• Curriculum Vitae
  • Orario di ricevimento
  • Insegnamenti
  • Incarichi
  • Ricerca

CURRICULUM DELL’ ATTIVITA’ SCIENTIFICA E DIDATTICA

Gandolfi Roberta Pierangela

Principali orientamenti dell' attività di ricerca e didattica:
- storia e storiografia della regia teatrale
- teatro e questioni di genere, teatro e cultura delle donne
- culture e pratiche performative contemporanee, in particolare teatri politici e teatro di impegno sociale
-etnografia delle pratiche spettacolari
- i processi creativi nelle arti della scena

TITOLI

1990: Laurea DAMS conseguita presso l'Università degli Studi di Bologna, con votazione 110/110 e lode. Tesi in Storia dello Spettacolo, diretta dal prof. Claudio Meldolesi, intitolata Normalità e rottura del teatro italiano. Gli anni '60 attraverso la letteratura storiografica e la rivista "Sipario".

1995: Dottore di Ricerca in Discipline dello Spettacolo (Università degli Studi di Bologna), con titolo conseguito il 24 ottobre 1995 presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. La tesi dottorale si intitola: La prima regista. Le sfide di Edy Craig nel tempo del suffragismo e della nuova arte scenica.

2007: Ricercatrice in Discipline dello Spettacolo (L ART 05), Università degli Studi di Parma

2017: Abilitazione ASN, Professore di Seconda Fascia, settore concorsuale 10-C1

2019: Professoressa Associata presso l'Università di Parma, Dipartimento DUSIC

BORSE DI STUDIO E PREMI PER ATTIVITA DI RICERCA

1991: Premio I.D.I. - Mario Apollonio "alla miglior tesi di laurea su temi e momenti della drammaturgia italiana del secondo Novecento".

1992: Borsa di studio triennale dell' Università di Bologna per il ciclo dottorale in Discipline dello Spettacolo, a partire dall'anno accademico 1992/93.

1995: Premio Franca Pieroni Bortolotti (elargito dal Comune di Firenze e dalla Società Italiana delle Storiche) "a una ricerca inedita sulla storia delle donne", per la mia tesi di dottorato su Edy Craig.

1995: Society for Theatre Research's Award a favore del mio "work in progress" su Edy Craig.

1996: Borsa di studio Fulbright, per due mesi di ricerca d'archivio negli Stati Uniti, presso le biblioteche universitarie di Austin e Los Angeles.

ATTIVITA' DIDATTICA

1997-1999 Seminari di antropologia e estetica dello spettacolo presso lo European Dance Development Center ad Arnhem, Olanda, e presso la sede distaccata di Dusseldorf, Germania, in collaborazione con Cecilia Gallotti. Il lavoro verte su Drammaturgia del corpo e antropologia delle emozioni.

1999 : lezioni sulla drammaturgia registica ai primi del Novecento (da Craig a Stanislavskij) per il corso di Drammaturgia del prof. Meldolesi al Dams di Bologna (nel quadro del Contratto di collaborazione all’attività didattica per l’a.a. 1999/2000 stipulato con il Dipartimento di Musica e Spettacolo, Università di Bologna).

a.a. 1999/2000: Contratto di collaborazione all’attività didattica, Dipartimento di Musica e Spettacolo, Università degli Studi Bologna. Seminario per gli studenti del corso di Drammaturgia 1 (prof. Meldolesi)

a.a. 2000/2001: Contratto di docenza annuale, cattedra di Storia del Teatro Inglese, presso l’Università degli Studi di Ferrara, Facoltà di Lettere e Filosofia, Corso di Laurea di Lingue e Letterature Straniere. Rinnovato per il 2001/2002.

a.a. 2000/2001: Contratto di docenza annuale, cattedra di Antropologia Culturale, presso il Politecnico di Milano, III Facoltà di Architettura, Corso di Laurea in Design Industriale.

a.a. 2002/2003: Contratto di docenza annuale, cattedra di Istituzioni di Regia, presso l’Università degli Studi di Ferrara, Facoltà di Lettere e Filosofia, Corso di Laurea in Arti dell’Immagine, della Musica e dello Spettacolo. Rinnovato nei successivi anni accademici (fino al 2005/06)

2006: Lezioni sul teatro italiano del Novecento per gli studenti americani del Bologna Consortial Studies Program (rete di università americane, sede di Bologna)

a.a. 2006/2007: Contratto di docenza annuale, cattedra di Comunicazione Teatrale, presso l’Università degli Studi di Ferrara, Facoltà di Lettere e Filosofia, Corso di Laurea in Comunicazione Pubblica, della Cultura e delle Arti.

dall'a.a. 2007/2008 Titolare di affidamento annuale per l'insegnamento di Storia del Teatro Contemporaneo presso l'Ateneo di Parma (affidamento continuativo)

dall'a.a. 2007/2008 al 2009/2010, poi dal 2017/18 in avanti, titolare di affidamento annuale per l'insegnamento di Storia della Regia teatrale presso l'Ateneo di Parma.

dall'a.a. 2019/20 affidamenti per gli insegnamenti di Linguaggi Teatrali della Contemporaneità e di Giornalismo e Critica Teatrale presso l'Ateneo di Parma

ATTIVITA' DI RICERCA E DIVULGAZIONE SCIENTIFICA

Relazione al XII Congresso dell'International Federation of Theatre Research (Mosca, 6-13 giugno 1994).

Relazione al I Congresso Nazionale della Società Italiana delle Storiche ("Identità e Appartenenza", Rimini, 8-10 giugno 1995)

Relazione al convegno internazionale sulla drammaturga americana Susan Glaspell organizzato dall'Università di Glasgow, in Scozia ("Suppressed Desires", Glasgow, 29 aprile-1 maggio 1996).

Presidente dell’associazione culturale UmaneMisure, fondata a Bologna nel 1998.
L’associazione promuove l’analisi culturale applicata ai fenomeni microsociali; i campi di applicazione riguardano i fenomeni culturali della contemporaneità, in senso estensivo: le pratiche artistiche, il multiculturalismo, le culture dell’ambiente e del territorio, l’agire politico e associativo, i fenomeni del consumo, le culture del tempo libero, i sistemi rituali tradizionali e contemporanei. I soci sono sociologi, antropologi, semiotici e studiosi dello spettacolo.

(Con UmaneMisure) Progetto di ricerca etnografica approvato e finanziato da "Bologna capitale della cultura" nel 2000: Feste interetniche a Bologna. Una ricerca sul campo. Lavoro di osservazione e analisi di circa 50 eventi festivi, svolto a Bologna negli anni 2000 e 2001. Divulgazione scientifica nel saggio Fare festa, Effervescenza e sfida in una festa interetnica (in “Africa e Mediterraneo”, n. 31-32, 2000).

Progetto scientifico, ideazione e promozione del convegno nazionale Feste migranti. Confronti interculturali nei luoghi della città, Bologna, Scuola Superiore di Studi Umanistici, 20 giugno 2001: un’iniziativa patrocinata e finanziata da “Bologna 2000 città europea della cultura”. Nel corso del convegno, relaziono sui risultati della ricerca Feste interetniche a Bologna. Una ricerca sul campo. Fra i relatori del convegno, accanto alla sottoscritta e a Cecilia Gallotti (Università di Milano), sono presenti Giuliano Scabia (Università di Bologna), Paolo Apolito (Università di Roma e Salerno), Marianella Sclavi (Università di Milano), Adel Jabbar (studio RES di Trento).

Comitato scientifico, organizzazione e promozione del convegno "Storia e storiografia del teatro, oggi. Per Fabrizio Cruciani", svoltosi dal 14 al 16 novembre 2002 presso le Università degli Studi di Bologna e Ferrara (atti del convegno pubblicati su "Culture Teatrali", vol. 7, 2003).

Comitato scientifico e ideazione del progetto internazionale di ricerca intitolato "Le officine del pensiero teatrale", insieme a Marco Consolini e Daniele Seragnoli. Tutor del sito connesso al progetto (sito e progetto sono stati presentati durante il convegno "Storia e storiografia del teatro, oggi. Per Fabrizio Cruciani", 14-16.11.2002)

Relazione al II Congresso Nazionale della Società Italiana delle Storiche Univeristà degli studi di Firenze, giugno 2004

Relazione al convegno di studi internazionale "Un fantasma si aggira fra le quinte: Mise en scène", Università degli Studi di Torino, 20-22 novembre 2006 (atti pubblicati nel volume a cura di Roberto Alonge, "La regia teatrale. Specchio delle brame della modernità", Bari, Pagina, 2007, con contributo di Gandolfi)

Promozione e curatela del panel "L’approccio biografico nella storia delle artiste di palcoscenico", interno al IV Congresso della Società Italiana delle Storiche: "Donne e uomini nella storia:diacronie e trasversalità", Roma, 15-17 febbraio 2007 (con Annamaria Cecconi)

Relazione al convegno di studi internazionale "Ellen Terry and Edith Craig Conference", 9 June 2009, University of Hull, England (atti pubblicati nel volume a c. di Katharine Cokin, Ellen Terry, Spheres of Influence, London 2011, con contributo di Gandolfi)

Ideazione e organizzazione delle giornate di studi e performance "Agire il Paesaggio. Teatri, pensieri, politiche del luogo" (Miasino, Lago D'Orta, a cura del Teatro delle Selve e col patrocinio del Dipartimento dei Beni Culturali e dello Spettacolo dell'Unviersità di Parma, 1° ed. 11 settembre 2010, 2° ed. 10 luglio 2011, 3°ed. 2 settembre 2012)

Discussant del panel “Soggettività rappresentate: un crocevia tra storia delle donne e auto-rappresentazioni delle artiste”, VI Congresso Nazionale della Società Italiana delle Storiche, Università Cà Foscari, Venezia, 14-16 febbraio 2013 (on-line a: http://www.societadellestoriche.it)

Relazione dal titolo “Le metteur en scène vu comme un capitaine de navire : une métaphore discursive du modernisme théâtral“ al colloquio internazionale “Genre et creation dans l’Histoire: arts vivants, art de vivre”, Parigi, 12-14 dicembre 2013, presso la sede della Columbia University a Parigi.

Relazione dal titolo “La regia, le eredità, i maestri” al “Festival Internazionale della Regia – dalla Regia critica alla critica della regia”, Milano, 24 e 25 marzo 2014, Palazzo Reale

Relazione dal titolo "I teatri piccoli e d'arte in Italia: elementi per una ricognizione storiografica", alla giornata seminariale "Il teatro italiano tra cirsi e mutamenti (1915-1935)", Università di Genova, 4 giugno 2014

Relazione dal titolo “Immaginari sessuati della rivolta e della resistenza nelle performance delle Pussy Riot” al convegno “L’immaginario politico” organizzato da COMPALIT (Associazione di Teoria e storia comparata della letteratura) presso l’Università di Bologna, 17-19 dicembre 2014

Relazione dal titolo “Drammaturgie dell’incontro: tendenze contemporanee della scena”, al convegno internazionale Thinking the Theatre - New Theatrology and Performance Studies, Università di Torino, 29-30 maggio 2015, Aula Magna Cavallerizza Reale

Relazione dal titolo “Teatro e oralità in Italia nella stagione dei movimenti”, al seminario Storia orale e teatro, organizzato da ORMETE (Oralità Memoria Teatro) presso l’Università di Genova, sede di Imperia, l’11 e 12 dicembre 2015.

Relazione dal titolo “Partecipazione? IL dibattito sulle arti partecipative e l’orizzonte delle politiche della cittadinanza”, alle giornate di studi e performance “Per un teatro contemporaneo – interazione sociale e performing art a confronto”, residenza teatrale organizzata e promossa da Stalker Teatro, Biella, 3-7 febbraio 2016.

Comitato scientifico, promozione, organizzazione e partecipazione come relatrice al convegno Archivi del corpo. Giornate internazionali di studi, Università di Parma, Dipartimento di Lettere, Arti, Storia e Società, 16 e 17 maggio 2016. Relazione dal titolo “Corpi politici: “Effe” (1973-1982) e la questione della corporeità femminile nello spazio pubblico”

Relazione dal titolo “Goliarda Sapienza, i teatri delle scrittrici a Roma e il femminismo”, alla giornata di studi "Pindaro aveva previsto il cinema. Goliarda Sapienza fra scena e grande schermo", Università di Catania, Coro di notte, 14 novembre 2016

Relazione dal titolo “Teatri femministi in Italia negli anni Settanta: una ricerca di ORMETE e alcune piste d’indagine”, alla giornata di studi Il corpo delle donne. Immaginari, Università di Parma, Palazzo della Pilotta, 24 novembre 2016

Relazione dal titolo" Les revues du théâtre universitaire en Italie dans les années soixante et soixante-dix", 17 febbraio 2018, Université Sorbonne Nouvelle, Groupe de recherche interuniversitaire sur les revues de théâtre

Relazione dal titolo "Il teatro di Claudel, una folgorazione: i suoi drammi sulle scene dei teatri d’arte europei all’inizio del Novecento" alla JOURNÉE D’ÉTUDES “PAUL CLAUDEL” , Università di Parma, 15 maggio 2018

Relazione dal titolo "Corpi politici. Effe (1972-1983) e la questione della corporeità femminile nello spazio pubblico: il cinema e l’industria culturale". al convegno di FASCINA "Pelle e Pellicola". I corpi delle donne nel cinema italiano, Università di Sassari, 11-13 ottobre 2018

Relazione dal titolo "La pedagogia teatrale come risorsa nei processi educativi", al "Cantiere Scuola Teatro - Fare, vedere, crescere con il teatro", organizzaot e promosso dalla Fondazione Toscana Spettacolo, 11 aprile 2019

Rerlazione dal titolo "Teatri femministi: memorie della Maddalena", al convegno internazionale "Women representing women in theatre", Università di Milano, 20 maggio 2019

Relazione dal titolo "Le théatre universitaire en Italie après la Seconde guerre mondiale jusqu'au tournant des annèes 1970", alla giornata di studio "La Sorbonne, de l'amphithéatre à la scéne", Université Sorbonne Nouvelle, Paris, 11 juin 2019.
Discussant alle giornate di studio "Pratiques de l'entretien en danse", Université de Nice Sophie Antipolis, Nizza, 25 e 26 juin 2019

Relazione dal titolo "Teatro e performance nei nuovi femminismio", al Convegno inernazionale del PRIN "Performare il sociale. Formazione, cura e inclusione sociale attraverso il teatro", Università Cattolica dle Sacro Cuore, Milano, 20 settembre 2019

Partecipazione alla tavola rotonda "Arte, spazio urbano, antropologia", nel Convegno della Società Italiana di Antropologia Applicata, "La Città. Antropologia applicata ai territori", Università degli studi di Ferrara, 13 dicembre 2019

Intervento da titolo "Performance e territorio. Un dialogo fra Roberta Gandolfi e Mariagiovanna Italia", alla Bienale del Teatro Sociale di Catania, Università di Catania, 10 gennaio 2020.

Discussant alla giornata di studi "Dacia Maraini. La felicità della scrittura la forza della partola. Per un nuovo lessico della letteratura e del teatro", colloquio internazionbale promosso dall'Università di Roma Tre in collaborazione conla Società Italiana delle letterate, Roma, 3 marzo 2020

forthcoming:

Relazione dal titolo "Associazioni e Cooperative bnel teator dlele donne e femminista a Roma nbegli anni Settanta", al convegno "Donne e Impresa Teatrale" promosso dalla Coop. En Kai Pan e dall'associazione teatrale Aisthesis, Università l'Orientale di Napoli, 28 ottobre 2020

Ideazione e partecipazione della tavola rotonda "Il tempo 'altro' del teatro. Nei cantieri liminali delle arti performative: riflessività, generatività, processi di trasformazione", nel Convegno della Società Italiana di Antropologia Applicata, "Fare in tempo", Università degli studi di Parma, dicembre 2020

ALTRE PRESTAZIONI PROFESSIONALI CONNESSE CON LE PRATICHE DELLO SPETTACOLO
(pedagogia, organizzazione e promozione culturale, ricerca etnografica, attività di terza missione)

1989: Organizzazione di un ciclo di incontri sull'identità femminile nel rapporto fra attrice e personaggio, presso il "Centro di Documentazione delle Donne" di Bologna.

1992: Responsabile degli incontri e del progetto culturale per il I Festival Internazionale di Teatro Ragazzi di Merano (ottobre 1992). Documentazione pubblicata nel volumeTeatri e Luoghi, Merano, ed. Alpha e Beta, 1993.

1997: Collaborazione col CIMES di Bologna per l' organizzazione di corsi di aggiornamento sulle discipline dello spettacolo, rivolti agli insegnanti della scuola dell'obbligo e delle scuole secondarie.

1998: Ricerca sulla tradizione orale Sinta presso il campo Sinti di Modena, per conto dell'ARCI modenese, in collaborazione con Cecilia Gallotti.

Etnografia del teatro nelle scuole: osservazione e analisi dell'esperienza per il progetto Canto di lavoro, a cura del teatro-ragazzi Testoni di Bologna.

2001: Progetto scientifico, ideazione e promozione del convegno nazionale Feste migranti. Confronti interculturali nei luoghi della città, Bologna, Scuola Superiore di Studi Umanistici, 20 giugno 2001.

2003: Osservazione dei processi creativi: lavoro di campo al Teatro Kismet/Opera (Bari); luglio: docenza a I Cantieri dello Spettacolo progetto di formazione interno al Teatro Kismet

2003/04: Consulenza e docenza per "Lo sguardo attrezzato", progetto di espressività teatrale del Comune di Ferrara (Assessorato alle Pari Opportunità e alle Politiche giovanili), seconda edizione: “Tessere o non essere”.

2003/04: Ideazione, interventi, docenza per "Giocare la memoria", esperienza di narrazione di comunità presso l’area territoriale Mattei-Martelli, progetto del Servizio di Mediazione di Comunità, Comune di Bologna.

2005: Co-ideazione e co-docenza (insieme a Stefania Erriquez) del corso di aggiornamento Territorio Teatro. Laboratorio per giocare a scuola le azioni teatrali, rivolto alle insegnanti delle scuole materne, elementari, medie e superiori del Comune di Cento (Fe) nell’ambito della Convenzione stipulata fra l’Assessorato alla Cultura del Comune di Cento e il Centro Teatro Universitario di Ferrara.

2005/06: Coordinamento del progetto Nel Mondo di Oz - Offerta didattica e formativa per l’anno scolastico 2005/2006 per il secondo ciclo della scuola primaria- Comune di Cento (Fe), nell’ambito della Convenzione stipulata fra l’Assessorato alla Cultura del Comune di Cento e il Centro Teatro Universitario di Ferrara. Il lavoro di coordinamento svolto riguarda la formazione di un’equipe di operatori teatrali nelle scuole, un corso di aggiornamento per gli insegnanti, 14 laboratori teatrali nelle classi, e due eventi pubblici finali, che si sono svolti il 4 e 6 aprile 2006 presso la struttura polivalente Pandurera, in collaborazione con il Teatro Borgatti, presso il Comune di Cento.

2005/06 e 2006/07 Collaborazioni con il teatro Comunale di Ferrara per la conduzione di alcuni incontri pubblici con le compagnie teatrali in rassegna, e come docente per un corso di aggiornamento organizzato dal Teatro Comunale e dall’Istituto di Storia Contemporanea, Ferrara.

2007/2008 Coordinamento delle attività del CUT, Centro Universitario Teatro, Università di Parma

dal 2010: varie attività e progetti in rete coi teatri di prosa di Parma, il Teatro delle Briciole, il Teatro Due e Lenz Rifrazioni, fra i quali:
presentazione di libri di teatro (edizioni 2010 e 2012 di In Contmeporanea Parma Festival), conduzione di incontri post-spettacolo (Teatro delle Briciole, dal 2010), organizzazione di laboratori critici di visioone teatrale (in collaborazione con Lenz Rifrazioni per il festival Natura dei Teatri).

In specifico dal 2013 col Teatro delle Briciole si configurano come attività di terza missione La ricerca sul campo "Quanto dista il teatro" (volume con gli esiti della ricerca pubblicato nel 2018 da Titivillus) e la conduzione di corsi di aggiornamento sul teatro rivolti agli insegnanti delle scuole dell'obbligo, ideati e proposti in sinergia fra Teatro delle Briciole e Università di Parma (a.a. 2017/18 e 2018/19).

2020: Fra le varie attività di terza missione (cfr. elenco ad hoc), l'ultima è la collaborazione con gli archivi della Casa della Musica insieme alle studentesse del Corso di Laurea Magistrale di Storia e Critica dello Spettacolo nell'a.a. 2019/20, che ha portato alla partecipazione a QUANTE STORIE NELLA STORIA, settimana della didattica negli archivi organizzata dall'IBC del'Emilia-Romagna.

Nel periodo della didattica a distanza, 

Ricevimenti telefonici ogni venerdi mattina, h.10-12, al 347/9513466

o anche  in altri orari contattando la docente via mail

 

Anno accademico di erogazione: 2020/2021

Anno accademico di erogazione: 2019/2020

Anno accademico di erogazione: 2018/2019

Anno accademico di erogazione: 2017/2018

Anno accademico di erogazione: 2016/2017

Anno accademico di erogazione: 2015/2016

Anno accademico di erogazione: 2014/2015

Docente di riferimento

Contatti

Telefono
033619
Ubicazione dell'ufficio
Dipartimento di Discipline Umanistiche Sociali e delle Imprese Culturali
Via M. D'Azeglio, 85
43125 PARMA