Prof.

NICCOLI GIAMPAOLO

Professore di II fascia
  • Curriculum Vitae
  • Insegnamenti
  • Incarichi
  • Ricerca

DATI PERSONALI E CORSO DI STUDI

Nome e Cognome: Giampaolo Niccoli
Codice Fiscale: NCCGPL73M10D086K

Sede di Lavoro:
Universita’ degli Studi di Parma
Azienda Ospedaliero-Univeristaria di Parma
E-mail giampaolo.niccoli@unipr.it
gniccoli73@hotmail.it

Residenza e domicilio: Via Ugo de Carolis 119-00136 Roma
Tel. 39/6/35402795/Cell. 3334598964

Data di nascita: 10 Agosto 1973

Luogo di nascita: Cosenza, Italia

Stato civile: Sposato

Istruzione: Diploma di maturità classica con il massimo dei voti, Cosenza, Italia-1991

Vincitore del Certamen Telesianum nel 1991

Ottima conoscenza della lingua inglese. Discreta della lingua Francese

Utilizzo a livello medio-avanzato di comuni software per PC (OFFICE) inclusi software di statistica (SPSS, STATA)

PERCORSO DI STUDI IN MEDICINA

Laurea in Medicina e Chirurgia: Laureato con il Massimo dei voti (magna cum laude) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma, Italia (Ottobre 1997)

Iscritto all’ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri della provincia di Cosenza (15/7/1998), numero di iscrizione 6402

Specializzazione in Cardiologia con il massimo dei voti presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma, Italia (Ottobre 2001)

Borsa di studio in cardiologia interventistica e ricerca clinica presso John Radcliffe Hospital di Oxford , Inghilterra (Aprile 2001-Giugno 2002).

Master di secondo livello in "Clinical competence in terapia intensiva cardiologica”, presso Azienda Ospedaliera Universitaria, Careggi, Firenze (anno accademico 2014/2015)

Master di secondo livello in “Organizzazione e gestione delle aziende e dei servizi sanitari” presso Universita’ Cattolica del Sacro Cuore, Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari, Roma (anno accademico 2018/2019)

ATTIVITA’ ASSISTENZIALE

ESPERIENZA CLINICO-ASSISTENZIALE

-Agosto 2002-Marzo 2007 dirigente medico primo livello, Policlinico Gemelli, Dipartimento di Cardiologia, Laboratorio di emodinamica.

-Aprile 2007-Aprile 2009 dirigente medico primo livello, Policlinico Gemelli, Dipartimento di Cardiologia, Unità di Terapia Intensiva Coronarica.

-Maggio 2009-Marzo 2014 dirigente medico primo livello, Policlinico Gemelli, Dipartimento di Cardiologia, Laboratorio di emodinamica.

-Aprile 2014-Ottobre 2020 dirigente medico di primo livello, Policlinico Gemelli, Dipartimento di Cardiologia, Unità di Cardiologia Intensiva. Dal 2014 in organico presso la UOC di Cardiologia Intensiva con costante attivita’ interventisctica presso il laboratorio di Emodinamica

-Coordinatore del Percorso clinico assistenziale NSTEMI presso Fondazione Pol. A. Gemelli, IRCCS dal Febbraio 2017 al 31 Ottobre 2020, con attivita’ di coordinamento procedurale e servizi afferenti alla Cardiologia per gli scopi inerenti il percorso

-1 Novembre 2020-presente dirigente medico di primo livello, Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, UOC Cardiologia

PRINCIPALI AREE DI COMPETENZA IN CARDIOLOGIA CLINICA

Esperienza presso la Cardiologia del Policlinico A. Gemelli diretta dal Prof. F.Crea ed in organico dal 2002. La struttura e’ una cardiologia di terzo livello con un case mix di pazienti molto complesso che da la possibilita’ di gestire in modo completo il paziente cardiologico.

-cardiologia ambulatoriale e cardiologia clinica (corsia cardiologica elettiva e media intensita' di cura -sub intensiva)

-elettrocardiografia (tra cui test da sforzo e ECG holter); principi base di elettrofisiologia ed elettrostimolazione con controllo strumentale di PM e ICD

-ecocardiografia (transtoracica e transesofagea); imaging non ecocardiografico (interpretazioni esami TAC e RMN cardiovascolari)

-Esperienza nella discusione multidisciplinare in Heart team con colleghi di varie specialita’ (cardiologi, cardiochirurghi, chirurghi vascolari e all’occorrenza a secondo della patologia del paziente altri specialisti)

PRINCIPALI AREE DI COMPETENZA IN CARDIOLOGIA INTERVENTISTICA

Esperienza presso il laboratorio di emodinamica del Policlinico A. Gemelli che offre possibilita’ diagnostiche e terapeutiche invasive sia nel trattamento della patologia coronarica che strutturale. Vengono eseguite circa 3200 procedure annue.

-Coordinamento clinico-scientifico della sala di emodinamica per il trattamento delle sindromi coronariche acute dal 2006 fino al 2013

-cardiologia interventistica coronarica (all’interno di un Sistema di h24 di angioplastica primaria dal 2006). Ha effettuato circa 3000 procedure di angioplastica coronarica come primo operatore a partire dal 2001 ad oggi

-cardiologia interventistica strutturale (valvuloplastiche mitro-aortiche)

-esperienza nel posizionamento di dispositivi di assistenza ventricolare (contropulsatori, Impella, ECMO)

PRINCIPALI AREE DI COMPETENZA IN CARDIOLOGIA INTENSIVA

Esperienza presso la UOC di Cardiologia Intensiva del Policlinico A. Gemelli con 14 posti letto. Come centro di terzo livello con cardiochirurgia vengono trattate pertanto molteplici patologie anche di elvata complessita’

Coordinamento clinico-scientifico attivita’ procedurali, scelta materiali, discussione budget annuale e relazioni coi servizi afferenti alla Cardiolgia dal 2013 ad oggi

-gestione insufficienze respiratorie, renali e device di supporto (ventilazione non invasiva e invasiva, dialisi continua)

-gestione dei pazienti con scompenso cardiaco acuto, shock cardiogeno e post arresto cardiaco con relativi device di supporto (contropulsatore, impella, ECMO)

- gestione pazienti con sindromi coronariche acute

-gestione principali urgenze cardiologiche e device di assistenza (pericardiocentesi, PM temporaneo)

-monitoraggio in area critica

-gestione del paziente cardiologico in area critica con infezioni

-gestioni principali urgenze non cardiologiche nel malato in terapia intensiva cardiologica (urgenze endocrinologice, diselettrolitemie)

-accessi vascolari in terapia intensiva

-imaging in terapia intensiva

ATTIVITA’ DI RICERCA

PERCORSO NEL CAMPO DELLA RICERCA CARDIOVASCOLARE

Dottorato in “Cellular and Molecular Cardiology” ciclo XVII° presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma, Italia (2001- 2004) con tesi finale intitolata “The role of oxidized LDL in the pathogenesis of acute coronary and carotid ischemic syndromes” (18/04/2005)

Borsa di studio in cardiologia interventistica presso il John Radcliffe Hospital in Oxford, Inghilterra (Aprile 2001- Giugno 2002): prime esperienze con l'utilizzo di stent medicati, con l'uso di anticoagulanti in sala emodinamica e con la “same day discharge angioplasty”

Esperienza nella preparazione di grant nazionali (PRIN MIUR, ricerca finalizzata MIN. della Salute) e internazionali (FP7-HORIZON 2020)

Membro della commissione del Clinical Trial Center presso Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli, IRCCS per la gestione degli studi profit area cardiovascolare

Valutatore ANVUR Qualita’ della Ricerca 2011-2014

Ricercatore universitario settore MED/11 in ruolo dal 1/12/2006 al 31/10/2020 presso Universita' Cattolica del Sacro Cuore

Abilitato a livello nazionale come professore di seconda fascia MED/11 area 06/D1 dal 16/12/2013

Professore di seconda fascia settore MED/11 in ruolo dal 1/11/2020 presso Universita’ degli Studi di Parma

Abilitato a livello nazionale come professore di prima fascia MED/11 area 06/D1 dal 31/10/2018

PRINCIPALI AREE DI RICERCA

L’attivita’ di ricerca si e’ concentrata principalmente in vari ambiti della cardiopatia ischemica e piu’ di recente sullo scompenso cardiaco.

-"DOTTORATO DI RICERCA" in "Cardiologia cellulare e molecolare" ciclo XVII° presso la "Università Cattolica del Sacro Cuore"- Roma (durata 3 anni), con tesi finale dal titolo "Ruolo delle LDL ossidate nella patogenesi delle sindromi ischemiche acute coronariche e carotidee" (2001-2004)

-aterosclerosi e instabilità delle placche coronariche: interazione tra infiammazione e malattia delle arterie coronariche, modulazione della burden coronarico e nuovi meccanismi di aterogenesi (ruolo degli eosinofili, lipoproteina a), trigger infiammatori nell’angina instabile (antigeni endogeni come ox-LDL o antigeni esogeni come antigeni di C. Pneumoniae e H. Pylori), correlazione tra la morfologia di placca (come valutato con tomografia a coerenza ottica) e biomarker infiammatori. Attivita' svolte presso l'Universita' Cattolica del Sacro Cuore e in collaborazioni locali (CAGA), nazionali o internazionali (Registri OCT, OCTAVIA study). Tali progetti sono stati incentrati sulla combinazione di metodiche di imaging intracoronarico e dati bio umorali al fine di caratterizzare i meccanismi delle sindromi coronariche acute e lo sviluppo di placche aterosclerotiche con caratteristiche di vulnerabilita' (2003-oggi)

-occlusione microvascolare (MVO) dopo angioplastica primaria: meccanismi patogenetici (con riferimento in particolare alla natura multifattoriale dell’MVO e al ruolo patogenetico dell’ET-1 e del TxA2) e potenziali nuovi approcci terapeutici. Principal Investigator di uno studio multicentrico, open-label, randomizzato, controllato con placebo (Reopen-AMI) che ha randomizzato i pazienti a tre differenti trattamenti (adenosina intracoronatica, nitroprussiato intracoronarica e placebo) dopo tromboaspirazione nel setting dello STEMI. Autore di uno State of the Art sull'argomento pubblicato sulla rivista American Journal of the American College of Cardiology. Una immagine comparsa in questo articolo è stata utilizzata nel capitolo 55 del Manuale di Malattie Cardiovascolari-Braunwald - nona edizione. Editor del trattato internazionale Elsevier CORONARY MICROVASCULAR OBSTRUCTION IN ACUTE MYOCARDIAL INFARCTION - FROM MECHANISMS TO TREATMENT. Attivita' svolte presso Universita' Cattolica del Sacro Cuore ed in collaborazioni locali, nazionali (REOPEN-AMI) ed internazionali (Oxford, Zurigo). (2005-oggi)

-precondizionamento ischemico: valutazione degli effetti di alte dosi di etanolo nel precondizionamento ischemico utilizzando in vivo il modello delle inflazioni ripetute in corso di angioplastica coronarica, valutazione della modulazione della cardioprotezione da parte di farmaci, stili di vita, fattori di rischio, comorbidità e età. In corso studio sull'effetto protettivo dei farmaci antidiabetici GLP-1 agonisti. Attivita' svolta presso Universita' Cattolica del Sacro Cuore (2007-oggi)

- caratterizzazione dei meccanismi di risposta agli stent medicati, ricorrenza di angina a distanza e al fenomeno della neoaterosclerosi. Impatto della disfunzione endoteliale (studio disfunzione endoteliale dopo impianto di stent rivestito di everolimus, studio "EDES"), di biomarker infiammatori e di adipokine sulla risposta ai DES. Attivita' svolta presso Universita' Cattolica del Sacro Cuore ed in collaborazioni locali, nazionali (LATE-DES study) e internazionali (TAXUS, SPIRIT-V study) (2001-oggi)

- Attivita' di ricerca in ambito di cardiologia interventistica focalizzati sugli stent a rilascio di farmaco (TAXUS, SPIRIT-V, e riassorbibili (metanalisi BVS, Circulation 2017), subset specifici di lesione (biforcazioni, occlusioni croniche, lesioni trombotiche (studi CACTUS, IRCTO, OCTAVIA), sull'utilizzo del laser ad eccimeri (graft venosi, lesioni trombotiche, calcifiche e restenosi intrastent, realizzati presso presso UCSC, o in collaborazione (studi ELLEMENT e DERIST) e dei palloni a rilascio di farmaco (studio REGPEB)

- Attivita' di ricerca incentrata sullo studio del microcircolo e della vasomotilita' coronarica in diversi setting. 1) Impatto sulla valutazione delle stenosi intermedie; 2) Ruolo negli infarti a coronarie normali; 3) Ruolo nelle angine microvascolari. Partecipazione e responsabilita' in studi multicentrici (DEFINE-FLAIR, DEFINE-FLOW), progetti locali volti allo studio della vasomotilita' coronarica e delle resistenze microvascolari e co-autore di consensus document WG SIC Fisiopatologia Coronarica e Microcircolazione sui metodi per lo studio del microcircolo (2013-oggi)

- Attivita' di ricerca incentrata sul ruolo delle cellule allergiche ed eosinofili in particolari nella
cardiopatia ischemica sul versante sviluppo aterosclerosi, sindromi coronariche acute e risposta
agli stent coronarici presso l'Universita' Cattolica del Sacro Cuore e in collaborazioni locali
(Istituto di allergologia, Universita' Cattolica del Sacro Cuore), nazionali (studio Octavia) o
internazionali (Cardiology Research Center, Mosca). (2008-2018)

-Studio del rimodellamento post-infartuale con conseguente scompenso cardiaco sistolico in pazienti rivascolarizzati dopo STEMI (studio mediante ecocardiografia o RMN cardiaca). Principal investigator per Fondazione Policlinico Gemelli, IRCCS dello studio osservazionale “CARATTERIZZAZIONE DEI PAZIENTI CON DISFUNZIONE VENTRICOLARE SINISTRA CRONICA POST-INFARTUALE” Vavirims. (2018-oggi)

-Studio dell’impatto di un approccio con nutraceutici sui sintomi e tolleranza allo sforzo in pazienti con scompenso cardiaco a frazione di eiezione preservata (studio JANUS-HF). (2018-oggi)

RUOLO COME RESPONSABILE O CO-INVESTIGATOR IN STUDI DI COLLABORAZIONE (NAZIONALI O INTERNAZIONALI)

Partecipazione ad un gruppo di ricerca sul ruolo degli anticorpi anti-LDL ossidate in pazienti con coronaropatia stabile, instabile o malattia periferica in collaborazione con Prof G. Bellomo, Universita' di Torino, Novara (2001)

Partecipazione ad un gruppo di ricerca sulla dimissione precoce (same day discharge) dopo procedure di angioplastica coronarica, in collaborazione con il Dr. A.P. Banning, Universita' di Oxford (2001-2004)

Partecipazione ad un gruppo di ricerca sul ruolo dei biomarcatori infiammatori nel predire la mortalita' nello studio 4S in collaborazione con Prof. J. Kjekshus, Universita' di Oslo (2001-2002)

Direzione di un gruppo di ricerca sul ruolo delle LDL ossidate nelle sindromi coronariche acute in collaborazione con il Prof. P Holvoet, Universita' di Leuven (2002-2006)

Partecipazione come Principal Investigator al gruppo di studio multicentrico europeo "Coronary Bifurcations: Application of the Crushing Technique Using Sirolimus-Eluting Stent" (CACTUS). Coordinatore, Dr. A Colombo, Universita' Vita-Salute San Raffaele, Milano (2004-2009)

Direzione di un gruppo di ricerca sul ruolo dell'endotelina-1 nella patogenesi dell'ostruzione microvascolare nello STEMI in collaborazione con il Prof. TF. Luscher, Universita' di Zurigo (2005-2006)

Partecipazione come Principal Investigator al gruppo di studio multicentrico internazionale SPIRIT-V (a clinical evaluation of the XIENCE V everolimus-eluting coronary stent system in the treatment of patients with de novo coronary artery lesions). Coordinatore, Dr. E. Grube, Universita' di Bonn (2006-2007)

Partecipazione come Principal Investigator al registro "Italian Registry of Chronic Total Occlusions" (IRCTO). Coordinatore, Prof. AR. Galassi, Universita' di Catania (2007-2015)

Direzione del gruppo di ricerca multicentrico Italiano "Evaluation of intracoronary adenosine or nitroprusside after thrombus aspiration during primary percutaneous coronary intervention for the prevention of microvascular obstruction in acute myocardial infarction: the REOPEN-AMI study (Intracoronary Nitroprusside Versus Adenosine in Acute Myocardial Infarction). ClinicalTrials.gov Identifier: NCT00590070 (2008-2014)
Partecipazione al gruppo di ricerca internazionale sui meccanismi delle erosioni coronariche nelle sindromi coronariche acute. Coordinatori, Prof. R. Virmani, CVPath Institute, Gaithersburg, e Prof. F. Crea, Universita' Cattolica del Sacro Cuore, Roma (2009-2010)

Direzione di un gruppo di ricerca sui meccanismi dell'ostruzione microvascolare nello STEMI in collaborazione col Dr. A.P. Banning, Universita' di Oxford (2010)

Partecipazione come co-investigator allo studio multicentrico SEAside and CORpal sull'outcome delle biforcazioni coronariche trattate stent a rilascio di sirolimus ed everolimus. Coordinatori Dr. M. Pan, Universita' di Cordoba, e Dr. F. Burzotta, Universita' Cattolica del Sacro Cuore, Roma (2011-2014)

Responsabile del gruppo di ricerca multicentrico sulla modalita' di presentazione della restenosi intrastent dopo impianto di stent medicato di seconda generazione, LATE-DES registry (2011-2017)

Responsabile del gruppo di ricerca e del core lab biomarcatori nell'ambito dello studio multicentrico internazionale Optical Coherence Tomography Assessment of Gender Diversity In Primary Angioplasty: The OCTAVIA Trial [OCTAVIA]; NCT01377207; Coordinatore, Dr. G. Guagliumi, Bergamo (2011-2017)

Partecipazione come co-investigator allo studio multicentrico internazionale Optical Coherence Tomography Assessment of Gender Diversity In Primary Angioplasty: The OCTAVIA Trial [OCTAVIA]; NCT01377207; Coordinatore, Dr. G. Guagliumi, Bergamo (2011-2014)

Partecipazione al gruppo di studio multicentrico internazionale per la valutazione dell'accuratezza del Pd/Pa indotto da contrasto nel predire l'FFR (MEMENTO-FFR). Coordinatore, Dr. A. Leone, Universita' Cattolica del Sacro Cuore, Roma (2011-2016)

Partecipazione al Consensus Document sui metodi di studio della funzione microvascolare coronarica nella pratica clinica del gruppo di studio SIC di Fisiopatologia Coronarica e Microcircolazione (2012-2013)

Partecipazione come Principal Investigator al gruppo di studio sui "Mechanims of Stent Thrombosis" (MOST study). CLINICAL TRIAL identifier NCT01410539 Coordinatore, Dr. F. Prati, Ospedale San Giovannni, Roma (2012-2013)

Partecipazione come Principal Investigator ad un gruppo di ricerca sugli effetti del laser ad eccimeri per espandere gli stent non dilatabili (ELLEMENT registry). Coordinatore, Dr A. Colombo, Universita' Vita-Salute San Raffaele, Milano (2012-2014)

Direzione di un gruppo di ricerca sulle rivascolarizzazioni delle lesioni target precoci vs tardive
come sottoanalisi dello studio SPIRIT-V. Coordinatore, Dr. E. Grube, Universita' di Bonn (2012-2013)

Direzione di un gruppo di ricerca sulla relazione tra biomarker infiammatori e necrosi periprocedurale nello studio "Coronary Bifurcations: Application of the Crushing Technique Using Sirolimus-Eluting Stent" (CACTUS), coordinatore, Dr. A Colombo, Universita' Vita-salute San Raffaele, Milano (2013-2014)

Partecipazione al gruppo di ricerca multicentrico italiano sull'utilizzo del pallone medicato Pantera-LUX nel trattamento della restenosi intrastent. Registro REGPEB. Coordinatore, Dr. S. Galli, Centro Cardiologico Fondazione Monzino, Universita' di Milano (2013)

Responsabile di un gruppo di ricerca incentrato sul ruolo delle cellule allergiche nell'istabilita' coronarica e nella risposta agli stent coronarici presso l'Universita' Cattolica del Sacro Cuore e in collaborazioni con il Cardiology Research Center, Mosca (Tutoraggio della Dr.ssa Asya Imaeva) (2014-2015)

Partecipazione come principal investigator e national coordinator allo studio multicentrico internazionale DEFINE- Functional Lesion Assessment of Intermediate stenosis to guide Revascularisation (FLAIR). Centro Coordinatore, Imperial College, Londra, Dr. J. Davies. ClinicalTrials.gov Identifier: NCT02053038 (2014 ad oggi)

Partecipazione come Principal Investigator al registro multicentrico italiano sull'utilizzo del laser ad eccimeri combinato con pallone medicato per il trattamento della restenosi intrastent (studio DERIST). Coordinatore, Dr. V. Ambrosini, Avellino (2014-2017)

Partecipazione come Principal Investigator allo studio multicentrico internazionale DEFINE-FLOW. Centro Coordinatore, AMC Heart Center, Amsterdam, Dr. JJ. Piek. ClinicalTrials.gov Identifier: NCT02328820 (2014-oggi)

Responsabile del gruppo di ricerca internazionale sul ruolo prognostico di multipli biomarcatori in pazienti con coronaropatia stabile sottoposti a rivascolarizzazione FFR guidata, in collaborazione con il Prof. E. Barbato, Aalst (2015-2016)

Partecipazione ad un gruppo di ricerca italiano sul confronto OCT vs FFR nel guiding del trattamento durante sindrome coronarica acuta. Coordinatore, Dr. F. D'Ascenzo, Universita' di Torino (2015-2017)

Partecipazione come Principal Investigator al gruppo di ricerca internazionale sulle caratteristiche delle placche culprit durante sindrome coronarica acuta valutate mediante tomografia a coerenza ottica, FORMIDABLE registry. Coordinatore, Dr. F. D'Ascenzo, Universita' Di Torino, ClincalTrial.gov (NCT02486861) (2015-oggi)

Partecipazione come co-investigator allo studioGLobal Assessment of Plaque reGression With a PCSK9 antibOdy as Measured by intraVascular Ultrasound (GLAGOV). ClinicalTrials.gov Identifier: NCT01813422. Sponsor, Amgen (2016-2018)

Partecipazione nell'ambito del Gruppo di Studio SIC di Cardiologia Interventistica ad un consensus document sull'alcolizzazione del setto nella Cardiomiopatia Ipertrofica, Coordinatore, Prof. P. Calabro', Caserta (2016-2019)

Partecipazione nell'ambito del Gruppo di Studio SIC di Cardiologia Interventistica ad un consensus document sul Gender Difference in cardiologia interventistica, Coordinatore, Prof. P. Calabro', Caserta (2016-2019)
Partecipazione come co-investigator allo studio: A Trial to Study Neladenoson Bialanate Over 20 Weeks in Patients With Chronic Heart Failure With Reduced Ejection Fraction (PANTHEON). ClinicalTrials.gov Identifier: NCT02992288. Sponsor Bayer (2016-2019)

Partecipazione come Principal investigator al gruppo di ricerca internazionale sul registro delle erosioni coronariche valutate mediante tomografia a coerenza ottica. Coordinatore, Dr IK Jang, Harvard Medical School, Boston (2017-oggi)

Partecipazione con Principal Investigator ad un gruppo di ricerca nazionale sul ruolo dei parametri emoreologici nel danno da riperfusione, in collaborazione con la Prof. P. Caprari, Istituto superiore di Sanita’, Roma (2015-2019)

Partecipazione come co-investigator ad un gruppo di ricerca nazionale sulla valutazione dei meccanismi delle sindromi coronariche acute nei pazienti diabetici valutati mediante tomografia a coerenza ottica. Coordinatore Dr F. Prati, Roma (2016-2019)

Partecipazione come co-investigator ad un gruppo di ricerca internazionale sulla valutazione dei meccanismi di guarigione delle placche nelle sindromi coronariche acute valutati mediante tomografia a coerenza ottica. Coordinatore Prof F. Crea, Roma (2016-2019)

Partecipazione come co-investigator ad un gruppo di ricerca internazionale sulla valutazione dei meccanismi di instabilita’ nelle sindromi coronariche acute valutati mediante tomografia a coerenza ottica. Coordinatore Prof IK Jang, Boston (2016-2019)

Partecipazione come co-investigator ad un gruppo di ricerca nazionale ruolo dei macrofagi nella vulnerabilita’ delle placche responsabili di sindromi coronariche acute. Coordinatore Prof E. Tremoli, Mialno (2015-2019)

Partecipazione come Principal investigator ad un consensus document con un gruppo di esperti internazionali sul trattamento ottimale dello STEMI (2018-2019)

Partecipazione come Principal Investigator dello studio WAVE REGISTRY - VALUTAZIONE FUNZIONALE MEDIANTE IFR DELLA LESIONE NON CULPRIT E IMPATTO CLINICO IN PAZIENTI CON INFARTO MIOCARDIO ACUTO ST SOPRASLIVELLATO E RISCONTRO DI MALATTIA CORONARICA MULTIVASALE, Coordinatore Dr. C. Musto, Roma (2018-oggi)

Partecipazione come Principal investigator per Fondazione Policlinico Gemelli, IRCCS dello studio osservazionale “CARATTERIZZAZIONE DEI PAZIENTI CON DISFUNZIONE VENTRICOLARE SINISTRA CRONICA POST-INFARTUALE” Studio VAVIRIMS, Coordinatore Prof. P. Camici, Milano (2018-oggi)

Partecipazione come Principal Investigator per Fondazione Policlinico Gemelli, IRCCS dello studio osservazionale “Aderenza alla terapia farmacologica nel mondo reale nei pazienti con sindrome coronarica acuta” studio ADHERE, Coordinatore Dr.ssa Rossini, Cuneo (2018-oggi)

RESPONSABILITA' SCIENTIFICA PER PROGETTI DI RICERCA FINANZIATI

Responsabile di UO con finanziamento di Ricerca Finalizzata del Ministero della Salute -2019-12369486 dal titolo “Ischemia in patients with non-obstructive disease (INOCA) in Italy INOCA IT Multicenter registry “ presentato nell’ambito del Bando 2019 (fondi 2018-2019)

Responsabile di UO con finanziamento bando PRIN 2017 del Ministero dell’Universita e della ricerca scientifica per il progetto Prot. 2017PZY5K7 dal titolo “Novel therapeutic strategies to reduce coronary microvascular obstruction and to OPTImize non-culprit stenoses revascularization in ST-Elevation acute Myocardial Infarction (OPTI-STEMI project)”

Responsabile dello studio "Effetti dell'etanolo sul precondizionamento ischemico nell'uomo" basato su un bando competitivo ERAB: European Foundation for Alcohol Research-ERAB grant 04 07, anno 2004-2005

Responsabile dello studio "Efficacia clinica di un approccio con nutraceutici in pazienti diabetici con scompenso cardiaco a funzione sistolica preservata" effettuato in collaborazione tra l'Universita' Magna Grecia e l'Universita' Cattolica del Sacro cuore e basato su fondi PON03PE_00078_2.

Principal investigator e responsabile del progetto di ricerca "Evolutività del "no-reflow" dopo PCI primaria: uno studio fisiopatologico" vincitore del finanziamento LINEA D1per l'anno accademico 2008, stanziato dall'Universita' Cattolica del Sacro Cuore

Principal investigator e responsabile del progetto di ricerca " Ruolo dei meccanismi infiammatori ed allergici nella risposta avversa agli stent coronarici" vincitore del finanziamento LINEA D1per l'anno accademico 2009, stanziato dall'Universita' Cattolica del Sacro Cuore

Principal investigator e responsabile del progetto di ricerca " Studio della funzione dei collaterali nei pazienti con diabete mellito e malattia aterosclerotica coronarica" vincitore del finanziamento LINEA D1per l'anno accademico 2010, stanziato dall'Universita' Cattolica del Sacro Cuore

Principal investigator e responsabile del progetto di ricerca " Ruolo dell'edema e della risposta infiammatoria nella evolutività del No-Reflow dopo angioplastica primaria: uno studio di Risonanza Magnetica Cardiaca" vincitore del finanziamento LINEA D1per l'anno accademico 2011, stanziato dall'Universita' Cattolica del Sacro Cuore

Principal investigator e responsabile del progetto di ricerca " Studio sulla prevalenza dell'ostruzione microvascolare dopo angioplastica primaria nei pazienti maschi con ipogonadismo" vincitore del finanziamento LINEA D1per l'anno accademico 2012 e 2013, stanziato dall'Universita' Cattolica del Sacro Cuore

Principal investigator e responsabile del progetto di ricerca " Studio delle Caratteristiche strutturali della placca aterosclerotica mediante optical coherence tomography (OCT) in pazienti con infarto acuto del miocardio e ipogonadismo" vincitore del finanziamento LINEA D1per l'anno accademico 2014 e 2015, stanziato dall'Universita' Cattolica del Sacro Cuore

Principal investigator e responsabile del progetto di ricerca " Ruolo dell'OCT (Tomografia a Coerenza Ottica) nello studio dell'instabilità della placca edelle ricorrenze ischemiche" vincitore del finanziamento LINEA D1 per l'anno accademico 2016 e 2017, stanziato dall'Universita' Cattolica del Sacro Cuore

Partecipazione come principal investigator e national coordinator allo studio multicentrico internazionale DEFINE- Functional Lesion Assessment of Intermediate stenosis to guide Revascularisation (FLAIR). Centro Coordinatore, Imperial College, Londra, Dr. J. Davies. ClinicalTrials.gov Identifier: NCT02053038. Sponsor Volcano-Philips

Partecipazione come Principal Investigator allo studio multicentrico internazionale DEFINE-FLOW. Centro Coordinatore, AMC Heart Center, Amsterdam, Dr. JJ. Piek ClinicalTrials.gov Identifier: NCT02328820. Sponsor Volcano-Philips.

Responsabile del core lab biomarcatori studio multicentrico internazionale Optical Coherence Tomography Assessment of Gender Diversity In Primary Angioplasty: The OCTAVIA Trial [OCTAVIA]; NCT01377207; Coordinatore, Dr. G. Guagliumi, Bergamo. Sponsor Abbott Vascular

Partecipazione come Principal Investigator al gruppo di studio multicentrico Italiano "Coronary Bifurcations: Application of the Crushing Technique Using Sirolimus-Eluting Stent" (CACTUS). Coordinatore, Dr. A Colombo, Universita' San Raffaele, Milano. Sponsor Cordis

Partecipazione come Principal Investigator al gruppo di studio multicentrico internazionale SPIRIT-V (a clinical evaluation of the XIENCE V everolimus-eluting coronary stent system in the treatment of patients with de novo coronary artery lesions). Coordinatore, Dr. E. Grube, Universita' di Bonn
Sponsor Abbott Vascular

ATTIVITÀ NELLE SOCIETÀ SCIENTIFICHE E ATTIVITÀ CONGRESSUALI

Membro della Società Italiana di Cardiologia (SIC) e del Gruppo Italiano Studi di Emodinamica (SICI-GISE). Coordinatore del Gruppo di studio SIC di Cardiologia Interventistica (2019-2020). Esperienza nel gruppo di studio in fisiopatologia coronarica e microcircolazione come parte del nucleo.

Membro della Società Europea di Cardiologia (ESC) e Fellow ESC (FESC). Ruolo attivo in EAPCI e ACCA.

Membro del congress programme committee per il congresso ACCA (Acute Cardiovascular Care Association) anni 2019 e 2020

Faculty in oltre un centinaio tra congressi nazionali e internazionali (SIC, GISE, ESC, AHA, ACC, TCT, CRT, ACCA, PCR).

Presentazione di abstract orali e/o poster (più di 200 abstract) in numerosi congressi nazionali e internazionali (SIC, GISE, ESC, ACC, AHA, PCR and TCT).

ORGANIZZAZIONE O PARTECIPAZIONE COME RELATORE A CONVEGNI DI CARATTERE SCIENTIFICO IN ITALIA O ALL'ESTERO

Organizzatore del congresso Core curriculum in chronic total occlusions (10/2015)

Relatore al congresso ATEROTROMBOSI: dalla fisiopatologia alla pratica clinica (5/2006)

Relatore al congresso Advanced International Course on new generation laser in Cardiovascular
Diseases (6/2006)

Relatore al congresso Complex PCI: focus on specific subsets (11/2006)

Relatore al congresso SIC 2006 (12/2006)

Organizzatore e relatore del congresso Excimer laser angioplasty workshop (5/2007)
Organizzatore del congresso Current Options Treatment for Coronary Chronic Total Occlusions (6/2007)

Relatore al congresso International Laser Symposium on Vascular Surgery (10/2007)

Organizzatore e relatore del congresso Excimer laser in percutaneous coronary and peripheral intervention (11/2008)

Organizzatore e relatore del Workshop sulle occlusioni coronariche croniche (6/2009)

Relatore al congresso European Society of Cardiology (ESC) 2009 (8/2009)

Relatore al congresso Advances in Cardiac Electrophysiology (11/2009)

Relatore al congresso Euro PCR 2010 (5/2010)

Relatore al congresso Workshop on Excimer laser in percutaneous coronary and peripheral
Intervention (6/2010)

Organizzatore del corso Trattamento Antitrombotico nell’Ischemia Cardiaca e Cerebrovascolare:
Attualità e Prospettive (9/2010)

Relatore al 31° Congresso Gruppo Italiano Studi Emodinamici (GISE) (10/2010)

Relatore e organizzatore del "FIRST CARDIOLOGY JOINT SEMINAR AT ACADEMIA BELGICA" 2010 (10/2010)

Relatore al 71° congresso nazionale Societa' Italiana di Cardiologia (SIC) (12/2010)

Relatore al congresso EURO PCR 2011 (5/2011)

Relatore al congresso SIM West 2011 (6/2011)

Relatore al 32° Congresso Nazionale Societa’ Italiana Cardiologia Invasiva (GISE) (10/2011)

Organizzatore e relatore del corso Precision Guided Therapy Educational Program (10/2011)

Relatore al 72° Congresso Nazionale Societa' Italiana di Cardiologia (SIC) (12/2011)

Relatore e organizzatore del "SECOND CARDIOLOGY JOINT SEMINAR AT ACADEMIA
BELGICA 2012" (4/2012)

Relatore al 17th World Congress on Heart Disease (7/2012)

Relatore al 17th World Congress on Heart Disease (7/2012)
Relatore al congresso Societa' Europea di Cardiologia (ESC) 2012 (8/2012)

Relatore al congresso "Optimizing oral antiplatelet therapy in acute coronary syndrome: from
guidelines to clinical practice" (9/2012)

Comitato organizzatore del 33° Congresso Nazionale Societa’ Italiana Cardiologia Invasiva (10/2012)

Relatore al 33° Congresso Nazionale Societa’ Italiana Cardiologia Invasiva (10/2012)
Relatore al congresso Transcatheter Therapeutics (TCT) 2012 (10/2012)

Relatore al congresso EMOREOLOGIA E MICROCIRCOLO: DALLA RICERCA ALLA CLINICA (12/2012)

Relatore al 72° congresso nazionale Societa' Italiana di Cardiologia (SIC) (12/2012)

Relatore al congresso Moscow International Course of Hybrid Surgery (2/2013)

Relatore al congresso Complex Cardiac Interventions Oxford Live Course (4/2013)

Relatore al congresso Intracoronary pressure measurement and functional assessment of
coronary stenosis severity in 2013 (6/2013)

Relatore al congresso L’infarto miocardico acuto oggi: l’infarto miocardico tipo 1 e 3 (9/2013)

Relatore al 34° Congresso Societa' Italiana Cardiologia Invasiva (GISE) (10/2013)

Relatore al Pre-TCT 2013 Advanced Physiology Summit (10/2013)

Relatore al congresso OCT workshop (12/2013)

Relatore al congresso Rome Cardiology Forum: An ESC update program in cardiology (1/2014)

Relatore al congresso Japanese Circulation Society-European Society of Cardiology (JCS-ESC)
joint session (3/2014)

Relatore al congresso ADVANCES IN CORONARY PHYSIOLOGY (4/2014)

Relatore al congresso Workshop di aggiornamento sul Laser (6/2014)

Relatore al 1o Congresso congiunto WG SIC Patogenesi dell’aterosclerosi e della trombosi (9/2014)

Relatore al congresso iFR from Clinical Research to Clinical Daily Practice (11/2014)

Relatore al congresso FUNCTIONAL MEASUREMENT OF CORONARY LESIONS: State of the Art and Beyond Maximum Hyperemia (12/2014)

Relatore al Congresso Campus Biomedico Cardio 2015 (5/2015)

Relatore al congresso Euro-Cardio vascular pharmacology (CVP) 2015 (5/2015)
Relatore al congresso Hands-on FFR-OCT (6/2015)

Relatore al congresso European Society of Cardiology (ESC) 2015 (8/2015)

Relatore al congresso Transcatheter Therapeutics (TCT) 2015 (10/2015)

Relatore al congresso SIC Lazio 2015 AGGIORNAMENTI IN CARDIOLOGIA-SIC LAZIO (11/2015)

Relatore al 6° Congresso PLACE (11/2015)

Relatore al congresso Societa' Italiana Ricerche Cardiovascolari (SIRC) 2015 “Translation
Aspects of Cardiovascular Diseases: A Transdisciplinary Approach” (11/2015)

Relatore al 76° Congresso Nazionale Societa' Italiana di Cardiologia (SIC) (12/2015)

Relatore al congresso "CONVEGNO INTERREGIONALE SICOA CENTRO 2016" (2/2016)

Relatore al Washington Hospital Center Cardiac Catheterization Conference (5/2016)

Relatore al congresso 7° CONGRESSO REGIONALE SICI-GISE LAZIO (5/2016)

Relatore al congresso GISE-STEMI clinical cases challenges (5/2016)

Relatore al congresso "La cardiologia tra l'oggi e il domani: il futuro e' dei giovani..." (5/2016)

Relatore al congresso Regionale Societa' Italiana Ipertensione Arteriosa (SIIA) 2016 (6/2016)

Relatore al congresso " ATTUALITA’ IN TEMA DI CARDIOPATIA ISCHEMICA" (6/2016)

Relatore al congresso "ATHEROTHROMBOSIS PRECEPTORSHIP Vascular Pathophysiology
Clinical Excellence Trajectory" (7/2016)

Relatore al congresso European Society of Cardiology (ESC) 2016 (8/2016)

Relatore al congresso "European Cardiovascular Workshop" of the International Society of
Cardiovascular Pharmacotherapy (10/2016)

Relatore al congresso " TERAPIA ANTIAGGREGANTE NELLA SINDROME CORONARICA
ACUTA: UTIC ED EMODINAMICA SI CONFRONTANO" (11/2016)

Organizzatore come parte del nucleus del del Working Group SIC di Cardiologia Interventistica
del Fellow Course di cardiologia interventistica e della giornata di cardiologia interventistica
durante il 77o Congresso Nazionale SIC (12/2016)

Relatore al 77° Congresso Nazionale Societa' Italiana di Cardiologia (SIC) 2016 (12/2016)

Relatore al congresso Working Group Thrombosis ESC 2017 (2/2017)

Relatore al congresso "Celebrating 9 million everolimus patients" (3/2017)

Relatore al Congresso "GIORNATE TELESIANE DI CARDIOLOGIA" (3/2017)

Relatore al congresso ABIOMED WORKSHOP: FROM HIGH RISK PCI ATTEMPT TO
PROTECTED PCI STANDARD (5/2017)

Relatore alla "Giornata della Ricerca dell'Universita' Cattolica del Sacro Cuore 2017" (5/2017)

Relatore al congresso regionale Societa' Italiana di Ipertensione (SIIA) 2017 (5/2017)

Relatore al congresso del working group SIC di cardiologia interventistica "SEMINARIO DI
CARDIOLOGIA INTERVENTISTICA" (6/2017)
Relatore al congresso “Quale ruolo per la valutazione fisiologica delle stenosi coronariche con
iFR?” (6/2017)

Relatore al congresso Atherothrombosis day: from pathophysiology to therapy (6/2017)

Relatore al congresso International Symposium on ISCHEMIC HEART DISEASE (7/2017)

Relatore al Corso di Aggiornamento SIC "Sindrome Coronarica Acuta" (9/2017)

Relatore al congresso "Cardiourgenza 2017" (10/2017)

Comitato organizzatore del 38° congresso Societa' Italiana di Cardiologia Interventistica (GISE) (10/2017)

Relatore al 38° congresso Societa' Italiana di Cardiologia Interventistica (GISE) (10/2017)

Relatore al 5° congresso "Update in Cardiologia" (10/2017)

Relatore al congresso "GISE POST-MI" (11/2017)

Relatore al 7° congresso PLACE (11/2017)

Relatore al congresso della Societa' Italiana di Diabetologia "Cuore e GLP-1" (11/2017)

Relatore al 78° Congresso Nazionale Societa' Italiana di Cardiologia (SIC) (12/2017)

Organizzatore come vice-coordinatore del Working Group SIC di Cardiologia Interventistica del fellow-course di cardiologia interventistica e della giornata di cardiologia interventistica durante il 78 Congresso Nazionale SIC (12/2017)

Organizzatore come vice-coordinatore parte del Working Group SIC di Cardiologia Interventistica
del fellow-course di cardiologia interventistica e della giornata di cardiologia interventistica
durante il 79° Congresso Nazionale SIC (12/2018)

Organizzatore come coordinatore del Working Group SIC di Cardiologia Interventistica
del fellow-course di cardiologia interventistica e della giornata di cardiologia interventistica
durante il 79° Congresso Nazionale SIC (12/2019)

Comitato organizzatore del 39° Congresso Societa' Italiana di Cardiologia Interventistica (GISE)
dal 16-01-2018 a oggi

Relatore al congresso "GISE HIGH RISK POST PCI PATIENTS MANAGEMENT" (2/2018)

Relatore al 16° Congresso Nazionale della Società Italiana per la Prevenzione Cardiovascolare (3/2018)
Relatore al congresso “DIABETE MELLITO TIPO 2 E RISCHIO CARDIOVASCOLARE:
UN UPDATE SULLA GESTIONE CLINICA” (6/2018)

Relatore al 39o congresso GISE (10/2018)

Relatore al congresso “Scompenso cardiaco non ultimo stadio ma nuovo stadio” (9/2018)

Relatore alla congresso Castrocuore 2018 (9/2018)

Relatore al corso “La valutazione funzionale delle stenosi coronariche con iFR: cambio di paradigma (10/2018)

Relatore al congesso “Incontri pitagorici di cardiologia” (10/2018)

Relatore al congesso “Update in Cardiologia” (12/2018)
Relatore al congreso SIC 2018 (12/2018)

Relatore al congresso “Change in Cardiology” (1/2019)

Relatore al congresso ACCA 2019 (3/2019)

Relatore al corso “SCA 2.0: chi ben comincia e’ a meta’ dell’opera” (4/2019)

Relatore al congresso ARCA 2019 (4/2019)

Relatore al congreso EURO PCR 2019 (5/2019)

Relatore al congresso ICOP 2019-JOINT SYMPOSIUM – SIC Working Group on Interventional Cardiology – GISE (5/2019)

Relatore al congresso “Scompenso Cardiaco: non ultimo stadio ma Nuovo stadio. Telling a New Story”, 9/2019

Relatore al congresso “Castrocuore 2019”, 9/2019

Relatore al congresso “DAI FATTORI DI RISCHIO ALLO SVILUPPO DI SCOMPENSO CARDIACO: STRATEGIE DI PREVENZIONE E TRATTAMENTO IX EDIZIONE”, 10/2019

Relatore al congresso regionale SIC, “Microcircolo coronarico: conoscere come funziona per comprendere la disfunzione”, 11/2019

Relatore al congresso “Update in Cardiologia”, 11/2019

Relatore al congresso SIC 2019, 12/2019

Relatore al congresso ESC 2020, 8/2020

Organizzatore come coordinatore del Working Group SIC di Cardiologia Interventistica del fellow-course di cardiologia interventistica durante 80 congresso SIC 2019, 12/2019

PARTECIPAZIONE ALLA CREAZIONE DI NUOVE IMPRESE (SPIN OFF), SVILUPPO, IMPIEGO E COMMERCIALIZZAZIONE DI BREVETTI
Responsabile dello studio "Efficacia clinica di un approccio con nutraceutici in pazienti diabetici
con scompenso cardiaco a funzione sistolica preservata" effettuato in collaborazione tra
l'Universita' Magna Grecia e l'Universita' Cattolica del Sacro Cuore e basato su fondi
PON03PE_00078_2. I risultati di questo studio e quelli di ricerca di base che lo hanno preceduto
contribuiranno allo sviluppo, impiego e commercializzazione di brevetti per i nutraceutici
argomento di studio. (2018-oggi)

COINVOLGIMENTO NEL COMITATO EDITORIALE DI RIVISTE SCIENTIFICHE, NELLA STESURA DI COLLANE DI LIBRI, LIBRI DI TESTO

Membro del Comitato editoriale per la traduzione in Italiano del testo originale in lingua inglese "Branwald's Heart Disease: A Textbook of cardiovascular Medicine, settima edizione. dal 01-01-2005 al 01-02-2005

Membro del comitato editoriale della rivista Giornale Italiano di Cardiologia Invasiva dal 01-01-2007 al 31-12-2012

Membro del comitato editoriale del testo "Medicina Interna Sistematica", sesta edizione, curato da Rugarli ed edito da EDRA Masson, Milano dal 01-01-2010 al 01-02-2010

Guest editor per la rivista Current Vascular Pharmacology (IF 2019: 2.67) dal 01-01-2011 al 01-10-2012

Partecipazione come autore di capitolo nel trattato "Insufficienza mitralica funzionale" a cura del gruppo SIC delle Valvulopatie dal 01-12-2011 al 01-02-2012

Partecipazione come autore di capitolo nel trattato "Urgent interventional Therapies", edito da Wiley Blackwell dal 01-01-2013 al 21-11-2014

Membro del comitato editoriale della rivista Journal of Cardiovascular Medicine (IF 2019=1.22) dal 01-02-2013

Partecipazione come autore di capitolo nel trattato " Coronary Graft Failure" edito da Springer-Verlag dal 01-04-2014 al 24-03-2016

Membro del comitato editoriale della rivista American Journal of Cardiology (IF 2019=2.57) dal 23-04-2014

Partecipazione come autore di capitolo nel trattato "Physiological assessment of Coronary Stenoses and the Microcirculation", edito da Springer-Verlag, London dal 12-02-2015 al 02-12-2016

Partecipazione come autore di capitolo nel trattato "Color Atlas and Synopsis of Interventional Cardiology", edito da Macgraw Hill dal 10-12-2015 a oggi

Co-editor del trattato "CORONARY MICROVASCULAR OBSTRUCTION IN ACUTE MYOCARDIAL INFARCTION - FROM MECHANISMS TO TREATMENT", casa editrice Elsevier dal 07-09-2016 a oggi

Membro del comitato editoriale della rivista European Heart Journal Acute Cardiovascular Care (IF 2019: 3.81) dal 13-10-2016

Membro del comitato editoriale in qualita di “Associate editor” della rivista European Heart Journal (IF 2019: 22.67) dal 01-09-2020

Partecipazione come autore di capitolo nel trattato “Trattamento interventistico dell’infarto miocardio con ST sopraslivellato (STEMI)”, casa editrice Edizioni Minerva Medica

Partecipazione come autore di capitolo nel trattato “Microcirculation - From Bench to Bedside” casa editrice Springer, 2019

Partecipazione come autore di capitolo nel trattato “Cardiovascular OCT Imaging” casa editrice Springer, 2019

Partecipazione come autore di capitolo nel trattato “PCR-EAPCI Textbook-Percutaneous interventional cardiovascular medicine” casa editrice Europa digital and publishing, 2019

Partecipazione come autore di capitolo nel trattato “Prevention and treatment of complications
during transcatheter aortic valve implantation A practical guide” casa editrice Wiley, 2019

Revisore per numerose riviste cardiologiche nazionali e internazionali (European Heart Journal, Journal of the American College of Cardiology, Circulation, EHJ Acute Cardiovascular Care, Eurointervention, EHJ cardiovacular imaging, JACC intervention, JACC Imaging, Circulation Cardiovascular Intervention, Circulation Cardiovascular Imaging, Journal of Cardiovascular Medicine, Giornale Italiano di Cardiologia, International Journal of cardiology, Open Heart, Heart, American Heart Jounal).

PREMI PER L’ATTIVITÀ SCIENTIFICA

Miglior manoscritto pubblicato su riviste internazionali anno 2006, giovani ricercatori italiani: Sessione Breaking news, "ENDOTHELIN-1 AND ACUTE MYOCARDIAL INFARCTION: A NO-REFLOW MEDIATOR AFTER SUCCESSFUL PERCUTANEOUS MYOCARDIAL REVASCULARIZATION", Societa' Italiana di Cardiologia, Roma 2006 dal 18-12-2006 al 18-12-2006

Young investigator award in "Coronary pathophysiology and Microcirculation", "Plasma levels of Tromboxane A2 at admission predict no-reflow after primary percutaneous coronary intervention" European Society of Cardiology congress, Vienna 2007 dal 01-09-2007 al 05-09-2007

Fellow della Societa' Europea di Cardiologia, FESC, dal Maggio 2010

Bubble and squeak of the best graded abstracts, "Predictive value of eosinophil cationic protein on clinical outcome after bare metal stent ", EuroPCR, Parigi 2010 dal 25-05-2010 al 28-05-2010

Young Leadership Recognition Program, Cardiovascular Revascularization Therapy, Washington DC, 2011 dal 27-02-2011 al 01-03-2011

Vice-coordinatore (biennio 2017-2018) e coordinatore eletto (biennio 2019-2020) del WG in cardiologia interventistica della Societa' Italiana di Cardiologia dal 01-01-2017 a oggi

Relatore alla "Giornata della Ricerca dell'Universita' Cattolica del Sacro Cuore 2017" in rappresentanza delle principali ricerche svolte presso l'Istituto di Cardiologia nell'ambito delle sindromi coronariche acute dal 25-05-2017 al 25-05-2017

Vincitore del "Premio pubblicazioni di alta qualita'", anno 2017 stanziato dall'Universita' Cattolica del Sacro Cuore e relativa ai tre anni precedenti per la pubblicazione "Plaque rupture and intact fibrous cap assessed by optical coherence tomography portend different outcomes in patients with acute coronary syndrome", European Heart Journal, 2015;

Vincitore del "Premio pubblicazioni di alta qualita'", anno 2018 stanziato dall'Universita' Cattolica del Sacro Cuore e relativa ai tre anni precedenti per la pubblicazione " Patients with acute myocardial infarction and non-obstructive coronary arteries: Safety and prognostic relevance of invasive coronary provocative test", European Heart Journal, 2018;

Vincitore del "Premio pubblicazioni di alta qualita'", anno 2019 stanziato dall'Universita' Cattolica del Sacro Cuore e relativa ai tre anni precedenti per la pubblicazione " Coronary microvascular obstruction in acute myocardial infarction”, European Heart Journal, 2016;

Conferimento del titolo di “Senior Fellow” della Societa’ Italiana di Cardiologia, durante 80 congresso nazionale SIC, dicembre 2019.

ATTIVITÀ DIDATTICA

Corso di Laurea specialistica a ciclo unico in Medicina e chirurgia:
-Malattie dell’apparato cardiovascolare tirocinio professionalizzante nel Corso Integrato di Malattie dell’apparato cardiovascolare e respiratorio al 5° anno di corso per gli anni accademici 2011/2012, 2012/2013;

Corso di Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia:
-Malattie dell’apparato cardiovascolare tirocinio professionalizzante nel Corso Integrato di Attivita’ professionalizzante al 4° anno di corso per gli anni accademici 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020;

-Malattie dell’apparato cardiovascolare tirocinio professionalizzante nel Corso Integrato di Malattie dell’apparato cardiovascolare e respiratorio al 5° anno di corso per gli anni accademici 2013/2014, 2014/2015, 2019/2020.

Corso di Laurea magistrale a ciclo unico in Medicine and Surgery:
-Cardiology professional training nel Corso Integrato di Medicine residency II al 5° anno di corso per l’anno accademico 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020;

Corso di Laurea in Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare (abilitante alla professione sanitaria di Tecnico di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare) - Università Cattolica del Sacro Cuore (Roma):
-Diagnostica per immagini cardiovascolari 1 nel Corso Integrato di Imaging cardiotoracico e sonografia cardiovascolare al 2° anno di corso per gli anni accademici 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018, 2019/2020;

Corso di Scuola di specializzazione in Malattie dell’apparato cardiovascolare:
-Cardiologia attivita’ professionalizzante nel 1° anno di corso per l’anno accademico 2013/2014;
-Emodinamica 2 nel 5° anno di corso per gli anni accademici 2012/2013, 2013/2014, 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019;

Corso di Scuola di specializzazione in Malattie dell’apparato cardiovascolare:
-Cardiologia attivita’ tutoraggio nel 1° anno di corso per gli anni accademici 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018;
-Emodinamica 1 nel 3° anno di corso per gli anni accademici 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020;
-Cardiologia attivita’ professionalizzante nel 3° anno di corso per gli anni accademici 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020;
-Cardiologia attivita’ professionalizzante nel 4° anno di corso per gli anni accademici 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019, /2019/2020;

Corso di Scuola di specializzazione in Medicina d’emergenza-urgenza – Università Cattolica del Sacro Cuore (Roma):
-Emergenze cardiologiche nel 4° anno di corso per gli anni accademici 2011/2012 , 2012/2013, 2013/2014, 2014/2015, 2015/2016;

Master di secondo livello in “Cardiologia interventistica: prevenzione e gestione delle complicanze”:
-Assistenza ventricolare e interventistica coronarica per gli anni accademici 2018/2019, 2019/2020;

Master di secondo livello in ”Terapia intensiva cardiologica”:
-Monitoraggio in terapia intensiva e Sindromi coronariche acute per gli anni accademici 2018/2019, 2019/2020.

Coordinatore didattico e membro del consiglio direttivo del Master di secondo livello in “Terapia Intensiva Cardiologica”, presso Universita’ Cattolica del Sacro Cuore, sede di Roma, anni accademici 2018/2019 e 2019/2020

Relatore di circa 30 tesi di laurea in Medicina e Chirurgia in ambito cardiologico, di 15 tesi di specializzazione in Cardiologia e 5 tesi di dottorato nel campo della "Cardiologia cellulare e molecolare".

Partecipazione a commissioni di tesi di Laurea, specializzazione e dottorati di ricerca dal 2006 a oggi

Docente nell'ambito della scuola di alta formazione GISE 2010/2011.

ATTIVITA’ IN AMBITO DOTTORATI DI RICERCA ACCREDITATI DAL MINISTERO (PARTECIPAZIONE AL COLLEGIO DEI DOCENTI O RUOLO DI CORRELATORE DI TESI DI DOTTORATO)

Correlatore dottorato di ricerca in "Cardiologia Cellulare e Molecolare" presso Universita' Cattolica del Sacro Cuore, Ciclo XX, di una tesi dal titolo "Predittori bioumorali dell'outcome clinico dopo impianto di stent medicato" (2004-2007)

Correlatore dottorato di ricerca in "Cardiologia Cellulare e Molecolare" presso Universita' Cattolica del Sacro Cuore, Ciclo XXII, di una tesi dal titolo “The role of biomarkers and of optical coherence tomography in percutaneous coronary interventions: clinical and physiopathological relevants” (2006-2009)

Correlatore dottorato di ricerca in "Cardiologia Cellulare e Molecolare" presso Universita' Cattolica del Sacro Cuore, Ciclo XXV, di una tesi dal titolo "Ostruzione microvascolare nei pazienti con miocardico acuto con sopraslivellamento del tratto ST sottoposti ad angioplastica primaria: dai meccanismi patogenetici alle emergenti strategie terapeutiche" (2009-2012)

Correlatore dottorato di ricerca in "Cardiologia Cellulare e Molecolare" presso Universita' Cattolica del Sacro Cuore, Ciclo XXVI, di una tesi dal titolo "Ruolo predittivo dei peptidi natriuretici sull'outcome clinico nei pazienti sottoposti ad impianto di stent coronarico" (2010-2013)

Correlatore dottorato di ricerca in “Ricerca Clinica Cellulare e Molecolare” presso Universita’ cattolica del sacro Cuore, Ciclo XXX, di una tesi dal titolo "Culptit plaque diagnosis by optical choerence tomography in acute coronary syndromes" (2014-2017)

Partecipazione al Collegio dei docenti del dottorato di ricerca in "RICERCA CLINICA CELLULARE E MOLECOLARE" Ciclo XXXV presso Universita’ Cattolica del Sacro Cuore

PUBBLICAZIONI

Autore di 376 pubblicazioni di cui 346 indicizzate su Pubmed. H-index 42. IF di circa 1780

Anno accademico di erogazione: 2021/2022

Anno accademico di erogazione: 2020/2021

Docente di riferimento