020.

 

Anno accademico di espletamento: 2019/2020

Anno accademico di espletamento: 2018/2019

Anno accademico di espletamento: 2017/2018

Anno accademico di espletamento: 2016/2017

Anno accademico di espletamento: 2015/2016

Anno accademico di espletamento: 2014/2015

Anno accademico di espletamento: 2013/2014

Docente di riferimento

Linee di ricerca

- storia della filosofia del diritto; - bioetica; - sostenibilità ambientale; - il diritto nell'era digitale.

Ultime pubblicazioni:

avvisi

sospensione ricevimento studenti

Il ricevimento degli studenti riprenderà a gennaio 2020.

Esami di Informatica giuridica e di Logica, argomentazione e informatica giuridiche - appelli di dicembre

Gli studenti del I anno dovranno presentarsi per l'appello in aula Cavalieri giovedì 19 dicembre...

leggi tutto

Contatti

Telefono
034427
Ubicazione dell'ufficio
Dipartimento di Giurisprudenza, Studî politici e Internazionali
Via Università, 12
43121 PARMA