Prof.

GANUGI Piero

Professore di I fascia
Parco Area delle Scienze, 181/A 43124 PARMA
  • Curriculum Vitae
  • Insegnamenti
  • Incarichi
  • Ricerca

Curriculum vitae

1. Dati personali

Luogo e data di nascita Prato, 1 luglio 1953.
Stato civile Coniugato, tre figli.
Residenza Via Baracca 65, 59100 Prato.
e-mail piero.ganugi@unipr.it

2. Studi universitari

- Allievo della Scuola Normale di Pisa con laurea in filosofia con voti 110 e lode su 110 (anno 1976).
- Laurea in Economia e Commercio nella Facoltà di Economia e Commercio dell’Università di Modena con voti 110 e lode su 110 (anno 1985).
- Master in Economics presso il Dipartimento di Economia dell’Università di Warwick (anno 1988).

3. Posizione attuale

Professore ordinario di Statistica Economica presso l’Università degli Studi di Parma, Dipartimento di Ingegneria Industriale.

4. Precedenti incarichi

- Professore Associato di Statistica Economica presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore- Economia 3 (Piacenza) dal 2000 al 2011.
- Professore Associato di Statistica Economica nella Facoltà di Economia e Commercio dell’Istituto Universitario Navale Superiore di Napoli nell’anno accademico 1998-1999.
- Ricercatore di Economia Politica presso la Scuola Normale di Pisa dal 1982.

5. Attività didattica

- Supplenza di Contabilità Nazionale presso la Facoltà di Economia di Parma negli anni accademici 1993-1994, 1994-1995, 1995-1996, 1996-1997.
- Supplenza di Statistica aziendale presso la Facoltà di Economia di Parma nell’anno accademico 1997-1998.
- Titolare del corso “Contabilità Nazionale” presso la Facoltà di Economia dell’Istituto Navale di Napoli nell’anno accademico 1998-1999.
- Dall’anno accademico 2000-2001 al 2012 titolare del Corso di Statistica presso la Facoltà di Economia 3 (Piacenza) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.
- Dall’anno accademico 20012-13 titolare dei corsi di Statistica e di Analisi dei dati presso la Facoltà di Ingegneria di Parma.

6. Interessi di ricerca prevalenti e attuali

Produzione
Dell’approccio Input-Output è stato studiato e utilizzato il modello costi/prezzi. L’analisi teorica ha avuto come oggetto sia il sistema à la Sraffa di prezzi relativi - il duale di un sistema di Leontief aperto delle quantità - sia il modello a indici dei prezzi studiato in Italia da Tani e Alvaro (Ganugi 1989, Ganugi 1995).
All’interno di questa seconda versione del modello costi prezzi e sulla base della tavola input/output dell’Italia di alcuni anni è stato effettuato un’analisi degli effetti di shocks petroliferi e di aumenti di imposte indirette sugli indici dei prezzi delle diverse branche italiane con particolare riferimento all’industria tessile (Ganugi 1995).
Dell’approccio neoclassico sono stati utilizzati modelli di produzione sia a prezzi fissi sia a prezzi variabili.
Sfruttando la dualità tra funzioni di costo e funzioni di produzione in entrambe le versioni, sono stati studiati i limiti e le potenzialità dei bilanci aziendali per un’implementazione degli stessi modelli teorici (Ferrari Ganugi 1993 e Ferrari Ganugi 1994).
Relativamente al problema delle economie di scala è stato inoltre effettuato un confronto tra stime ottenute con modelli di costo neoclassici e stime di funzioni di costo ricavate con un approccio non parametrico (Ganugi 1996.)

Contabilità nazionale

Controllo di coerenza delle statistiche del Fondo Monetario Internazionale sulla bilancia dei pagamenti dei diversi paesi (Ganugi 1996).

Costruzione della contabilità macroeconomica dei diversi Settori istituzionali a livello subregionale.
Le fonti informative di questo impianto - presentato in diverse convegni nazionali e internazionali (Bergamo 1997, Parigi 1998, Cambridge 1998, Bologna 2000, Parigi 2001) - sono rappresentate dalle diverse contabilità microeconomiche proprie dei diversi Settori al medesimo livello di microarea.
L’obbiettivo è quello di fornire, con tempestività e accuratezza, la ricostruzione dei principali flussi macroeconomici, relativamente alle diverse microaree, all’interno di 4 conti SEC: Produzione, Distribuzione, Formazione del Capitale Finanziario.
La costruzione dell’impianto ha preso avvio dalle società di capitale (Ganugi 1999), ed è stato successivamente esteso alla Pubblica Amministrazione locale (Ganugi 2003) e alle Famiglie produttrici nella fattispecie delle microimprese artigiane (Ganugi 2003).
L’impianto è stato implementato in alcune microaree di particolare interesse quali Prato, Biella, Lodi, Lecco e Cremona e in collaborazione con Unioncamere è stato replicato su scala nazionale all’universo italiano delle società del Meccanico e dell’ICT (Ganugi Grossi Gozzi 2001).

Statistica aziendale

Applicazione di distanze multivariate e di modelli discriminanti alla classificazione delle imprese (Ganugi Gozzi 1997, Ganugi Grossi 2000).
Nei lavori prodotti negli ultimi anni all’interno del filone statistico aziendale vengono applicati alcuni contributi della Scuola italiana di Statistica all’analisi dei bilanci aziendali. La convinzione di fondo alla base di questi lavori è che i forti progressi realizzati nella tecnologia informatica e quindi nel trattamento e elaborazione di grandi banche dati di carattere amministrativo rendano i contributi della Scuola italiana particolarmente idonei per un’analisi non parametrica delle distribuzioni dei quozienti di bilancio.
I modelli teorici utilizzati sono la transvariazione (Cipollini Ganugi 2000), la similarità (Cipollini Ganugi 1999, Cipollini Ganugi 2000), la funzione di medie potenziate (Cipollini Ganugi 2000).

Distribuzioni della dimensione dell’impresa e processi stocastici di crescita

A partire dal fondamentale contributo di Gibrat del 1931(Les Inégalités économiques) viene aperto un importante filone di ricerca finalizzato da un lato ad accertare la possibilità di ricondurre la dimensione dell’impresa del Settore industriale a una distribuzione statistica nota, dall’altro a modellare il processo di crescita dello stesso Settore con un adeguato modello stocastico. Nella letteratura sull’argomento viene infatti posta una relazione precisa tra particolari distribuzioni statistiche e modelli stocastici di crescita.
La rilevanza politica di questo tipo di studio può essere colta immediatamente tenendo presente che i diversi modelli stocastici di crescita implicano esiti diversi rispetto alla concentrazione industriale.
Il lavoro di ricerca su questo argomento si articola su diversi filoni.
Nella primo - di carattere descrittivo- si verifica la possibilità di ricondurre la dimensione dell’impresa a distribuzioni note (Cipollini Crosato Ganugi 2007).
Su questo versante dobbiamo segnalare che nella ricerca finora effettuata si è stati in grado di modellare la dimensione di collettivi estesi di imprese sia attraverso distribuzioni molto usate nella letteratura economica sull’argomento, quali la Lognormale e la Pareto 1, sia mediante altre distribuzioni meno note come la Pareto 4 e la Pareto 2. (Le banche dati utilizzate sono state sia i bilanci aziendali che lo SCI).
Nel secondo filone della ricerca si punta a modellare il processo di crescita del Settore con specifici modelli stocastici (Ganugi Grossi Crosato 2003).
Recentemente si è cercato di armonizzare l’analisi delle variabili dimensionali con l’approccio di teoria della produzione, in particolare dell’efficienza (Crosato Destefanis Ganugi 2007).

Catene markoviane

Sempre nell’ambito dello studio dell’evoluzione della dimensione delle imprese è stata realizzata una prima applicazione delle catene a spazi discreti/tempi discreti su dati ASIA a livello provinciale. Con la esplicita finalità di rispecchiare l’eterogeneità delle imprese è stato applicato il modello Mover Stayer (Ferretti Ganugi Cipollini 20009).
E’ stato costruito un indice direzionale che misura la mobilità delle unità statistiche in una matrice di transizione. A differenza di altri indici di mobilità, essendo il campo di variazione di questo indice da - 1 a + 1 con questo si è in grado di accertare il carattere progressivo o regressivo della mobilità.
Si sta ora verificando la possibilità di applicare le catene a tempo continuo a dati del mercato del lavoro a livello provinciale.

7. Referaggio di riviste.

E’ referee delle seguenti riviste:

Rivista Internazionale di Scienze Sociali;

Italian Journal of Regional Sciences;

Statistical Methods & Applications.

8. Elenco delle pubblicazioni

1. Ferretti C., Ganugi P., A new Mobility Index for transition matrices, Statistical Methods and Applications, 2013. [Articolo su rivista]

2. Cipollini F., Ferretti C., Ganugi P., Mezzanzanica M., A Continuous Time Mover-Stayer Model for Labor Market in a Northern Italian Area, in A. Giusti et al. eds., Classification and Data Mining, Springer Berlin Heidelberg, 2013 [Contributo in volume]

3. Ganugi P., Grossi L., Ianulardo G., Scale Economies and Heterogeneity in Business Money Demand: The Italian Experience, Bullettin of Economic Research, 2012. [Articolo su rivista]

4. Bragoli D., Ganugi P., Ianulardo G., Transvariation Analysis: an Application on Financial Crises in Developing Countries, Empirica, 2013, vol.40, Issue 1, pp.153-174. [Articolo su rivista]

5. Ferretti C., Ganugi P., Cipollini F., Firm size dynamic in an industrial district: the Mover Stayer model in action, in Di Ciaccio A. et al.(editors) Advanced Statistical Methods for Large Data Sets, Springer 2012, Berlin Heidelberg. [Contributo in volume]

6. Cipollini F., Ferretti C., Ganugi P., Gozzi G., Contabilità macroeconomica e dimensione d’impresa nell’industria tessile del distretto di Prato, Sviluppo locale, 2010. [Articolo su rivista]

7. Corbellini A., Crosato L., Ganugi P., Mazzoli M. , Fitting Pareto II Distribution on Firm Size: Statistical Methodology and Economic Puzzles, in Skiadas C.H (editor) Advances in Data Analysis, Birkauser Springer, Boston, 2007, pp. 32-42. [Articolo in Atti di Convegno]

8. Crosato L., Ganugi P., Statistical regularity of firm size distribution: the Pareto IV and truncated Yule for Italian SCI manufacturing, Statistical Methods and Applications, n.16-2, 2007, pp.85- 115. [Articolo su rivista]

9. Crosato L., Destefanis S., Ganugi P., Technology and Firm size distribution: evidence from manufacturing sectors, in Filippucci C., Mutamenti nella geografia dell’economia italiana, FrancoAngeli, Bologna 2006, pp. 305-331. [Contributo in volume]

10. Ganugi P., Grossi L., Gozzi G., Testing Gibrat’s in Italian macro-regions: analysis on a panel of Mechanical companies companies, in Statistical Methods & Applications, n.1, 2005, pp. 103-126. [Articolo su rivista]

11. Gozzi G., Grossi., Ganugi P., Gagliardi C., Size, growth and productivity dynamics in Italian mechanical firms, Atti di “Monitoring Italy 2005”, Roma, giugno 2005, 2005. [Articolo in atti di convegno]

12. Ganugi P., La contabilità macroeconomica dei distretti industriali, in Ciciotti E., Rizzi P., Politiche economiche per lo sviluppo territoriale, Carocci, Roma, 2005, pp. 311-328. [Contributo in volume]

13. Crosato L., Ganugi P., Firm size distribution with shrinkage in a mature Industrial District, Dises, Università Cattolica del Sacro Cuore, Working Paper n.7, 2004, pp. 2-28. [Working paper]

14. Ganugi P., Grossi L., Crosato L., Firm size distributions and stochastic growth models: a comparison between ICT and Mechanical Italian Companies, Statistical Methods & Applications, n. 2003, pp. 225-241.[Articolo su rivista]

15. Ganugi P., Gozzi G., Ferrari G., Delfino F., Dalla contabilità pubblica alla contabilità nazionale: un nuovo approccio con una applicazione ai comuni del Nord-Est, in Biffignandi S., Gozzi G. Qualità dell’informazione statistico territoriale, FrancoAngeli 2003, pp. 209-323. [Contributo in volume]

16. Grossi L., Gozzi G., Ganugi P., The size distribution of firms: a spatial analysis for Italian Mechanical Sector, Proceedingsof the Meeeting of the 54th International Statistical Institute, Atti di “Meeting of the 54th International Statistical Institute”, Berlino, Agosto 2003, 2003, pp.431-432. [Articolo in atti di convegno]

17. Ganugi P., Galli L., La Ricostruzione del Valore Aggiunto e dell’Investimento delle microimprese artigiane sulla base delle loro dichiarazioni fiscali, in Biffignandi S. Gozzi G., Qualità dell’informazione statistico territoriale, FrancoAngeli 2003, pp. 323-349. [Contributo in volume]

18. Ganugi P., Grossi L., Gozzi G.,Gagliardi C., Growth in Italian New Economy: statistical approach, Atti di “IAOS Conference: New Economy and Official Statististics”, Londra agosto2002, 2002. [Articolo in Atti di Convegno]

19. Ganugi P., Gozzi G., Ferrari G., How new is New Economy? Flow of Funds Perspective: the 1997 - 1999 Italian Evidence, Atti de 9th Conference on National Accounting, Paris, November 21rst and 22nd, 2001. [Articolo in Atti di Convegno]

20. Grossi. L, Ganugi P., Grossi G., Nuove tecniche per la selezione degli indici bilancio nel monitoraggio delle imprese, in Filippucci C. Tecnologie informatiche e fonti amministrative nella produzione di dati, FrancoAngeli Bologna 2000, pp. 363-381. [Contributo in volume]

21. Ganugi P., Gozzi G., Contabilità territoriale e bilanci aziendali alla luce del recente manuale ONU, in Filippucci C. Tecnologie informatiche e fonti amministrative nella produzione di dati, FrancoAngeli Bologna 2000, pp.307-331. [Contributo in volume]

22. Cipollini F., Ganugi P., The true distribution of Italian Industrial Districts: a non parametric and parametric analysis, Atti del CAED 2001. [Articolo in Atti di Convegno]

23. Cipollini F., Ganugi P., Un’analisi di indicatori di bilancio per il Profit Sharing mediante funzioni di medie potenziate, Atti della XL riunione della Società Italiana di Statistica, Firenze 26-28 aprile 2000, pp.423-428. [Articolo in Atti di Convegno]

24. Ganugi P., Ricerche quantitative per la politica economica nei distretti industriali, FrancoAngeli 2000. [monografia]

25. Cipollini F., Ganugi P., La selezione degli indicatori di bilancio per la classificazione delle società mediante l’analisi della transvariazione, in Ganugi P., Ricerche quantitative…, pp373-426. [Contributo in volume]

26. Calia P., Ganugi P., Lucifora C., Differenziali retributivi e struttura occupazionale nei settori chimico, meccanico e tessile: un’analisi disaggregata, in Ganugi P., Ricerche quantitatitive…, pp.92-179. [Contributo in volume]

27. Ferrari G., Ganugi P., Gozzi G., Possibilites d’utilization des declarations comptables des societes pour evaluer les contributions provincials dans chaque branche, Universite Paris I- Institut de la statistique et des etudes economiques, Septieme colloque de comptabilite nazionale, Parigi 28-29-30 gennaio 1998, pp. 1-6. [Articolo in Atti di Convegno]

28. Grossi L., Gozzi G., Ganugi P., Classification of firms: a graphical method for selecting bilance sheet ratios, Proceedings of the 52nd Meeting of the International Statistical Institute, Helsinki, agosto 1999, 1999, pp.411-412. [Articolo in Atti di Convegno]

29. Cipollini F. Ganugi P., Comparing Capital Structure through similarity analysis: evidence about two Industrial Districts, in Cladag- SIS 1999, Book of Short Papers 1999 Roma 1999 e successivamente in Borra S. Rocci R. Vichi M. Schader M. Advances in Classification and Data Analysis Springer 2000, pp.84- 92. [Contributo in volume]

30. Ferrari G., Ganugi P., Gozzi G., Information content of Business Balance Sheets for Quantitative Analysis in Industrial Districts, in Biffignandi S. (a cura di) Micro-and Macrodata of firms, Statistical analysis and International Comparison, Springer-Verlag 1999, pp. 441-457. [Contributo in volume]

31. Ganugi P., Gozzi G., La previsione delle insolvenze in presenza di limitata informazione contabile, in Società italiana di Statistica Atti del convegno La Statistica per le imprese, Torino 2-4 aprile 1997, Tirrenia Stampatori,Torino 1998,pp.155-162. [Articolo in Atti di Convegno]

32. Calia P., Ganugi P., Kernel and Nearest Neighbour discriminant analisys: business failure classification in Industrial District, in Applaied Stochastic Models and Data Analysis, Invited & Specialised Sessions Papers, Rocco Curto Editore, Napoli 1997, pp.17-122. [Articolo in Atti di Convegno]

33. Ganugi P., National Accounts of World Sector: A Paradox, in Scritti di Statistica Economica, vol. 2, Rocco Curto Editore, Napoli, 1996, pp.211-229.[Articolo su rivista]

34. Calia P., Ganugi P., Analisi parametrica e non della produzione: ancora il caso delle tessiture artigiane di Prato, Working Paper N° 62, maggio 1996, Dipartimento di Statistica di Firenze, W.P n.62, pp.1-24. [Working paper]
35. Ganugi P. Produzione per comparti: analisi statistica dell’industria tessile, Giuffrè, Milano, 1995. [Monografia]

36. Ganugi P., Le quattro branche del Tessile nella Tavola Input/Output a 92 settori, in Ganugi P., Produzione per comparti.., 1995, pp.119-137. [Capitolo di libro]

37. Ferrari G., Ganugi P., Modelli a prezzi fissi e a prezzi variabili nell'analisi della produzione per comparti produttivi, in Atti della XXXVII Riunione Scientifica, San Remo 6/8 aprile 1994, pp. 579-586. [Atti di convegno]

38. Ferrari G., Ganugi P., Economie di scala ed efficienza produttiva nel comparto tessitura dell'industria tessile di Prato, Dipartimento di Statistica dell’Università di Firenze, Statistico, W.P n. 37, 1993, pp. 1-43. [Working paper]

39. Toniolo G., Ganugi P., Il debito pubblico in prospettiva secolare, in Ente per gli studi monetari, bancari e finanziari Luigi Einaudi” Il disavanzo pubblico in Italia:natura strutturale e politiche di rientro, Il Mulino, Bologna, 1992, pp.103-143. [Articolo di libro]

40. Ganugi P. Risparmio forzato e ricostruzione monetaria nei paesi in via di sviluppo, Giuffrè, Milano, 1990. [Monografia]

41. Ganugi P., Sussidio di una merce salario con salari parzialmente indicizzati: alcuni esercizi con un modello di derivazione sraffiana, Rivista di Diritto Finanziario e Scienza delle Finanze, n. 1, 1989, pp. 138-146. [Articolo su rivista]

42. Ganugi P., Consumo di capitale e finanza straordinaria nei paesi in fase di industrializzazione, in Rivista Internazionale di Scienze Sociali Rivista, n. 3/4, 1989, pp.444-466. [Articolo su rivista]

Anno accademico di espletamento: 2019/2020

Anno accademico di espletamento: 2018/2019

Anno accademico di espletamento: 2017/2018

Anno accademico di espletamento: 2016/2017

Anno accademico di espletamento: 2015/2016

Anno accademico di espletamento: 2014/2015

Anno accademico di espletamento: 2013/2014

Docente di riferimento

Ultime pubblicazioni

Contatti

Telefono
906154