Prof.

ESPOSITO Susanna Maria Roberta

Professore di I fascia
  • Curriculum Vitae
  • Insegnamenti
  • Incarichi
  • Ricerca

Dati anagrafici

Nome: Susanna Maria Roberta.

Cognome: Esposito.

Luogo e data di nascita: Milano, 5 settembre 1971.

Nazionalità: italiana.

Stato civile: sposata, un figlio.

Codice fiscale: SPSSNN71P45F205V

E-mail: susannamariaroberta.esposito@unipr.it

Posizione attuale

  • Professore Ordinario di Pediatria (settore scientifico-disciplinare MED/38 – Pediatria Generale e Specialistica) del Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Università di Parma (dal 1 settembre 2019).
  • Direttore della UOC Clinica Pediatrica presso l’Ospedale dei Bambini Pietro Barilla, Azienda Ospedaliera-Universitaria di Parma (dal 1 novembre 2019).

Istruzione preuniversitaria e universitaria

  • Diploma di maturità classica conseguito nel 1989 (Liceo ginnasio Zaccaria, Milano).
  • Istruzione universitaria presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano.

Internati universitari

  • Istituto di Fisiologia Umana (Prof. Emilio Agostoni): anno accademico 1991-92.
  • Clinica Pediatrica I (Prof. Paolo Careddu): anni accademici 1992-93 e 1993-94.
  • Clinica Pediatrica IV (Prof. Nicola Principi): anno accademico 1994-95.

Premi di studio pre-laurea

  • Esonero tasse per merito durante tutto il corso universitario.

 

Laurea in Medicina e Chirurgia

  • Presso l’Università degli Studi di Milano il 27 luglio 1995, con voti 110/110 e lode. Titolo della tesi: “Valutazione della sintesi di IgE in rapporto alla progressione dell’infezione da HIV in età pediatrica” (Relatore: Prof. Nicola Principi).

Specializzazioni

  • In Pediatria (1999), presso la Scuola di Specializzazione in Pediatria III dell’Università degli Studi di Milano.
  • In Malattie Infettive (2006), presso la Scuola di Specializzazione in Malattie Infettive dell’Università degli Studi di Milano.

 

Attività scientifica

L’attività scientifica è iniziata durante gli studi universitari presso la Clinica Pediatrica IV dell’Università degli Studi di Milano con ricerche sulla patologia infettiva pediatrica. E’ proseguita dopo la laurea e dopo la specializzazione, inizialmente presso la stessa struttura, successivamente presso la UO Pediatria 1 Clinica dell’Università degli Studi di Milano, denominata UO Pediatria ad Alta Intensità di Cura il 19 agosto 2013, poi presso la Clinica Pediatrica dell’Università di Perugia e, quindi, presso l’Ospedale dei Bambini Pietro Barilla dell’Azienda Ospedaliera-Universitaria di Parma su vari argomenti di prevenzione, diagnosi e cura di patologie internistiche pediatriche.

I principali contributi hanno riguardato:

  1. Vaccinazioni
  • Risposta immunitaria a distanza di anni dai cicli vaccinali primari
  • Valutazione dell’efficacia e del rapporto costo-beneficio della vaccinazione influenzale in età pediatrica
  • Valutazione dell’efficacia e del rapporto costo-beneficio dei vaccini    pneumococcici in età pediatrica
  • Valutazione dell’efficacia e del rapporto costo-beneficio dei vaccini meningococcici in età pediatrica
  • Impatto di diverse modalità di prevenzione della pertosse in età pediatrica
  • Epidemiologia delle infezioni da papillomavirus (HPV) e studio dell’immunogenicità e della sicurezza della vaccinazione anti-HPV in età adolescenziale
  • Immunogenicità e sicurezza delle vaccinazioni nel bambino immunocompromesso
  • Sicurezza, tollerabilità ed efficacia delle vaccinazioni nel bambino con patologia cronica
  • Immunogenicità ed effetti collaterali delle vaccinazioni nel nato pretermine
  • Vaccinazioni in gravidanza per la protezione di neonati e lattanti
  • Sviluppo del vaccino contro il virus respiratorio sinciziale

 

  1. Infettivologia

- Influenza e virus respiratori

  • Importanza clinica e socioeconomica delle infezioni da virus influenzali e in generale da virus respiratori nelle diverse età pediatriche
  • Studio della suscettibilità genetica dell’ospite alle complicanze dell’influenza, dell’infezione da rhinovirus e dell’infezione da virus respiratorio sinciziale
  • Analisi filogenetica dei virus respiratori circolanti

 

- Infezioni da batteri invasivi

  • Epidemiologia, diagnosi, manifestazioni cliniche e terapia delle infezioni pneumococciche invasive
  • Epidemiologia, diagnosi, manifestazioni cliniche e terapia delle infezioni meningococciche invasive

- Infezioni del sistema nervoso centrale

  • Terapia antibiotica nelle meningiti batteriche
  • Terapia antivirale nelle encefaliti
  • Utilizzo dei corticosteroidi nelle meningiti batteriche e nelle encefaliti

- Tubercolosi

  • Epidemiologia della tubercolosi in età pediatrica e creazione del Registro Italiano della tubercolosi in pediatria
  • Sensibilità e specificità dei nuovi metodi diagnostici in età pediatrica
  • Trattamento della tubercolosi multiresistente nel bambino   

Microbioma respiratorio e intestinale

  • Impatto del microbioma respiratorio e intestinale nelle infezioni respiratorie ricorrenti e nelle malattie allergiche
  • Ruolo del microbioma intestinale nelle patologie neurologiche e psichiatriche

- Infezione da HIV

  • Trasmissione verticale dell’infezione
  • Storia naturale dell’infezione in età pediatrica
  • Terapia antiretrovirale
  • Profilassi delle infezioni opportunistiche
  • Gestione dei problemi socio-assistenziali dei figli di donne HIV-sieropositive

- Infezioni dell’ospite immunocompromesso diverse da HIV

  • Epidemiologia, diagnosi, manifestazioni cliniche e terapia nel bambino oncoematologico e nel bambino trapiantato

- Infezioni rare ed emergenti

  • Malattia di Lyme in età pediatrica
  • Prevenzione e terapia delle infezioni nel bambino viaggiatore
  • Prevenzione e terapia delle infezioni nosocomiali in pediatria

- Terapia antinfettiva

  • Studi di farmacocinetica di nuovi antinfettivi nella sepsi neonatale Approccio antimicrobico mirato alle infezioni gravi nelle terapie intensive neonatali
  • Sorveglianza dell’utilizzo di antibiotici per il trattamento delle malattie infettive nei reparti e negli ambulatori di pediatria
  • Approccio antinfettivo empirico di scelta in terapia intensiva pediatrica
  • Profilassi e terapia perioperatoria nel neonato e nel bambino operato
  • Farmacocinetica e farmacodinamica di nuovi antibiotici e antivirali

 

  1. Pneumologia

- Polmoniti di comunità

  • Eziologia, diagnosi e terapia delle polmoniti acquisite in comunità
  • Impatto di nuovi virus respiratori (metapneumovirus, coronavirus, bocavirus, rinovirus, enterovirus) nei bambini con polmonite di comunità
  • Ruolo di Streptococcus pneumoniae nelle polmoniti batteriemiche
  • Ruolo di Mycoplasma pneumoniae ed emergenza di ceppi resistenti agli antibiotici nel bambino con polmonite di comunità
  • Schemi terapeutici da utilizzare nelle polmoniti acquisite in comunità sulla base dei patogeni emergenti e delle nuove problematiche di antibioticoresistenza
  • Follow-up dei bambini con polmonite grave e analisi dei fattori di rischio per lo sviluppo di bronchiectasie

Bronchiolite

  • Ruolo del virus respiratorio sinciziale nel condizionare il rimodellamento delle vie aeree nel neonato e nel lattante con bronchiolite
  • Impatto di nuovi virus respiratori (metapneumovirus, coronavirus, bocavirus, rinovirus, enterovirus) nel lattante con bronchiolite

Asma bronchiale

  • Eziologia, diagnosi e terapia dell’asma bronchiale
  • Suscettibilità genetica ed epigenetica nel bambino con asma bronchiale
  • Ruolo dei macrolidi nell’approccio terapeutico al bambino con asma bronchiale
  • Ruolo degli anticorpi monoclonali nella terapia dell’asma bronchiale grave

-Fibrosi cistica

  • Ruolo dei diversi patogeni nelle riacutizzazioni respiratorie
  • Studio delle resistenze agli antinfettivi di virus e batteri

 

  1. Allergologia

- Allergia respiratoria

  • Impatto di vaccini e immunostimolanti nella prevenzione dell’allergia    respiratoria

Allergia a farmaci

  • Studio dell’allergia agli antibiotici
  • Studio dell’allergia agli antipiretici

Allergia cutanea

  • Studio dei fattori di rischio per lo sviluppo di dermatite atopica
  • Ruolo degli agenti virali nell’orticaria

 

  1. Immunologia

- Immunogenetica

  • Impatto dei polimorfismi dei toll-like receptors nella risposta immunitaria del neonato pretermine
  • Ruolo dell’immunità innata nella suscettibilità alle malattie infettive in età pediatrica

- Immunodeficienze primitive e secondarie

  • Sviluppo di test di screening neonatali per l’identificazione precoce delle immunodeficienze primitive
  • Prevenzione delle infezioni nei pazienti pediatrici con immunodeficienze primitive o secondarie

 

  1. Endocrinologia e diabetologia

-Endocrinologia

  • Pubertà precoce e tardiva
  • Ipogonadismi ipogonadotropi e ipergonadotropi
  • Ipotiroidismo congenito e acquisito, Ipertiroidismi
  • Basse stature e deficit di GH
  • Sindrome di Turner, sindrome di Noonan, sindrome di Klinefelter

Diabetologia

  • Diabete mellito tipo 1
  • Diabete mellito tipo 2
  • Iperglicemie occasionali

 

  1. Reumatologia
  • Complicanze immuno-mediate delle infezioni da Streptococcus pyogenes
  • Malattia di Kawasaki
  • Ruolo degli agenti infettivi nell’artrite idiopatica giovanile
  • Ruolo degli agenti infettivi nel lupus eritematoso sistemico
  • Ruolo degli agenti infettivi nella sindrome emofagocitica
  • Immunogenicità e sicurezza delle vaccinazioni nei pazienti con malattie autoimmuni
  • Terapia con farmaci biologici e rischio infettivo

 

  1. Malattie rare

- Epidermolisi bollosa

  • Approccio multidisciplinare al bambino con epidermolisi bollosa
  • Aspetti ematologici e nutrizionali nel bambino con epidermolisi bollosa
  • Terapie innovative nelle lesioni cutanee non rispondenti al trattamento standard

- Sindrome di Rubinstein-Taybi

  • Correlazioni genotipo-fenotipo nel bambino con sindrome di Rubinstein-Taybi

 

- Neurofibromatosi

  • Nuove manifestazioni cliniche della neurofibromatosi in età pediatrica
  • Transizione bambino-adulto nel paziente con neurofibromatosi

- Malattie metaboliche

  • Presentazioni cliniche inusuali in età pediatrica
  • Sicurezza e immunogenicità delle vaccinazioni in rapporto al tipo di malattia metabolica

- Altre malattie rare

  • Identificazione di nuovi geni associati a ritardo mentale
  • Studio genico di encefalopatie epilettogene

 

  1. Otorinolaringoiatria
  • Eziologia, diagnosi e terapia della faringotonsillite acuta
  • Possibilità di terapie brevi con cefalosporine orali nella faringotonsillite
  • streptococcica
  • Eziologia, diagnosi e terapia dell’otite media acuta 
  • Prevenzione delle infezioni respiratorie ricorrenti

 

Sono stati coordinati:

  1. studi sull’efficacia, sicurezza e tollerabilità delle vaccinazioni;
  2. ricerche epidemiologiche sul ruolo di virus e batteri nelle principali infezioni dell’età pediatrica;
  3. sperimentazioni cliniche controllate sugli schemi ottimali per la terapia di malattie infettive, malattie pneumologiche, malattie allergiche e diabete di tipo 1 in età pediatrica.

Sono stati, inoltre, trascorsi i seguenti periodi di ricerca presso strutture di ricerca estere:

  • marzo 2007 -> Southwestern Medical Center, University Hospital and Clinic, Dallas, TX, USA;
  • febbraio 2009 -> St George’s Medical Center, London, UK;
  • luglio 2010 -> Kiremba Hospital, Kiremba, Burundi, Africa.

Le principali collaborazioni internazionali riguardano attività di ricerca in infettivologia pediatrica, pneumologia e immunologia e coinvolgono il Children’s Hospital di Dallas (TX, USA), l’Health Protection Agency di Londra (UK), l’Erasmus MC di Rotterdam (The Netherlands), la Division of Clinical Virology dell’Università di Groningen (The Netherlands), il St George's Hospital Medical School in London (UK) e l’Università di Oxford (UK).

Dall’1 settembre 1997 all’11 dicembre 2000 è stata la responsabile del laboratorio di ricerca della Clinica Pediatrica IV dell’Università degli Studi di Milano; dal 12 dicembre 2000 al 27 dicembre 2016 è stata la responsabile del laboratorio di ricerca della UO Pediatria 1 Clinica dell’Università degli Studi di Milano, denominata UO Pediatria ad Alta Intensità di Cura dal 19 agosto 2013. I due laboratori sotto la sua guida nei principali studi multicentrici italiani sono diventati il riferimento per:

  1. i dosaggi sierologici e di biologia molecolare per la ricerca di Mycoplasma pneumoniae e di Streptococcus pneumoniae;
  2. l’identificazioni di virus respiratori comuni (virus respiratorio sinciziale, virus influenzali, adenovirus, virus parainfluenzali, rinovirus) ed emergenti (metapneumovirus, coronavirus, bocavirus, enterovirus);
  3. la valutazione della risposta immunitaria umorale e cellulo-mediata ai vaccini combinati;
  4. gli studi sulla genetica dell’ospite in risposta a diversi tipi di infezione.

 

Si segnala che la Prof.ssa Esposito nel 2012 ha identificato due nuovi Enterovirus: enterovirus C-117 ed enterovirus C-118 (http://www.picornastudygroup.com/types/enterovirus/ev_types.htm).

Dal 1 gennaio 2017 al 31 agosto 2019, presso l’Azienda Ospedaliera Santa Maria della Misericordia dell’Università degli Studi di Perugia, ha diretto i seguenti laboratori:

  • Laboratorio di Genetica molecolare (Laboratorio di Riferimento Regionale per la Diagnosi di Fibrosi Cistica);
  • Laboratorio di Citogenetica post-natale.

Inoltre, nell’ottobre 2016 la Clinical Trial Unit diretta dalla Prof.ssa Esposito presso la Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, Università degli Studi di Milano, Milano, e nel settembre 2017 la Clinical Trial Unit diretta dalla Prof.ssa Esposito presso l’Azienda Ospedaliera Santa Maria della Misericordia, Università degli Studi di  Perugia, Perugia, hanno ricevuto l’accreditamento da AIFA per lo svolgimento di studi clinici di fase 1 in età pediatrica.

 

Sintesi dei lavori pubblicati

L’attività di ricerca si è concretizzata in 707 pubblicazioni in extenso su riviste internazionali con un impact factor (I.F.) complessivo di 2.679,54 (Journal Citation Reports riferito all’anno di pubblicazione).

  • Impact Factor medio >4 per le pubblicazioni internazionali.
  • h index pari a 67 (Google Scholar), 50 (Scopus).
  • Numero di citazioni pari a 18.758 (Google Scholar), 12.066 (Scopus).
  • La Prof.ssa Esposito risulta al rank 50 dei Top Italian Scientists per le Scienze Cliniche:

http://www.topitalianscientists.org/TIS_HTML/Top_Italian_Scientists_Clinical_Sciences.htm

Inoltre, si segnalano:

  • Articoli su periodici a diffusione nazionale 531
  • Volumi a diffusione nazionale 5
  • Volume a diffusione internazionale 1
  • Capitoli su volumi a diffusione internazionale 10
  • Capitoli su volumi a diffusione nazionale 36
  • Articoli di carattere divulgativo 266
  • 1.382 relazioni su invito a congressi di Società Scientifiche di cui 631 relazioni su invito a congressi di Società Scientifiche Internazionali e 751 relazioni su invito a congressi di Società Scientifiche Nazionali

Attività didattica

Attività didattica svolta nell’ambito dell’insegnamento di Pediatria Generale e Specialistica della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano:

  • dall’anno accademico 1999-2000 all’anno accademico 2016-2017 ha collaborato alle esercitazioni pratiche e guida, inoltre, gli studenti nell’impostazione e nella discussione delle tesi di laurea partecipando alle sedute di laurea come correlatore;
  • dall’anno accademico 2000-2001 all’anno accademico 2016-2017, oltre agli incarichi sopra riportati, ha svolto lezioni e attività tutoriale (esercitazioni, seminari, discussione di casi clinici), facendo parte delle commissioni per gli esami di profitto e partecipando alle sedute di laurea come correlatore;
  • dal 10 dicembre 2002 al 30 settembre 2005 ha svolto tutti gli incarichi sopra riportati in qualità di Ricercatore Universitario di Pediatria Generale e Specialistica (settore scientifico-disciplinare MED/38) della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano (afferiva all’Istituto di Pediatria);
  • dall’anno accademico 2003-2004 all’anno accademico 2016-2017 è stata Presidente del Corso Elettivo “Terapia antibiotica in pediatria” della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano (durata: 40 ore, pari a CFU 2);
  • dal 1 ottobre 2005 all’anno accademico 2016-2017 ha svolto tutti gli incarichi sopra riportati in qualità di Professore Associato di Pediatria Generale e Specialistica (settore scientifico-disciplinare MED/38) della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano, partecipando alle sedute di laurea come relatore e come correlatore;
  • dall’anno accademico 2006-2007 all’anno accademico 2016-2017 è stata Presidente del Corso Elettivo “Emergenze in pediatria” della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano (durata: 40 ore, pari a CFU 2);
  • dall’anno accademico 2007-2008 all’anno accademico 2010-2011 è stata il Presidente del corso di insegnamento di Pediatria Generale e Specialistica (settore scientifico-disciplinare MED/38) presso il Polo Centrale – Linea H della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano ed è stata il presidente della commissione giudicatrice dei relativi esami di profitto, svolgendo lezioni anche per i Corsi del Polo Centrale e del Polo San Donato;
  • dall’anno accademico 2011-2012 all’anno accademico 2016-2017 è stata il Presidente del corso di insegnamento di Pediatria Generale e Specialistica in lingua inglese (Pediatrics: settore scientifico-disciplinare MED/38) – Linea Humanitas della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano ed è il presidente della commissione giudicatrice dei relativi esami di profitto;
  • oltre che per il Corso Pediatrics, ha continuato a svolgere lezioni per i Corsi del Polo Centrale e del Polo San Donato dell’Università degli studi di Milano e dal 2010 all’anno accademico 2016-2017 è stata relatore di una media di 6 tesi di laurea per anno accademico.

Attività didattica svolta nell’ambito della Scuola di Specializzazione in Pediatria della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano:

  • nell’anno accademico 2000-2001 ha svolto attività tutoriale;
  • nell’anno accademico 2001-2002 è stata Professore a contratto, svolgendo lezioni e attività tutoriale (esercitazioni, seminari, discussione di casi clinici) e facendo parte delle commissioni per gli esami di profitto;
  • dall’anno accademico 2002-2003 all’anno accademico 2004-2005 ha svolto lezioni e attività tutoriale (esercitazioni, seminari, discussione di casi clinici), facendo parte delle commissioni per gli esami di profitto e partecipando alle sedute di specializzazione come correlatore in qualità di Ricercatore Universitario di Pediatria Generale e Specialistica (settore scientifico-disciplinare MED/38) della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano;
  • dall’anno accademico 2004-2005 all’anno accademico 2016-2017 è stata responsabile del Corso “Malattie infettive pediatriche” (durata: 6 ore, rivolte al I e al II anno della Scuola);
  • dall’anno accademico 2005-2006 all’anno accademico 2016-2017 ha svolto tutti gli incarichi sopra riportati in qualità di Professore Associato di Pediatria Generale e Specialistica (settore scientifico-disciplinare MED/38) dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano, partecipando alle sedute di specializzazione come relatore o correlatore;
  • dall’anno accademico 2013-2014 all’anno accademico 2016-2017 è stata il coordinatore didattico di Polo (Polo centrale) per gli specializzandi in pediatria.

 

Attività didattica svolta nell’ambito del Corso di Laurea di Ortottista e Assistente di Oftalmologia dell’Università degli Studi di Milano:

  • dall’anno accademico 2003-2004 all’anno accademico 2016-2017 è stata titolare dell’insegnamento di Pediatria Generale e Specialistica (settore scientifico-disciplinare MED/38) del Corso integrato di Scienze medico-specialistiche interdisciplinare (durata: 20 ore, pari a CFU 2,5); guida, inoltre, gli studenti nell’impostazione e nella discussione delle tesi di laurea partecipando alle sedute di laurea come correlatore.

 

Attività didattica svolta nell’ambito del Corso di Laurea in Infermiere Pediatra dell’Università degli Studi di Milano:

  • dall’anno accademico 2009-2010 all’anno accademico 2016-2017 è stata titolare dell’insegnamento di Malattie Infettive in Pediatria (durata: 10 ore).

 

Corsi di perfezionamento dell’Università degli Studi di Milano di cui è stata proponente e responsabile:

  • dall’anno accademico 2011-2012 all’anno accademico 2016-2017 ha svolto ogni due anni in qualità di responsabile il Corso di perfezionamento in Emergenza-urgenza in età evolutiva presso l’Università degli Studi di Milano;
  • dall’anno accademico 2012-2013 all’anno accademico 2016-2017 ha svolto ogni due anni in qualità di responsabile il Corso di perfezionamento in Ecografia in età neonatale e pediatrica presso l’Università degli Studi di Milano.

 

Attività didattica svolta presso l’Università degli Studi di Perugia:

  • dall’anno accademico 2017-2018 all’anno accademico 2018-2019, è stata il Direttore del Corso di Pediatria generale e specialistica della Scuola di Medicina dell’Università degli Studi di Perugia, seguendo come relatore più di 15 tesi di laurea per anno accademico;
  • dall’anno accademico 2017-2018 all’anno accademico 2018-2019, è stato il Direttore del Corso di Pediatria generale e specialistica della Scuola di Odontoiatria dell’Università degli Studi di Perugia;
  • dal maggio 2017 all’agosto 2019 è stata la referente dell’accordo quadro Università degli Studi di Perugia-University of Chile;
  • nell’anno accademico 2017-2018, è stata responsabile per il programma visiting professors dell’Università degli Studi di Perugia dei Prof. Miguel O’Ryan (Chile) e Federico Martinon Torres (Spagna);
  • dall’anno accademico 2017-2018 all’anno accademico 2018-2019, è stata tutor vautatore per il tirocinio in medicina per gli esami di stato di abilitazione all’esercizio della professione di Medico Chirurgo Università degli Studi di Perugia.

 

Attività didattica svolta presso l’Università di Parma:

  • dall’anno accademico 2019-2020, è il Direttore del Corso di Pediatria generale e specialistica e del Corso di Pediatria d’urgenza della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università di Parma;
  • dall’anno accademico 2019-2020, è il Direttore del Corso di Patologia da Sport nel Bambino nel Corso di Laurea in Scienze Motorie, Sport e Salute dell’Università di Parma;
  • dall’anno accademico 2019-2020, è il Direttore del Corso di Pediatria nel Corso di Laurea in Fisioterapia dell’Università di Parma;
  • dall’anno accademico 2019-2020, è il Direttore del Corso di Pediatria nel Corso di Laurea in Ostetricia dell’Università di Parma;
  • dall’anno accademico 2019-2020, è il Direttore del Corso di Pediatria nel Corso di Laurea in Logopedia dell’Università di Parma.

 

Attività didattica svolta presso la Scuola di Specializzazione in Pediatria dell’Università degli Studi di Perugia:

  • dal 28 dicembre 2016 al 31 agosto 2019, è stata il Direttore della Scuola di Specializzazione in Pediatria dell’Università degli Studi di Perugia (n. di specializzandi afferenti: 30).

 

Corsi di Dottorato per cui ha svolto attività di docente guida:

  • dall’anno accademico 2010-2011 all’anno accademico 2012-2013 ha seguito nell’attività pratica come docente guida un dottorando di Malattie Infettiive l’Università degli Studi di Milano;
  • dall’anno accademico 2013-2014 all’anno accademico 2016-2017, ha fatto parte dei docenti del dottorato Epidemiologia, Ambiente e Sanità Pubblica;
  • dall’anno accademico 2015-2016 all’anno accademico 2016-2017, ha fatto parte della Giunta del dottorato Epidemiologia, Ambiente e Sanità Pubblica;
  • dall’anno accademico 2017-2018, fa parte dei docenti del Dottorato Biologia dei Sistemi in Patologie Immunitarie e Infettive dell’Università degli Studi di Perugia.

 

Corsi di perfezionamento dell’Università degli Studi di Perugia:

  • dall’anno accademico 2018-2019, è il proponente e coordinatore del Corso di perfezionamento in ricerca preclinica e clinica;
  • dall’anno accademico 2018-2019, è Docente al Master di II livello in "Salute Nutrizionale Unica e globale - One global Health Nutrition”.

 

Altre Scuole di Specializzazione per cui ha svolto e svolge attività di docente guida:

  • dall’anno accademico 2010-2011 all’anno accademico 2016-2017, ha coordinato l’attività clinica in pediatria presso la Scuola di Specializzazione in Genetica dell’Università degli Studi di Milano;
  • dall’anno accademico 2015-2016 all’anno accademico 2016-2017, ha fatto parte del corpo docente della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Pediatrica dell’Università degli Studi di Milano;
  • dall’anno accademico 2015-2016 all’anno accademico 2016-2017, ha fatto parte del corpo docente della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Toracica dell’Università degli Studi di Milano dall’anno accademico 2015-2016 all’anno accademico 2016-2017, ha fatto parte del corpo docente della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Toracica dell’Università degli Studi di Milano;
  • nell’anno accademico 2018-2019, ha fatto parte del corpo docente della Scuola di Specializzazione in Ostetricia e Ginecologia dell’Università degli Studi di Perugia.

 

Attività didattica svolta in Università straniere:

  • dall’anno accademico 2009-2010 (continua tuttora), partecipa in qualità di docente al Paediatric Infectious Diseases Diploma dell’Università di Oxford, UK;
  • nel novembre 2019, ha tenuto una lezione come invited professor alla Sechenov University di Mosca;
  • dall’anno accademico 2009-2010 all’anno accademico 2012-2013, ha partecipato come invited professor alle lezioni di aggiornamento in infettivologia pediatrica della St George’s University di Londra, UK;
  • nel marzo 2007, come invited professor, ha tenuto una lezione alla Pediatric Infectious Diseases Division del Southwestern Medical Center, University Hospital and Clinic, a Dallas, TX, USA;
  • nel febbraio 2008, come invited professor, ha partecipato a una tavola rotonda sulle infezioni nosocomiali all’University Hospital di Ginevra (Ginevra, Svizzera);
  • nell’ottobre 2014, ha fatto parte della Commissione dei PhD presso l’Università di Groningen (Groningen, Olanda);
  • nel luglio 2016, come invited professor, ha svolto attività didattica in infettivologia pediatrica per l’Università di Turku in Finlandia.

Altra attività didattica svolta:

  • dall’anno accademico 1997-1998 viene invitata a tenere frequentemente relazioni e lezioni su temi di pediatria e di infettivologia ai principali Congressi Nazionali e Internazionali di Pediatria e di Malattie Infettive;
  • ·dall’anno accademico 1997-1998 tiene Corsi di Antibioticoterapia e di Malattie Infettive nell’ambito dei programmi di formazione della Società Italiana di Pediatria;
  • dall’anno accademico 1999-2000 svolge relazioni e seminari nell’ambito dei Corsi Teorico-Pratici di Otorinolaringoiatria Pediatrica organizzati dalla Società Italiana di Infettivologia Pediatrica;
  • nell’anno accademico 1999-2000 ha partecipato all’attività didattica della Scuola di Specializzazione in Malattie Infettive della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Milano;
  • nell’anno accademico 1999-2000 ha partecipato all’attività didattica nel Corso di Perfezionamento in “Malattie Infettive Pediatriche Emergenti e Riemergenti” dell’Università di Firenze;
  • nell’anno accademico 2003-2004 ha svolto in qualità di istruttore i Corsi di formazione sulla SARS della Regione Lombardia presso gli Istituti Clinici di Perfezionamento;
  • dall’anno accademico 2006-2007 all’anno accademico 2009-2010 è stata docente al Corso integrato C1 (corso integrato di sistemi di applicazioni informatiche alla didattica medica applicata) del Master in Teledidattica in Medicina;
  • dal settembre 2016, svolge attività di formazione sull’emergenza-urgenza in qualità di responsabile del Centro SIMEUP Emergenza Milano Pediatria (EMiPed);
  • nell’ottobre 2016, ha svolto attività di Mentor per gli specializzandi interessati all’infettivologia pediatrica per l’Infectious Disease Society of America (IDSA) a New Orleans (LO, USA).

 

Attività assistenziale

  • Specializzanda presso la Clinica Pediatrica IV dell’Università degli Studi di Milano: dal 1 novembre 1995 al 31 ottobre 1999.
  • Medico interno universitario presso la Clinica Pediatrica IV dell’Università degli Studi di Milano: dal 1 novembre 1999 al 12 marzo 2000.
  • Dirigente medico di 1° livello supplente presso la Clinica Pediatrica IV dell’Azienda Ospedaliera L. Sacco di Milano: dal 13 marzo 2000 al 12 novembre 2000.
  • Dirigente medico di 1° livello incaricato presso la Clinica Pediatrica IV dell’Azienda Ospedaliera L. Sacco di Milano: dal 13 novembre 2000 all’11 dicembre 2000.
  • Dirigente medico di 1° livello incaricato presso la Clinica Pediatrica I degli Istituti Clinici di Perfezionamento di Milano: dal 12 dicembre 2000 al 31 luglio 2001.
  • Dirigente medico di 1° livello di ruolo presso la Clinica Pediatrica I degli Istituti Clinici di Perfezionamento di Milano: dal 1 agosto 2001 al 9 dicembre 2002.
  • Ricercatore Universitario di ruolo convenzionato presso la Clinica Pediatrica I degli Istituti Clinici di Perfezionamento di Milano: dal 10 dicembre 2002 al 31 gennaio 2005.
  • Responsabile del servizio ambulatoriale di infettivologia e dell’attività di consulenza in infettivologia presso la Clinica Pediatrica I degli Istituti Clinici di Perfezionamento di Milano: dal 10 dicembre 2002 al 31 gennaio 2005.
  • Ricercatore Universitario di ruolo convenzionato presso la UOC Pediatria 1 Clinica della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, Milano: dal 1 febbraio 2005 al 30 settembre 2005.
  • Responsabile del Centro di Riferimento per l’AIDS pediatrico della Regione Lombardia presso la UOC Pediatria 1 Clinica della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, Milano: dal 1 febbraio 2005 al 27 dicembre 2016.
  • Responsabile del servizio ambulatoriale di infettivologia e immunoprofilassi e dell’attività di consulenza in infettivologia presso la UOC Pediatria 1 Clinica della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, Milano: dal 1 febbraio 2005 al 27 dicembre 2016.
  • Responsabile del Centro per il bambino viaggiatore presso la UOC Pediatria 1 Clinica della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, Milano: dal 1 maggio 2005 al 27 dicembre 2016.
  • Professore associato di ruolo convenzionato presso la UOC Pediatria 1 Clinica della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, Milano: dal 1 ottobre 2005 al 27 dicembre 2016.
  • Responsabile dell’Unità Operativa Semplice di Infettivologia Pediatrica presso la UOC Pediatria 1 Clinica della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, Milano: dal 19 dicembre 2007 al 27 dicembre 2016.
  • Vice-direttore della UO Pediatria 1 Clinica della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, Milano: dal 1 luglio 2006 fino al 29 novembre 2010.
  • Responsabile del Centro di Riferimento Regionale per la malattia di Lyme in età pediatrica: dal 1 gennaio 2011 al 27 dicembre 2017.
  • Responsabile del Centro multidisciplinare per l’epidermolisi bollosa presso la Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico: dal 1 marzo 2012 al 27 dicembre 2016.
  • Responsabile del Centro SIMEUP per l’esecuzione di BLS, PBLS e PEARS: dal 1 settembre 2016 al 27 dicembre 2016 a Milano, dal 28 dicembre 2016 al 31 agosto 2019 a Perugia e dal 1 settembre 2019 e continua tuttora a Parma.
  • Direzione della UO Pediatria 1 Clinica della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, Milano, denominata dal 19 agosto 2013 UO Pediatria ad Alta Intensità di Cura: dal 30 novembre 2010 al 18 agosto 2012 come f.f. di Unità Complessa e dal 19 agosto 2013 al 27 dicembre 2016 come Direttore di Unità Dipartimentale.
  • Direttore della SC Clinica Pediatrica dell’Università degli Studi di Perugia dal 1 gennaio 2017 al 31 dicembre 2018;
  • Direttore del Centro Regionale dell’Umbria per il Diabete in età pediatrica e membro del Gruppo Interaziendale Diabete ASL 1 Umbria: dal 1 gennaio 2017 al 31 dicembre 2018;
  • Direttore della UOC Clinica Pediatrica presso l’Ospedale dei Bambini Pietro Barilla dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Parma: dal 1 novembre 2019 e continua tuttora.

 

Effettuato Corso di formazione manageriale per Dirigente di Struttura Complessa (Codice DSC1701) nel 2017-2018 presso PoliS Lombardia con discussione il 15 maggio 2018 di un project work dal titolo “Proposta di una rete inter-aziendale umbra materno-infantile (RIUMI)” (Docente guida: Dott. L. Macchi; Tutor: Dott. A. Zoli).

 

Effettuato Corso di formazione manageriale per Direttore di Struttura Sanitaria nel 2019 presso PoliS Lombardia con discussione il 16 ottobre 2019 di un project work dal titolo “Il rapporto tra Aziende Socio Sanitarie Territoriali (ASST) e Agenzie di Tutela della Salute (ATS) nel percorso di riorganizzazione della rete di offerta ai sensi del Decreto Ministeriale (DM) 70/2015” (Docente guida: Dott. Marco Bosio).

Responsabilità scientifica per progetti di ricerca internazionali e nazionali ammessi al finanziamento sulla base di bandi competitivi che prevedano la revisione tra pari

A livello internazionale, è stata responsabile di workpackage nei seguenti progetti:

  • DG Sanco project No. A/101039 in the Second Programme of Community Action in the Field of Health (2008-2013) - Antibiotic resistance and prescribing in European children (durata: 60 mesi);
  • ERC (European Research Council) Advanced Grant 2009, proposal n. 250290 - The hygiene hypothesis: revisiting the concept by integrating epidemiology and mechanistic studies: case-control study” (durata: 48 mesi);

È stata responsabile di workpackage nei seguenti progetti:

  • No. 242146 in FP7-HEALTH-2009 - European multicenter network to evaluate PK, safety and efficacy of meropenem in neonatal sepsis and meningitis (durata: 48 mesi);
  • H2020-FTIPilot-2015-1- Fast tracking market adoption of a novel immune-based diagnostic for improving antibiotic stewardship: automation, piloting and health economics (AutoPilot-Dx; durata: 28 mesi).

È responsabile di workpackage nel seguente progetto:

  • IMI-JU-2013 - Standardization and Development of Assays for Assessment of Influenza Vaccine Correlates of Protection (durata: 48 mesi).

 

A livello nazionale, ha partecipato al progetto MIUR No. 2005068289_001 intitolato “La vaccinazione antinfluenzale in età pediatrica: copertura vaccinale nei bambini con malattia cronica e in quelli sani ed efficacia del vaccino nel periodo epidemico” (durata: 36 mesi).

È risultata vincitrice come responsabile scientifico del seguenti bandi competitivi regionali in Umbria:

- Ruolo di Aspergillus fumigatus nella patologia respiratoria di bambini e adolescenti con fibrosi cistica finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia (durata: 12 mesi);

- Cartella clinica pediatrica all’interno del fascicolo sanitario elettronico (durata: 12 mesi).

Ha coordinato, inoltre, come principal investigator i seguenti progetti:

  • Bando Giovani Ricercatori RF 2007 (Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali) “Impatto dell’influenza e immunogenicità ed efficacia della vaccinazione influenzale in età pediatrica: valutazione clinica e socioeconomica in ospedale e sul territorio” (durata: 48 mesi);
  • Bando Giovani Ricercatori RF 2009 (Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali) “Genetic variants and susceptibility to severe and/or recurrent lower respiratory tract infections with wheezing in children” (durata: 48 mesi).

 

A livello regionale, ha coordinato il workpackage pediatrico nel seguente progetto:

  • “Valutazione e monitoraggi dell’infezione da HPV e delle patologie correlate in donne ad elevato rischio per il carcinoma della cervice uterina” (durata: 60 mesi).

Attualmente è responsabile di workpackage:

  • nel progetto finanziato dalla Cassa di Risparmio di Perugia sul Ruolo di Aspergillus fumigatus nella patologia respiratoria di bambini e adolescenti con fibrosi cistica (durata: 24 mesi);
  • nel progetto A.R.C.O. finanziato dalla Regione Umbria sul fascicolo sanitario elettronico in età pediatrica (durata: 12 mesi).  

 

Presso la Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, ha coordinato il seguente progetto a concorso nel 2013-2014 di cui è risultata vincitrice: I microRNA sierici come nuovi biomarcatori di risposta alla vaccinazione in lattanti sani (durata: 24 mesi).

Ha supervisionato, inoltre, il progetto a concorso 2015-2016 vinto dalla Dott.ssa Samantha Bosis in corso presso l’UO Pediatria ad Alta Intensità di Cura: Polimorfismi genetici e suscettibilità alle infezioni invasive in età neonatale e pediatrica (durata: 24 mesi).

 

Responsabilità scientifica come principal investigator in altri progetti di ricerca

  • Studio multicentrico, randomizzato, controllato, in cieco, per la valutazione dell’efficacia clinica contro la varicella, del vaccino vivo attenuato contro la varicella di GlaxoSmithKline Biologicals (VarilrixTM) somministrato in dose unica e del vaccino combinato contro morbillo-parotite-rosolia-varicella di GlaxoSmithKline Biologicals (Priorix – Tetra) somministrato in due dosi a bambini sani durante il secondo anno di vita (OKAH179&Ext)         GlaxoSmithKline (GSK) Biologicals (2006-2016)
  • Studio epidemiologico descrittivo della polmonite di comunità in bambini nei primi anni di vita ricoverati in Italia: confronto tra due differenti modalità di diagnosi (2010-2012)
  • Valutazione e monitoraggio dell’infezione da HPV e delle patologie correlate in donne ad elevato rischio per il carcinoma della cervice uterina Regione Lombardia (2010-2014)
  • Valutazione prospettica in aperto sulla farmacocinetica/farmacodinamica e sulla sicurezza di oseltamivir (Tamiflu) nel trattamento di lattanti da 0 a <12 mesi con infezione da influenza confermata (2010-2012)
  • Studio clinico d’immunizzazione primaria, multicentrico, di Fase IIIb, in aperto, randomizzato, volto a valutare l’immunogenicità e la sicurezza del vaccino HPV – 16/18 L1 VLP AS04 di GlaxoSmithKline (GSK) Biologicals somministrato a ragazze sane di 9-14 (2010-2012)
  • A phase III, randomized, observer – blind, controlled, multi – center clinical study to evaluate the efficacy, safety and immunogenicity of one and two intramuscular doses of FLUAD® versus control vaccines in unprimed healthy subjects aged 6 to 72 months (2010-2011)
  • A phase 2b, open label, randomized, parallel-group, multi-center, study to evaluate the safety, tolerability and immunogenicity of Novartis meningococcal B recombinant vaccine when administered with or without routine infant vaccinations to healthy infants according to different immunization schedules (2010-2012)
  • A phase 2b, open label, multi-center, extension study to evaluate the safety, tolerability and immunogenicity of a booster dose of Novartis meningococcal B recombinant vaccine administered at 12, 18 or 24 months of age in subjects who previously received a three-dose primary series of the Novartis meningococcal B Recombinant Vaccine as Infants in study V72P12 (V72P12E1)          (2011-2013)
  • A phase 3, partially blinded, randomized, multi-center, controlled study to evaluate immunogenicity, safety and lot to lot consistency of Novartis meningococcal B recombinant vaccine when administered with routine infant vaccinations to healthy infants (V72P13) (2011-2013)
  • A phase 3, open label, multi-center, extension study to evaluate the safety, tolerability and immunogenicity of a booster dose of Novartis meningococcal B recombinant vaccine when administered as a booster at 12 months of age or as a two-dose catch-up to healthy infants who participated in study V72P13 (V72P13E1) (2011-2013)
  • Uno studio clinico di fase III, randomizzato, in aperto, multicentrico, a gruppi paralleli in bambini di 6-36 mesi di età per confrontare l'immunogenicità e la sicurezza di una singola dose di 0,5 ml di Inflexal V rispetto a due dosi di 0,25 mL di Inflexal V somministrate secondo uno schema posologico di 0/4 settimane (2011-2012)
  • Studio dose-ranging e formulation-finding di fase 2 parzialmente observer-blind randomizzato controllato multicentrico per valutare la sicurezza e l'immunogenicità di un nuovo vaccino meningococcico ricombinante di tipo B Novartis quando somministrato in concomitanza con vaccini di routine a bambini di 2 mesi di età (2011-2013)      
  • Impatto dei virus respiratori in pazienti con fibrosi cistica ricoverati per riacutizzazioni respiratorie e ruolo del deficit di vitamina D nel condizionare il rischio e la gravità di infezioni virali gravi     
  • Monitoraggio delle infezioni da virus influenzali e da altri virus respiratori in età pediatrica (2011-2012)
  • Polimorfismi e suscettibilità alle infezioni gravi e/o ricorrenti delle basse vie aeree con broncospasmo in età pediatrica (2011-2016)
  • Impatto dell'inquinamento ambientale su una popolazione di età pediatrica con wheezing ricorrente o asma bronchiale       (2011-2012)
  • Polimorfismi genetici e suscettibilità alle infezioni gravi e/o ricorrenti delle basse vie aeree con broncospasmo in età pediatrica   (2011-2012)
  • Studio epidemiologico sulla prevalenza della malattia di Lyme in età pediatrica (2011-2012)
  • Studio sull'immunogenicità e sicurezza del vaccino vivo attenuato contro morbillo, parotite, rosolia, varicella di GlaxoSmithKline Biologicals (PriorixTetraTM) cosomministrato con il vaccino coniugato MenC (Meningitec, Wyeth Lederle) in bambini sani (2011-2013)      
  • Studio di estensione multicentrico, in aperto, di fase 3 per la valutazione della persistenza e della risposta anticorpale a una terza o quinta dose del vaccino ricombinante antimeningococco B di Novartis in bambini di 4 anni che hanno già partecipato allo studio V72P12E1 (2012-2014)    
  • Impatto della terapia con immunostimolanti sulla risposta immunitaria alla vaccinazione influenzale in bambini con anamnesi positiva per infezioni respiratorie ricorrenti o per otite media ricorrente (2012-2014)      
  • Immunogenicità, sicurezza e tollerabilità della vaccinazione influenzale in bambini e adolescenti con malattie metaboliche    (2012-2014)
  • Definizione di nuovi marcatori infiammatori di gravità e di eziologia nel bambino con polmonite di comunità (CAP) e loro correlazione con i parametri ecografici polmonari (2012-2014)          
  • Studio sulla sicurezza e sull’efficacia della combinazione di fluticasone propionato/ e salmeterolo per via inalatoria rispetto a fluticasone propionato per via inalatoria nel trattamento di soggetti adolescenti e adulti affetti da asma grave (2012-2014)
  • Studio prospettico osservazionale sull'immunogenicità e sicurezza della vaccinazione anti-HPV in adolescenti con patologie autoimmuni (2012-2013) 
  • Studio randomizzato versus placebo, in doppio cieco, sull'efficacia e sulla tollerabilità di Rinogermina nella terapia preventiva dell’otite media acuta in popolazione pediatrica con storia di otite media acuta ricorrente (2013-2014)
  • Stato nutrizionale al ricovero e malnutrizione ospedaliera in età pediatrica: associazione con il decorso clinico (2013-2014)     
  • Studio comparativo multicentrico, randomizzato, in doppio cieco per valutare l'efficacia, la sicurezza e la farmacocinetica di daptomicina rispetto a un comparatore attivo in soggetti pediatrici con osteomielite ematogena acuta dovuta a organismi gram-positivi (2013-2017)    
  • Valutazione comparativa della sicurezza e dell'efficacia della daptomicina rispetto allo standard di cura in soggetti pediatrici di 2-17 anni di età con batteriemia causata da Staphylococcus aureus (2013-2016)     
  • Monitoraggio delle infezioni da virus influenzali in età pediatrica (2013-2014)
  • Immunogenicità, sicurezza e tollerabilità della vaccinazione influenzale nei bambini e adolescenti con insufficienza renale cronica (2013-2014)     
  • Effetti clinici e immunomodulatori della terapia antibiotica associata a pidotimod versus la sola terapia antibiotica in bambini con polmonite acquisita in comunità (CAP)  (2013-2015)
  • Valutazione della funzione ipofisaria in bambini con meningite infettiva (2013-2014)     
  • Utilizzo del gel piastrinico nella terapia delle lesioni ulcerative nei pazienti affetti da epidermolisi bollosa ereditaria: valutazione dell'efficacia riparativa versus i gold standard terapeutici in commercio e sulla prevenzione dei carcinomi spino-cellulari (2013-2015)
  • Sorveglianza dell'infezione e della malattia da virus respiratorio sinciziale (RSV) nei bambini di età inferiore ai 2 anni (2013-2014)     
  • Colonizzazione nasofaringea da Streptococcus pneumoniae in bambini e adolescenti sani o ad alto rischio, di età compresa tra 6 e 17 anni (2013-2014)
  • Efficacia clinica e sicurezza di J0022X ST nella prevenzione di infezioni ricorrenti delle vie aeree superiori (2014-2016)        
  • Studio di fase 2/3 in aperto per valutare farmacocinetica, sicurezza e attività antivirale in un regime monocompressa (Single Tablet Regimen, STR) di elvitegravir/cobicistat/emtricitabina/tenofovir alafenamide (E/C/F/TAF) in pazienti adolescenti affetti da HIV-1 naïve al trattamento antiretrovirale (2014-2017)     
  • Studio clinico di fase 3, randomizzato, con controllo attivo, con osservatore in cieco, per valutare la corrispondenza di lotto, la sicurezza, la tollerabilità e l'immunogenicità di rLP2086 vaccino per il meningococco di sierogruppo B in soggetti sani di età ≥ 11 e < 19 anni (2014-2015)
  • Studio di fase Ib in aperto, randomizzato, di definizione della dose, multicentrico, per analizzare la farmacocinetica/farmacodinamica di oseltamivir (tamiflu) nel trattamento dell'influenza in bambini immunocompromessi, di eta' compresa fra 0 e 18 anni, con infezione confermata di influenza (2014-2018)     
  • Studio sull’efficacia e l’immunogenicità del vaccino antinfluenzale quadrivalente somministrato per via intramuscolare in bambini sani di età compresa tra 6 e 35 mesi (2014-2018)     
  • Studio multicentrico di fase IIIb, controllato, in aperto, per valutare la sicurezza, tollerabilità e immunogenicità di due dosi del vaccino Novartis contro il meningococco di gruppo B somministrato a pazienti immunocompromessi tra i 2 e i 17 anni di età che presentano un rischio più elevato di sviluppare la malattia meningococcica a causa di un deficit del complemento o asplenia, rispetto a un gruppo di controllo formato da soggetti sani (2014-2015)
  • Studio sulla durata della protezione dalla colonizzazione pneumococcica indotta dai vaccini coniugati (2014-2015)
  • Studio di fase 3, multicentrico, randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo, sull’efficacia e la sicurezza di SD-101 in crema in pazienti affetti da epidermiolisi bollosa (2014-2018)
  • Immunogenicità, sicurezza e tollerabilità del vaccino trivalente inattivato contro l’influenza nel bambino e nell’adolescente obeso (2014-2015)          
  • Studio clinico di fase III, stratificato, randomizzato, in cieco all’osservatore, controllato, multicentrico per valutare la sicurezza, l’immunogenicità e l’efficacia di un vaccino adiuvato del virus dell’influenza a sub unità quadrivalente rispetto a un vaccino influenzale non adiuvato di confronto in bambini di età compresa tra ≥ 6 e < 72 mesi (2014-2015)      
  • Ricerca della componente autoimmune nell’epidermiolisi bollosa (RiCoA-EB) (2014-2016)
  • Studio multicentrico di fase 3, a gruppi paralleli, randomizzato, in cieco per lo sperimentatore, per esaminare la sicurezza e l’efficacia della sospensione orale o delle compresse di fidaxomicina assunte ogni 6 ore per 10 giorni in soggetti pediatrici con diarrea associata a Clostridium difficile  (2014-2017)
  • Ruolo eziologico di virus e batteri nel bambino con insufficienza respiratoria acuta (IRA) ricoverato in Terapia Intensiva Pediatrica (2014-2016)
  • Sperimentazione in doppio cieco, randomizzazione, stratificata, multicentrica per la valutazione di oseltamivir in dose convenzionale e doppia nel trattamento dell’influenza in pazienti immunocompromessi     (2014-2018)
  • La tosse cronica come indicatore di infezione da Bordetella pertussis e come indice di mancata copertura vaccinale (2014-2017)
  • Surveillance for respiratory syncytial virus (RSV) infection and disease in elderly aged > 65 years (2014-2015)
  • Studio multicentrico in aperto per valutare la sicurezza, la tollerabilità, la farmacocinetica e l’efficacia di ceftarolina in neonati e nei bambini piccoli con sepsi ad esordio tardivo (2015-2017)
  • Studio di estensione multicentrico, in aperto, volto a valutare la sicurezza a lungo termine di Zorblisa™ (SD-101-6.0) in pazienti affetti da epidermolisi bollosa (2015-2018)
  • Studio epidemiologico dell’eziologia dell’otite media acuta complicata da perforazione spontanea in età pediatrica (2015-2016)           
  • Influenza di diverse fonti di informazione sull’accettazione delle vaccinazioni negli adolescenti (2015-2016) 
  • Studio clinico randomizzato, in doppio cieco sull’efficacia e sulla tollerabilità della somministrazione intranasale di Rinogermina nella prevenzione dell’otite media acuta in bambini con storia di otite media acuta ricorrente (2015-2017)
  • Studio del carico familiare nei pazienti affetti da epidermolisi bollosa (2016-2018)
  • Valutazione della persistenza della colonizzazione nasofaringea con Streptococcus salivarius 24SMB e con Streptococcus oralis 89a dopo loro somministrazione con spray nasale per 5 e 7 giorni (2016-2017)          
  • Colonizzazione nasofaringea da Staphylococcus aureus nei bambini e negli adolescenti sottoposti ad intervento chirurgico (2015-2017)
  • Caratteristiche cliniche e funzionali di pazienti pediatrici obesi affetti da asma bronchiale (2016-2017)
  • Studio randomizzato, prospettico in doppio cieco controllato verso placebo per la valutazione del numero, della durata e della gravità delle infezioni delle alte vie respiratory in bambini ad elevato rischio di ricorrenza dopo trattamento standard con il lisato batterico “Paspat 3 mg compresse” nell’arco di un periodo di sei mesi di osservazione (2016-2017)
  • Studio clinico multicentrico di fase I/II, randomizzato e controllato, con osservatore in cieco, a dosaggi crescenti, volto a valutare la sicurezza, la reattogenicità e l’immunogenicità del vaccino sperimentale (GSK3389245A) di GlaxoSmithKline Biologicals  diretto contro il virus respiratorio sinciziale (RSV) e basato sulle proteine virali F, N e M2-1 codificate dall’adeno-vettore ChAd155-RSV, quando somministrato per via intramuscolare, secondo una schedula a  0, 1-mesi, a bambini RSV-sieropositivi d’età compresa tra 12 e 17 mesi (2016-2017)
  • Studio farmacologico di fase IV, randomizzato, controllato, in doppio cieco sull’efficacia e sicurezza di OM-85 in bambini con infezioni respiratorie ricorrenti (2016-tuttora in corso)
  • Studio di Fase 3, randomizzazione, in cieco per l'osservatore, controllato con placebo, sequenziale a gruppi per la determinazione dell'immunogenità e della sicurezza di un vaccino ricombinante a nanoparticelle contro il virus respiratorio sinciziale (RSV) F con alluminio in donne al terzo trimestre di gravidanza, e della malattia da RSV nel neonato (2016-tuttora in corso)
  • Uno studio di fase 1b, randomizzato, parzialmente in doppio cieco controllato verso placebo, per valutare la farmacocinetica, la sicurezza e la tollerabilità di molteplici dosi di JNJ-53718678 somministrato oralmente in bambini ospedalizzati con infezione da VRS (2016-tuttora in corso)
  • Studio di fase IV, con osservatore in cieco, randomizzato, in cross-over, controllato verso placebo, multicentrico per valutare l’immunogenicità e la sicurezza di una dose singola di Boostrix™ in donne in gravidanza (2016-tuttora in corso)
  • Studio multicentrico di fase IV in aperto non randomizzato atto a valutare l’immunogenicità ela sicurezza di Infanrix hexa® quando è somministrato come vaccinazione primaria in lattanti nati sani da madri vaccinate con Boostrix® durante la gravidanza oppure in post-partum nello studio 116945 [DTPA (BOOSTRIX)-047] (2016-2018)
  • AUTOPILOT-DX: Studio pilota, multicentrico, prospettico, per validare l'accuratezza diagnostica e valutare la potenziale utilità clinica di uno strumento diagnostico basato sulla risposta dell’ospite per distinguere tra eziologie batteriche e virali in pazienti pediatrici che si presentano in pronto soccorso con infezioni delle vie respiratorie (RTI) e febbre di origine sconosciuta (FWS) (2017-tuttora in corso).
  • INFQ3003: Studio di fase III, in cieco per l’osservatore, randomizzato, controllato con vaccino non antinfluenzale di confronto, a gruppi paralleli, multinazionale condotto su bambini di età compresa tra 6 e 35 mesi per valutare la sicurezza e l’efficacia del vaccino antinfluenzale quadrivalente candidato di Abbott (2017-tuttora in corso)
  • EPID-ASMA: Epidemiologia dell’asma bronchiale in età adolescenziale (2017-tuttora in corso)
  • MAGICAL: Impatto del controllo continuo della glicemia sul controllo metabolico e la qualità di vita in pazienti con diabete di età pediatrica in terapia multi-iniettiva (2018)
  • Studio osservazionale multicentrico sulla gestione e sul follow up delle crisi convulsive febbrili nella popolazione pediatrica afferente al DEA dell’AOY Meyer di Firenze e alla clinica pediatrica dell’AOU di Perugia (2017-tuttora in corso).
  • Valore diagnostico della presepsina in lattanti di età inferiore a 3 mesi con febbre senza origine (2017-tuttora in corso)
  • With your legs and your heart, beyond diabetes (2017)
  • Microbiota respiratorio nei bambini con otite media acuta ricorrente (2017-tuttora in corso)
  • Immunogenicità, sicurezza e tollerabilità di un vaccino quadrivalente per l’influenza +/- probiotici in bambini con diabete di tipo I (2017-tuttora in corso)
  • BPA-PUBERTY: Studio osservazionale sul ruolo del Bisfenolo A e degli ftalati nella pubertà precoce (2017-tuttora in corso)
  • BIOMARK-ASMA: Biomarkers per un possibile sviluppo di asma in bambini umbri affetti da rinite allergica (2017-tuttora in corso)
  • SIBO-INFL: Correlazione tra proliferazione batterica intestinale (SIBO) e infiammazione sistemica di basso grado in bambini obesi (2018-tuttora in corso)
  • PED-17-05: Valutazione prospettica sull’accettazione delle vaccinazioni a seguito dell’approvazione del decreto legge sull’obbligo vaccinale in eta’ pediatrica e adolescenziale in regione Umbria (2018-2019)
  • HZA107116: Studio randomizzato, in doppio cieco, a gruppi paralleli, multicentrico, stratificato, per valutare l'efficacia e la sicurezza della polvere per inalazione di fluticasone furoato/vilanterolo somministrata una volta al giorno rispetto alla polvere per inalazione di fluticasone furoato somministrata una volta al giorno nel trattamento dell'asma in partecipanti di età compresa tra 5 e 17 anni inclusi al momento non controllati con corticosteroidi per via inalatoria (2018-continua tuttora).
  • RSVPED-002: Studio clinico multicentrico di Fase I/II, randomizzato e controllato, con osservatore in cieco, a dosaggi crescenti, volto a valutare la sicurezza, la reattogenicità e l’immunogenicità del vaccino sperimentale (GSK3389245A) di GlaxoSmithKline Biologicals diretto contro il virus respiratorio sinciziale (RSV) e basato sulle proteine virali F, N e M2-1 codificate dall’adeno-vettore ChAd155-RSV, quando somministrato per via intramuscolare, secondo una schedula a 0, 1-mesi, a bambini RSV-sieropositivi d’età compresa tra 12 e 23 mesi (2018-continua tuttora).
  • A multi-centre, Phase I, open-label study to investigate pharmacokinetics (PK) of ticagrelor in infants and toddlers, aged 0 to 24 months, with sickle cell disease (2018-continua tuttora).
  • DATABASE-CELIACHIA: Database per la raccolta di informazioni sulle modalita' di diagnosi della malattia celiaca in eta' pediatrica e adulta in seguito alla diffusione dell'aggiornamento delle linee guida per la diagnosi di celiachia da parte della societa' europea di gastroenterologia pediatrica (2018-in corso).
  • HZA107116: Studio randomizzato, in doppio cieco, a gruppi paralleli, multicentrico, stratificato, per valutare l'efficacia e la sicurezza della polvere per inalazione di fluticasone furoato/vilanterolo somministrata una volta al giorno rispetto alla polvere per inalazione di fluticasone furoato somministrata una volta al giorno nel trattamento dell'asma in partecipanti di età compresa tra 5 e 17 anni inclusi al momento non controllati con corticosteroidi per via inalatoria (2018-in corso).
  • RSVPED-002: Studio clinico multicentrico di Fase I/II, randomizzato e controllato, con osservatore in cieco, a dosaggi crescenti, volto a valutare la sicurezza, la reattogenicità e l’immunogenicità del vaccino sperimentale (GSK3389245A) di GlaxoSmithKline Biologicals diretto contro il virus respiratorio sinciziale (RSV) e basato sulle proteine virali F, N e M2-1 codificate dall’adeno-vettore ChAd155-RSV, quando somministrato per via intramuscolare, secondo una schedula a 0, 1-mesi, a bambini RSV-sieropositivi d’età compresa tra 12 e 23 mesi (2017-in corso).
  • HESTIA4: A multi-centre, Phase I, open-label study to investigate pharmacokinetics (PK) of ticagrelor in infants and toddlers, aged 0 to 24 months, with sickle cell disease (2018-in corso).
  • 63623872FLZ3001: A Phase 3 Randomized, doubleblind, placebocontrolled, Multicenter Study to Evaluate the Efficacy and Safety of JNJ63623872 in Combination With Standard of care Treatment in Adolescent, Adult, and Elderly Hospitalized Patients With Influenza A Infection (2018-in corso).
  • 63623872FLZ3002: A phase 3 randomized, doubleblind, placebocontrolled, multicenter study to evaluate the efficacy and safety of jnj63623872 in combination with standardofcare treatment in adolescent, adult, and elderly nonhospitalized patients with influenza a infection who are at risk of developing complications (2018-in corso).
  •  V114-023: A Phase 3, Multicenter, Randomized, Double-blind, Active Comparator-controlled Study to Evaluate the Safety, Tolerability, and Immunogenicity of V114 in Children with Sickle Cell Disease (PNEU–SICKLE) (2018-in corso).
  • MET58: Immunogenicity and Safety Study of an Investigational Quadrivalent Meningococcal Conjugate Vaccine when Administered Concomitantly with Routine Pediatric Vaccines in Healthy Infants and Toddlers in Europe (2018-in corso).

 

Direzione di riviste, collane editoriali, enciclopedie e trattati di riconosciuto prestigio

  • Collaborazione alla direzione del Giornale Italiano di Infettivologia Pediatrica (dal 1 gennaio 2001 al 31 dicembre 2010);
  • Direttore della rivista Edit Symposia (dal 1 gennaio 2016).

 

Partecipazione a comitati editoriali di riviste, collane editoriali, enciclopedie e trattati di riconosciuto prestigio

  • Membro del Comitato di Redazione di Area Pediatrica (dal 1 gennaio 2001 al 31 dicembre 2007).
  • Collaborazione alla direzione di Vaccinare Oggi & Domani (dal 1 marzo 2002 al 31 dicembre 2016).
  • International Editor di The Pediatric Infectious Disease Journal (dal 1 maggio 2005 e continua tuttora).
  • Assistant Editor di The International Journal of Pediatric Infectious Diseases (dal 1 gennaio 2006 al 31 dicembre 2007).
  • Editorial Board Member di The International Journal of Pediatric Infectious Diseases (dal 1 gennaio 2008).
  • Associate Editor di BMC Infectious Diseases (dal 1 ottobre 2009 e continua tuttora).
  • Associate Editor di Human Vaccines & Immunotherapeutics (dal 1 gennaio 2011 e continua tuttora).
  • Associate Editor di Journal of Clinical Virology (dal 1 gennaio 2013 e continua tuttora).
  • Editorial Board Member di PLOS One (dal 1 agosto 2013).
  • Associate Editor di Medicine (dal 1 luglio 2014).
  • Editorial Board Member di AIMS Microbiology (dal 1 maggio 2016).
  • Editorial Board Member di Npj Vaccines (dal 1 luglio 2016).
  • Editorial Board Member di Current Pharmaceutical Design (dal febbraio 2018 e continua tuttora).
  • Editorial Board Member di International Journal of Environment Research and Public Health (dal marzo 2018 e continua tuttora);
  • Editorial Board Member di Pneumonia (dall’aprile 2019 e continua tuttora).
  • Editorial Board Member di Frontiers in Pediatrics (dal settembre 2019 e continua tuttora).
  • Editorial Board Member di Expert Review in Anti-Infective Therapy (da novembre 2019 e continua tuttora).

 

Attività continuativa di referee per riviste scientifiche su articoli inerenti la pediatria American Journal of Physicians; BMC Infectious Diseases; BMC Public Health; British Medical Journal; Chest; Clinical Drug Investigation; Drugs; European Journal of Pediatrics; European Respiratory Joiurnal; European Journal of Clinical Microbiology and Infectious Diseases; Human Vaccines & Immunotherapeutics; Infection; Italian Journal of Pediatrics; Journal of Chemotherapy; Journal of Clinical Virology; Journal of Infection; Journal of Pediatric Gastroenterology and Nutrition; Lancet; Lancet Infectious Diseases; Medicine; Minerva Pediatrica; Paediatric Drugs; Pediatric Health; Pediatric Pulmonology; Pediatrics; Plos One; Respiratory Medicine; Respiratory Research; The International Journal of Pediatric Infectious Diseases; The Pediatric Infectious Disease Journal; Thorax; Trends in Respiratory Medicine; Vaccine.

 

Attribuzione di incarichi di insegnamento ufficiale o di ricerca (fellowship) presso atenei e istituti di ricerca, esteri e internazionali, di alta qualificazione

  • Dall’anno accademico 2009-2010 (continua tuttora) partecipa in qualità di docente al Paediatric Infectious Diseases Diploma dell’Università di Oxford, UK.
  • Nell’anno accademico 2013-2014 è stata chiamata come professore esterno dall’Università di Ginevra per la selezione dei professori di pediatria.

 

Direzione di enti o istituti di ricerca di alta qualificazione internazionale

  • Presidente della Commissione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO) per l’eradicazione di morbillo e rosolia congenita (dal 1 gennaio 2012 al 31 dicembre 2015) e poi Past-President della Commissione (dal 1 gennaio 2016 al 31 dicembre 2018).

 

Partecipazioni ad accademie aventi prestigio nel settore

Accademie internazionali

  • Rappresentante per la sezione pediatrica nello “Share- The IAS educational program on HIV clinical care” (dal 1999 al 2002).
  • Membro del Consiglio Direttivo della European Society for Paediatric Infectious Diseases (ESPID) (dal 2004 al 2007).
  • Membro del Committee for Training della European Society for Paediatric Infectious Diseases (ESPID) (2007-2013).
  • Membro del Committee for Research della European Society for Paediatric Infectious Diseases (ESPID) (2007-2013).
  • Membro dello Steering Committee del Paediatric European Network for the Treatment of Infection (PENTi) (dal 2008 al 2013).
  • Membro dello Steering Committee dell’European Center for Diseases Control (ECDC) for Pneumococcal Vaccination Guidance (dal 2009 al 2014).
  • External Expert for the European Medicines Agency (EMA) sul tema “Correlates for protection and serological assays on influenza vaccines” (nel maggio 2012).
  • Chairperson del gruppo di studio sui vaccini per la European Society for Clinical Microbiology and Infectious Diseases (EVASG-ESCMID; dal 1 maggio 2013 e continua tuttora).
  • Board Member di VaccineXpert.net (dal maggio 2014 e continua tuttora).
  • Presidente della World Association for Infectious Diseases and Immunological Disorders (dal maggio 2014 e continua tuttora);
  • Membro dell’Independent Data Monitoring Committee di ertapenem (nel 2014);
  • Membro dell’Independent Data Monitoring Committee di bedaquilina (dal settembre 2014 e continua tuttora);
  • Pediatra di Riferimento per la terapia della tubercolosi per la European Respiratory Society (WHO Consilium: dal 1 aprile 2016 e continua tuttora).
  • Membro della Global Pneumonia Prevention Coalition (dal dicembre 2015 e continua tuttora);
  • Membro dell’ESCMID Global Alliance for Infections in Surgery (dal gennaio 2017 e continua tuttora);
  • IDMC per Janssen su nuovi farmaci antivirali su RSV (dal gennaio 2017 e continua tuttora);
  • Esperta ECDC su RSV and enterovirus surveillance in Europe, 7-8 febbraio 2017;
  • Socio fondatore di INCiPIT (Italian Network for Pediatric Clinical Trials) come rappresentante dell’Università degli Studi di Perugia dal 2017;
  • Membro dello Steering Group on Influenza Vaccination for increasing immunisation coverage across Europe (dall’ottobre 2017 e continua tuttora);
  • Membro del Pneumonia Innovations Network (dal gennaio 2018 e continua tuttora).

 

Accademie nazionali

  • Membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Infettivologia Pediatrica (dal 2002 al 2005).
  • Membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Pediatria – Sezione Lombarda (dal 2004 al 2006).
  • Membro della Commissione Vaccini della Società Italiana di Immunologia e Allergologia Pediatrica (dal 2004 al 2018).
  • Tesoriere della Società Italiana di Infettivologia Pediatrica (dal 2005 al 2008).
  • Segretaria Scientifica della Commissione Antibiotici della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, Milano (dal 2005 al 2017).
  • Membro del Comitato per la Prevenzione e il Controllo delle Infezioni Ospedaliere della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, Milano (dal 2005 al 2017).
  • Commissario della Commissione di valutazione della didattica dell’Università degli Studi di Milano (dal 2005 al 2009).
  • Commissario della Commissione didattica di Polo – Polo Centrale dell’Università degli Studi di Milano (dal 2005 al 2009).
  • Segretario della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (dal 2008 al 2012).
  • Referente del gruppo di lavoro “Uso corretto dei farmaci” della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (dal 2008 al 2012).
  • Referente del gruppo di lavoro “Vaccinazioni” della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (dal 2008 al 2012).
  • Vice-Presidente della Società Italiana di Infettivologia Pediatrica (dal 2008 al 2011).
  • Membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana delle Malattie Sessualmente Trasmesse (dal 2012 e continua tuttora);
  • Presidente della Società Italiana di Infettivologia Pediatrica (dal 2011 al 2015).
  • Membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Ricerca Pediatrica (dal 2012 al 2015).
  • Membro della Commissione Farmaci della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, Milano (dal 2014 al 2017).
  • Membro del Centro Healthcare Research & Pharmacoepidemiology (dal 2016 e continua tuttora);
  • Membro del Comitato Scientifico del Registro Italiano per l’Epidermolisi Bollosa (dal 2017 e continua tuttora);
  • Pediatra referente per il Piano Cronicità della Regione Umbria (dal 2017 al 2019);
  • Membro della Commissione Vaccini SIP (dal febbraio 2017 e continua tuttora);
  • Membro della Commissione Vaccini dell’Umbria (dall’ottobre 2017 all’agosto 2019);
  •  Membro dell’Accademia delle Scienze dell’Umbria (dal novembre 2017 e continua tuttora);
  • Membro del Comitato Direttivo del Consorzio Italian Network for Pediatric Clinical Trials (INCiPiT) (dal febbraio 2018 e continua tuttora);
  • Presidente della Società Italiana di Medicina d’Emergenza-Urgenza Pediatrica (SIMEUP) - Sezione Umbria (dal febbraio 2018 all’agosto 2019);
  • Membro del GISA Stewardship Antimicrobica (dal febbraio 2018 e continua tuttora);
  • Membro del Comitato Scientifico del Centro Interuniversitario di Ricerca sull’inquinamento e sull’Ambiente (CIRIAF; dall’aprile 2018 all’agosto 2019);
  • Responsabile per l’Università degli Studi di Perugia dell’Accordo Quadro tra Università degli Studi di Perugia e l’Istituto Europeo Bio Molecolare (ISBEM);
  • Membro del Consiglio del Centro Universitario di Ricerca Interdipartimentale Attività Motoria, Obesità, Diabete, Ipertensione, Arteriosclerosi, Osteoporosi (C.U.R.I.A.M.O.: dal 19 febbraio 2019 al 31 agosto 2019).

 

Conseguimento di premi e riconoscimenti per l’attività scientifica

  • Premio “Carlo Imperato”, consegnato dal Presidente della Società Italiana di Pediatria in occasione del 58° Congresso Nazionale della Società Italiana di Pediatria (Montecatini, 28 settembre-2 ottobre 2002), per il miglior lavoro sperimentale su argomento di “Malattie respiratorie del bambino”.
  • Young Investigator Award, consegnato dal Chairman del III World Congress of Pediatric Infectious Diseases (Santiago, Cile, November 19-23 2002), per il lavoro “Minimum protective serum concentrations of pneumococcal anti-capsular antibodies against pneumonia”.
  • Titolo di “George McCracken Fellowship”, ricevuto al 43rd Interscience Conference on Antimicrobial Agents and Chemotherapy (ICAAC) (Chicago, Illinois, September 14-17 2003).
  • Young Scientist Grant, consegnato dal Chairman della Options for the Control of Influenza V (Okinawa, Japan, October 7-11 2003).
  • Premio Amici di Milano – Medaglie d’Oro insigniti della Targa d’Argento del Presidente della Repubblica Italiana e della Targa d’Argento del Presidente della Regione Lombardia, consegnato dal Sindaco di Milano il 24 marzo 2004, come migliore ricercatrice medica.   
  • Premio Soci SIP 2008, quale migliore ricercatrice di pediatria generale e specialistica nell’ambito della Società Italiana di Pediatria, attribuito durante la cerimonia inaugurale del 64° Congresso della Società Italiana di Pediatria il 15 ottobre 2008 a Genova.
  • Premio Ambassador per la ricerca all’estero in ambito medico consegnato dall’Onorevole Maurizio Lupi il 21 maggio 2011 a Milano.
  • Attestato di benemerenza per l’impegno e la professionalità dimostrati negli anni dedicati alla salute del bambino – Associazione Amici del Policlinico e della Mangiagalli (30 novembre 2014).
  • Nomina di ESCMID Fellow il 24 aprile 2017 “for outstanding service to the profession and the society”.

 

Altri titoli

  • Presidente di Amici del Bambino Malato (ABM) Onlus (dal 2009 e continua tuttora).
  • Membro del Nucleo Malattie Rare della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano (dal gennaio 2013 al 31 dicembre 2017).
  • Membro del Comitato Etico Milano Area B (dal 1 settembre 2013 al 31 dicembre 2017).
  • Membro del GAT Sepsi Regione Lombardia (nel 2014).
  • Revisore progetti di ricerca CINECA (dal 2013 e continua tuttora).
  • Revisore assegni di ricerca dell’Università di Padova e dell’Università dell’Insubria (nell’anno accademico 2014-2015).
  • Revisore di progetti di ricerca dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie (Legnago; nel 2014), del Children’s Hospital della Harvard University (Boston, USA; nel 2015) e del National Science Centre of Poland (nel 2015).
  • Revisore di progetti ERC Starting Grant (2017).
  • Revisione Grant Meningitis Research Foundation, University College, London (2017).

 

Organizzazione di Congressi Internazionali

  • Dal 2004 partecipa ogni anno all’organizzazione dell’Annual Meeting of the European Society for Paediatric Infectious Diseases (ESPID) ed è stata la Presidente del 31st ESPID Annual Meeting (Milano, 28 maggio-1 giugno 2013).
  • Nel marzo 2007 e nel novembre 2009 ha organizzato per la European Society for Paediatric Infectious Diseases (ESPID) a Milano il corso Advances in Pediatric Infectious Diseases. 
  • Ha organizzato a Milano nel settembre 2008 e nel settembre 2011 il Collaborative Research Meeting della European Society for Paediatric Infectious Diseases (ESPID).
  • Dal 2009 al 2011 ha organizzato l’ESPID Research Masterclass.
  • Nel 2015 la 3rd Conference on Vaccines della European Society for Clinical Microbiology and Infectious Disease (ESCMID) dal 6 all’8 marzo 2015 a Lisbona, Portogallo.
  • Nel 2016 ha organizzato il 1st Congress of the World Association for Infectious Diseases and Immunological Disorders (WAidid) a Milano dal 18 al 20 febbraio;
  • Nel 2017 ha organizzato la 4th ESCMID Conference on Vaccines - New and old diseases in children and adults - unmet needs dall’8 al 10 settembre a Dubrovnik, Croatia.
  • Nel 2018 ha organizzato il Congress of the World Association for Infectious Diseases and Immunological Disorders (WAidid) a Milano dal 18 al 20 ottobre.  
  • Nel 2019 ha organizzato la 5th ESCMID Conference on Vaccines against respiratory infections: new insights and new vaccines a Bilbao, Spagna, dal 6 all’8 settembre.

  

Organizzazione di Congressi Nazionali

  • Dal 2000 partecipa ogni anno all’organizzazione del Congresso Nazionale di Antibioticoterapia in Età Pediatrica, di cui è co-presidente dal 2011.
  • Dal 2002 al 2015 ha partecipato ogni anno all’organizzazione del Congresso Nazionale della Società Italiana di Infettivologia Pediatrica (SITIP) ed è stata la Presidente dell’11° Congresso Nazionale SITIP a Milano nel novembre 2011.
  • Dal 2008 al 2012 ha partecipato ogni anno all’organizzazione del Congresso Nazionale della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale.

 

La sottoscritta SUSANNA MARIA ROBERTA ESPOSITO nata a MILANO (MI) il 5-09-1971 ed ivi residente in via ANELLI n. 2, C.A.P. 20122 – MILANO (MI), Codice Fiscale SPSSNN71P45F250V, consapevole delle sanzioni penali previste all’art. 76 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 s.m. e i. in caso di falsità di atti e di dichiarazioni mendaci

DICHIARA

 

la veridicità delle informazioni e la conformità agli originali degli allegati di seguito riportati nel proprio curriculum vitae nonché sottoscrive tutto quanto in esso contenuto e, inoltre,

 

AUTORIZZA

 

il trattamento dei propri dati personali in esso contenuto ai sensi e per gli effetti di cui al D.lgs del 30 giugno 2003 n.196.

 

Parma, 26 novembre 2019

 

 

In fede

 

 

LA DICHIARANTE

 

 

 

Prof.ssa Susanna Maria Roberta Esposito

 

Anno accademico di erogazione: 2020/2021

Anno accademico di erogazione: 2019/2020

Docente di riferimento

Pubblicazioni

Contatti

Telefono
0521 903524-704790
Ubicazione dell'ufficio
Dipartimento di Medicina e Chirurgia
Via Gramsci, 14
43126 PARMA