Prof.

SARLI Leopoldo

Professore di II fascia
  • Curriculum Vitae
  • Insegnamenti
  • Incarichi
  • Ricerca

Leopoldo Sarli, nato a Taranto il 13.11.1952.

STUDI

1970 Maturita` classica

1976 Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Parma con con il massimo dei voti e la lode. La tesi di laurea, dal titolo “Neovascolarizzazione sanguifera e linfatica delle protesi arteriose sistemiche”, è stata oggetto di pubblicazione.

1976 Abilitazione all'esecuzione della professione di medico-chirurgo presso lo stesso Ateneo con il massimo dei voti.

1977 Tirocinio pratico nella disciplina di “Chirurgia Generale”, presso l'Istituto di Patologia Speciale Chirurgica e Propedeutica Clinica dell'Universita` di Parma, superato conseguendo il giudizio: " ottimo ".

1981 Specializzazione in " Chirurgia " presso la Scuola dell'Universita` di Parma con il massimo dei voti e la lode . La tesi di specializzazione, dal titolo “La cimetidina nella pancreatite acuta sperimentale”, è stata oggetto di pubblicazione.

1986 Specializzazione in “ Chirurgia dell'apparato digerente ed endoscopia digestiva” presso la Scuola dell' Universita` di Milano con il massimo dei voti e la lode . La tesi di specializzazione, dal titolo “Associazione tra colelitiasi e neoplasie del tubo digerente ”, è stata oggetto di pubblicazione.

1986 Idoneita` nazionale a Primario di Chirurgia Generale

2009 Master di II livello in Governo e Promozione della Ricerca nelle Aziende Sanitarie" presso l’Università di Modena e Reggio-Emilia con discussione della tesi dal titolo “ Verso il gorverno della ricerca in AVEN,. Proposta di un modello”

2010 Corso facilitatori per l’accreditamento regione Emilia Romagna, presso l’Azienda USL di Ferrara, con discussione del Project Work dal titolo ”Valutazione dell’efficacia comunicativa degli strumenti aziendali di comunicazione e informazione ai cittadini-utenti”

CARRIERA UNIVERSITARIA

ESPERIENZA PROFESSIONALE

1972-1973 Allievo interno presso l' Istituto di Chimica Biologica dell’Università degli Studi di Parma, diretto dal Prof. Caldarera

1973-1974 Allievo frequentatore presso l'Istituto di Patologia Speciale Chirurgica dell’Università degli Studi di Parma, diretto dal Prof. Everardo Zanella.

!974-1976 Allievo interno presso l'Istituto di Clinica Chirurgica e di Terapia Chirurgica dell’Università degli Studi di Parma diretto dal Prof. Anacleto Peracchia.

1974 Assistente presso il dipartimento chirurgico del “ Bezirksspital “ di Saanen (Svizzera) dal 1. al 31. agosto.

1975 Practicante de Medicina presso la Seccion de Cirurgia General del “ Hospital General de Asturias “ di Oviedo (Spagna) dal 1. al 31. agosto.

1976-1979 Medico Interno Universitario con compiti assistenziali, presso l' Istituto di Patologia Speciale Chirurgica e Propedeutica Clinica dell’Università degli Studi di Parma diretto dal Prof. Anacleto Peracchia, nominato dal Consiglio dellaFacolta' di Medicina e Chirurgia ai sensi della legge 30/11/1973 n. 766, per motivate esigenze della clinica, a decorrere dal 1/9/1976 al 7/3/1979.

1979-1980 Assistente Universitario Incaricato, presso lo stesso Istituto, a decorrere dall' 8/3/1979 al 31/7/1980.

1980- 1999 Ricercatore Universitario Confermato, con decorrenza giuridica dall' 1/8/1980, a seguito di favorevole giudizio idoneativo ai sensi del DPR 11/7/80 n. 382, con afferenza all' Istituto di Patologia Speciale Chirurgica e Propedeutica Clinica sino al 31/10/1983, e con afferenza all' Istituto di Clinica Chirurgica e Terapia Chirurgica II, poi denominato Istituto di Clinica Chirurgica Generale e Terapia Chirurgica dall' 1/11/1983 al 31.3. 1999.

1993 Stage di perfezionamento in chirurgia video-laparoscopica presso il Service de Chirurgie Digestive de l’ Hopital Saint-Roch C.H.U. di Nizza dal 1/2 al 30/4.

1995 Stage di perfezionamento in chirurgia video-laparoscopica del colon-retto presso la Cleveland Clinic Florida DI Ft. Lauderdale, Florida dal 15/7 al 14/8

1993. 1999 Funzioni superiori di Aiuto ai fini assistenziali a decorrere dall’ottobre a tutt’oggi.

2000 Nel Febbraio è risultato vincitore di concorso a Professore associato, gruppo disciplinare F08A, Chirurgia generale.

2000 A seguito di chiamata da parte del Consiglio della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Parma è Professore Associato di Chirurgia Generale, con decorrenza dal 1.4.2000.

2001 Stage di perfezionamento in chirurgia video-laparoscopica presso il Bloc Operatoire della Chirurgia Digestiva dell’Institut Mutualiste Montsouris di Parigi dal 19 al 23 Febbraio .

2002 Stage di perfezionamento in chirurgia video-laparoscopica presso il Bloc Operatoire della Chirurgia Digestiva dell’Institut Mutualiste Montsouris di Parigi dal 16 al 21 Marzo .

2003 Con D.R.n° 1151 del 19 agosto 2004 è stato nominato Professore Associato Confermato a decorrere da 1. 4. 2003.

2006 – 2010 Incarico di Responsabile di Programma Dipartimentale di Chirurgia Laparoscopica.

2008 Incarico di Presidente del Consiglio di Corso di Laurea in “Infermieristica”

2010 Incarico di Responsabile di Programma Dipartimentale “Integrazione Università-Azienda dei percorsi formativi e di ricerca con ricadute assistenziali”, incarico che ricopre tutt’oggi

2013 Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore di Prima Fascia di Chirurgia Generale

2014 E' stato nominato Direttore del Centro Universitario di Cooperazione Internazionale (CUCI) dell'Università di Parma

ATTIVITA’ DIDATTICA ED ORGANIZZATIVA

ESERCITAZIONI, CICLI DI LEZIONI, ATTIVITA’ TUTORIALE presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Parma

-- esercitazioni obbligatorie per l'insegnamento di Patologia Speciale Chirurgica per gli Studenti Universitari del III e IV anno del corso di laurea in Medicina e Chirurgia per gli anni Accademici 1976/77, 1977/78, 1978/79, 1979/80, 1980/81,

-- esercitazioni obbligatorie per l'insegnamento di Fisiopatologia Chirurgica per gli Studenti Universitari del III e IV anno del corso di laurea in Medicina e Chirurgia per gli anni Accademici 1981/82, 1982/83.

-- esercitazioni obbligatorie per l'insegnamento di Clinica e Terapia Chirurgica per gli Studenti Universitari del V e VI anno del corso di laurea in Medicina e Chirurgia per gli anni Accademici 1983/84, 1984/85, 1985/86, 1986/87, 1987/88, 1988/89, 1989/90, 1990/91, 1991/92, 1992/93, 1993/94, 1994/95, 1995/96, 1996/97, 1997/98, 1998/99, 1999/2000, 2000/2001.

-- esercitazioni obbligatorie per l'insegnamento di Gastroenterologia Chirurgica per gli studenti del IV anno del corso di laurea in Medicina e Chirurgia per l’anno accademico 2000/2001.

-- lezioni interne al Corso attivato di Patologia Speciale Chirurgica del Corso di laurea in Medicina e Chirurgia di intesa con il Professore Titolare dell'Insegnamento nel periodo 1981/1983.

-- lezioni interne al Corso attivato di Fisiopatologia Chirurgica del Corso di laurea in Medicina e Chirurgia di intesa con il Professore Titolare dell'Insegnamento,
nel periodo 1983/1989.

-- lezioni interne al Corso attivato di Gastroenterologia Medica Chirurgica ed Endoscrinologia del Corso di laurea in Medicina e Chirurgia di intesa, con la titolarietà dell'Insegnamento di Gastroenterologia Chirurgica, nel periodo 200/2001.

-- lezioni interne al Corso attivato di Clinica e Terapia Chirurgica del Corso di laurea in Medicina e Chirurgia di intesa con il Professore Titolare dell'Insegnamento,
dal 1983 a tutt’oggi.

-- lezioni interne all'insegnamento di Patologia Chirurgica della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale, nel periodo 1983/1986.

-- lezioni interne agli insegnamenti di Clinica Chirurgica, di Fisiopatologia Chirurgica e di Chirurgia Mini-invasiva della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale (nuovo Ordinamento) dal 1997 a tutt’oggi.

-- partecipazione alle Commissioni d'esame di profitto dei medesimi Corsi,

-- attivita' tutoriale nella compilazione di tesi di laurea in Medicina e chirurgia e di specializzazione in Chirurgia Generale,

-- attivita' tutoriale nei confronti di Specializzandi in Chirurgia Generale interessati alla compilazione di lavori scientifici,

-- attivita' tutoriale nei confronti di studenti interni, tirocinanti e medici frequentatori.

INSEGNAMENTI INTEGRATIVI
presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Parma su proposta del Consiglio di Istituto e ratifica del Consiglio di Facolta'

-- Insegnamento integrativo di Fisiopatologia Chirurgica presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale per l’anno Accademico 1985/86.

-- Insegnamento integrativo di Fisiopatologia Chirurgica ( parte integrativa: Fisopatologia delle sindromi postoperatorie) presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia per gli anni Accademici 1986/87, 1987/88, 1988/89, 1989/90.

-- Insegnamento integrativo di Chirurgia Generale ( parte integrativa: problemi di riabilitazione nella patologia gastroenterica di interesse chirurgico) presso la Scuola di Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitazione, per gli anni Accademici 1990/91, 1991/92.

-- Attività didattica elettiva “Principi di nursing chirurgico “ dall’anno Accademico 1997-1998 a tutt’oggi

INCARICHI DI INSEGNAMENTO

Presso la Facoltà di in Medicina e Chirurgia dell’Università di Parma:

 Affidamento da parte del consiglio della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’ Insegnamento ufficiale di Fisiopatologia Clinica afferente alla Chirurgia Generale del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia per gli anni Accademici 1994/95, 1995/96, 1996/97.

 Modulo didattico “malattie biliari di interesse chirurgico” nell’ambito del corso integrato di “Clinica Chirurgica” del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia per l’ anno Accademico 1997/98.

 Modulo didattico “chirurgia delle vie biliari intra ed extraepatiche” nell’ambito del corso integrato di “Clinica Chirurgica” del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia per l’ anno Accademico 1998/99, 99/2000

 Modulo didattico “ Malattie biliari DI interesse chirurgico” nell’ambito del corso integrato DI “Gastroenterologia” del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia per l’anno accademico 1999/2000.

 Titolarità del corso opzionale “Il Nursing Chirurgico” per gli anni accademici 1997/98, 1998/99, 1999/2000, 200/2001, 2001/2002, 2002/2003, 2003/2004, 2004/2005, 2005/2006, 2006/2007, 2007/2008, 2008/2009, 2009/2010, 2010/2011, 2011/2012.

 Titolarità del corso opzionale “Chirurgia mini-invasiva” del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia per gli anni accademici 1997/98, 1998/99, 1999/2000, 2000/2001.

 Titolarità del corso opzionale “Introduzione alla Chirurgia” del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia per gli anni accademici 1997/98, 1998/99, 1999/2000, 2000/2001.

 Insegnamento di Chirurgia Generale nel corso integrato di “Clinica Chirurgica” del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, 2002/2003, 2003/2004, 2004/2005, 2005/2006.

 Insegnamento di Chirurgia Generale nel corso integrato di “Malattie dell’apparato digerente ed endocrino” del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia per gli anni accademici 2000/2001, 2001/2002, 2002/2003, 2003/2004, 2004/2005, 2005/2006, 2006/2007, 2007/2008, 2008/2009, 2009/2010, 2010,2011.

 Insegnamento di Chirurgia nel Corso integrato di Scienze Medico Chirurgiche e di Primo Soccorso nel Corso di Laurea in “Tecniche di Radiologia Nedica per Immagini e Raioterapia” e coordinamento del Corso integrato negli A.A. dal 2006/2007 al 2010/2011.

 Insegnamento di Chirurgia d’Urgenza nel Corso integrato di Infermieristica in Area Critica ed Emergenza del Corso di Laurea triennale in Infermieristica (Sede di Parma Azienda Ospedaliero Universitaria) e coordinamento del corso integrato dall’A.A. 2009/2010, 2010/2011.

 Insegnamento di Nursing Chirurgico nel corso integrato di Semeiotica Medica del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia dall’A.A. 2009/10 a tutt’oggi

 Insegnamento di Chirurgia Generale nel Corso integrato di Clinica Chirurgica nel corso di laurea triennale in Infermieristica (Sede di Parma Azienda Ospedaliero-Universitaria) e coordinamento del corso integrato dall’A.A. 2011-2012 a tutt’oggi

 Insegnamento di Metodologia della Ricercanel Corso Integrato di Metodologia della Ricerca ed EBN nel Corso di Laurea triennale in Infermieristica (Sede di Parma Azienda USL) e coordinamento del corso integrato dall’A.A. 2010-2011 a tutt’oggi

 Insegnamento di Chirurgia Generale nel Corso integrato di Clinica Chirurgica nel corso di laurea triennale in Infermieristica (Sede di Piacenza) e coordinamento del corso integrato dall’A.A. 2011-2012 a tutt’oggi

 Insegnamento di Chirurgia Generale nel Corso integrato di Esperienza d’osservazione e progetti di coordinamento assistenziale nel corso di laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche dall’A.A. 2009-2010, 2010-2011 e 2011/2012

presso Scuole di Specializzazione della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Parma

 Insegnamento di Chirurgia Generale (III anno), presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale, per gli anni accademici 1990/91, 1991/92, 1992/93, 1993/94, 1994/95, 1995/96, 1996/97, 1997/98.

 Insegnamento di Fisiopatologia Chirurgica (II anno), presso la scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale, per gli anni accademici 1998/99, 1999/2000, 2000/2001. 2001/2002.

 Insegnamento di Chirurgia Mini-invasiva (III anno), presso la scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale, per gli anni accademici 1998/99, 1999/2000, 2000/2001, 2001/2002.

 Insegnamento di Chirurgia Oncologica (III anno), presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia . Plastica e Ricostruttiva, per gli anni Accademici 1998/99, 1999/2000, 2000/2001, 2001/2002.

 Insegnamento di Chirurgia Generale (IV anno), presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia . Plastica e Ricostruttiva dall' Anno Accademico 1992/93 a tutt'oggi.

 Insegnamento di Chirurgia Generale presso la Scuola di Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitativa dall' Anno Accademico 1992/93 a tutt'oggi.

 Insegnamento di Chirurgia Generale (II anno), presso la Scuola di Specializzazione in Urologia dall' Anno Accademico 1995/96 a tutt'oggi.

 Insegnamento di Angiologia (area della diabetologia), presso la Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Ricambio per gli anni accademici 2001/2002.

presso altre Scuole

 Insegnamento di Chirurgia Generale presso la Scuola Infermieri dell' Ospedale di Parma. per l’anno scolastico 1980/1981

ATTIVITA’ ORGANIZZATIVA

Ha personalmente provveduto ad avviare l’attività chirurgica laparoscopica presso l’Istituto di Clinica Chirurgica Generale e Terapia Chirurgica dell’Università di Parma. Dopo aver partecipato a corsi di perfezionamento ed aver frequentato centri nazionali ed esteri per l’acquisizione delle conoscenze relative alla tecnica in questione, ha provveduto a dotare il suo ambiente di lavoro delle attrezzature specifiche ed a cominciare l’attività chirurgica mininvasiva. Ha personalmente eseguito i primi interventi, curando nel contempo la formazione del personale medico e paramedico e provvedendo all’aggiornamento scientifico. Quest’impegno ha consentito il progressivo incremento del numero di interventi videolaparoscopici eseguiti presso l’Istituto di Clinica Chirurgica e Terapia Chirurgica, oggi circa 400 per anno, ed ha consentito la costituzione di una Sezione di Chirurgia Laparoscopica e Miniinvasiva presso lo stesso Istituto, regolarmente approvata dal. consiglio di amministrazione dell’Università. Nel maggio 2005 gli è stata affidata dal Direttore dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma la responsabilità del Programma Dipartimentale di Chirurgia Laparoscopica.
Dal 1996 si è occupato dell’organizzazione dell’attività didattica della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale, curando in particolare la preparazione di seminari con la partecipazione di altre Università italiane ed estere. Dal 2000 è ufficialmente Segretario della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale e si è occupato dell’organizzazione dell’attività didattica della Scuola stessa, curando in particolare la preparazione di seminari e teleconferenze con la partecipazione di altre Università italiane ed estere.
Ha organizzato diversi meeting nazionali ed internazionali tra cui:
• Aggiornamenti in Chirurgia: La chirurgia colo-rettale del 2000, svoltosi a Parma l’11 Maggio 2000, sotto l’egida della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale dell’Università di Parma, della Società Emiliano Romagnola di Chirurgia, della Società di Medicina e Scienze Naturali di Parma, che ha visto la partecipazione del Prof. Steven D. Wexner della Cleveland Clinic Florida –USA.
• Le nuove Tecnologie in Chirurgia, svoltosi a Parma il 16.3.2001, sotto l’egida della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale dell’Università di Parma, e della Società di Medicina e Scienze Naturali di Parma, che ha visto la partecipazione del Prof. Guy Bernard Cadière del Università di Bruxelles.
• Aggiornamento e formazione permanente in chirurgia colo-rettale, svoltosi a Parma il 22 Maggio 2001, sotto l’egida della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale dell’Università di Parma, della Società Italiana di Chirurgia colo-rettale, dell’UCP club, dell’UCP di Parma, del’’UCP di Modena, che ha visto la partecipazione del Prof. Steven D. Wexner della Cleveland Clinic Florida –USA.
• Corso di Aggiornamento "Progressi in Chirurgia Generale" svoltosi a Parma in 5 sessioni nei giorni: 20/9/2002, 10/10/2002, 24/10/2002, 31/10/2002 e 14/11/2002, sotto l’egida della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale dell’Università di Parma, della Società Emiliano Romagnola di Chirurgia, della Società di Medicina e Scienze Naturali di Parma, che ha visto la partecipazione, tra gli altri, del Dr J. Himpens dell' Università di Bruxelles.
• Congresso Nazionale della Società Italiana di Fissiopatologia Chirurgica, svoltosi a Parma dal 5 al6 giugno 2003
• Corso di aggiornamento "Salute e Multiculturalità, svoltosi a Parma dal 29 gennaio al 21 Maggio 2004, di cui è stato Direttore Scientifico
• Programma formativo Aziendale 2005 per Dirigenti Medici: “Incontri Congiunti delle Scuole di Specializzazione del Dipartimento Chirurgico dell’Azienda Ospedaliera di Parma”
• Programma Formativo dipartimentale 2005 per Dirurgenti Medici, Personale Tecnico ed Infermieristico: “Discussione di Casi Clinici Complessi”
• In qualità di responsabile scientifico, ha organizzato e coordinato attività di formazione sul campo, nell’ambito dell’ECM, per personale medico ed infermieristico:
- Progressi in Chirurgia Generale, anno 2002
- Dieta, Genetica e cancro del colon, anno 2003
- Salute e Multiculturalità, anno 2004
- Dieta, genetica e neoplasia del colon, anno 2004
- Il nursing chirurgico – Tutoraggio a studenti, anno 2004
- Il nursing chirurgico – Tutoraggio a studenti, anno 2005
- Discussione di casi clinici complessi, anno 2005

Dal 1998 a tutt'oggi fa parte della Commissione preposta agli esami di ammissione al Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia

Dal 2009 a tutt’oggi fa parte della Commissione preposta agli esami di ammissione alle lauree triennali delle professioni sanitarie e negli anni 2009, 2010 e 2011 gli è stato affidato il ruolo di Presidente della Commissione

Nel 2000 e nel 2003, a seguito di regolari elezioni, è stato chiamato a far parte per un triennio del Comitato Scientifico di area 106 - Scienze Mediche, Veterinarie e Biologiche Applicate, preposto all'esame delle richieste di finanziamneto di ricerche scientifiche su bando locale d'Ateneo (FIL ex 60%)

Nel 2000 è stato eletto in seno al comitato di macroarea (medica, veterinaria ed agraria, aree 106 e 107) preposto ad esaminare le richieste di finanziamento di ricerche su bando Giovani Ricercatori e Ricercatori Singoli.

Nel 2001 è stato designato dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Parma a far parte del Consiglio della Biblioteca dell'Università degli Studi di Parma, incarico che ricopre tuttora.

Nel maggio 2002, con delibera del Direttore Generale dell'Azienda Ospedaliera di Parma, d'intesa con il Rettore dell'Università degli Studi di Parma, è stato nomianto, in qualità di esperto, componente del Comitato Scientifico di Coordinamento della ricerca applicata per l'innovazione dei servizi sanitari

Nel giugno 2002 è stato designato dal Rettore dell'Università degli Studi di Parma, in qualità di Delegato del Rettore, a tenere rapporti di collaborazione tra l'Ateneo e l'Azienda Ospedaliera di Parma per quanto riguarda le problematiche riguardanti l'Educazione Continua in Medicina - Formazione ed Aggiornamento professionale del personale universitario, incarico che ricopre tuttora.

Nel giugno 2002, con delibera della Giunta della Regione Emilia Romagna , su proposta dell'Assessore alla Sanità, è stato nominato componente della Commissione Regionale per l'Educazione Continua in Medicina e per la Salute per il triennio 2002-2005. L’inacrico è stato rinnovato per il triennio successivo.

Nell'ottobre 2002 è stato chiamato dal Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Parma a far parte della Giunta di Presidenza della Facoltà. Nell'ambito delle attività della Giunta è stato dellegato ad occuparsi dell'istituzione del "Servizo Informatico" di Facoltà.

Dal 2003 ha collaborato all'organizzazione di un Master Universitario di II livello in "Colonproctologia e Patologia del Pavimento Pelvico" entrando a far parte del Comitato Esecutivo del Master ed essendo poi nominato dallo stesso, Presidente del Comitato Esecutivo del Mster Universitatrio di II livello in "Colonproctologia e Patologia del Pavimento Pelvico. In data 21 gennaio 2004 il Master è stato attivato con Decreto Rettorale n. 131. Su richiesta del PROF. Sarli, in qualità di docente proponente, il master è stato attivato anche per l’anno 2005.

Nel gennaio 2003, con delibera del Consiglio del Dipartimento Chirurgico dell'azienda Ospedaliera di Parma, è stato nominato Referente Dipartimentale della Formazione per il Dipartimento Chirurgico dell'Azienda Ospedaliera-Universitaria di Parma

Nel dicembre 2003, con decreto rettorale n.2896, è stato nominato delegato del Rettore del'Università degli Studi di Parma per l'Educazione Continua d'Ateneo, incarico che ricopre tuttora.

Con Decreto Rettorale dal 30.3.2004 è Consigliere nella Commisssione Esame di Stato (CES) per l'esecuzione delle prove per l'esame di abilitazione ex D.M. 445/2001.

Nel 2004 è stato chiamato a far parte della La Commissione Programmazione nominataè dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Parma per pianificare la programmazione didattica

Nell’Anno Accademico 2004-2005, 2005-2006 e 2006-2007 è stato chiamato a far parte della Commissione Tecnico Pedagogica del Corso di Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia dell’Università di Parma

Nell’Anno Accademico 2005-2006 è stato chiamato dal Magnifico Rettore a far parte del Gruppo di lavoro “Atto aziendale e Accordo attuativo” nell’occasione della stipula degli accordi attuativi locali del Protocollo di intesa tra la Regione Emilia Romagna e le Università degli studi di Bologna, Ferrara, Modena-Reggio Emilia e Parma del dicembre 2004.

Nell’Anno Accademico 2006-2007 è stato nominato a far parte del Consiglio di Presidenza della Facoltà di Medicina e Chirurgia e, nell’ambito del Consiglio di Presidenza, a far parte della Commissione Programmazione Ruoli.

Nell’Anno Accademico 2006-2007 è stato nominato a far parte del Consiglio di Presidenza della Facoltà di Medicina e Chirurgia

Nell’Anno Accademico 2006-2007, con delibera del Consiglio di Facoltà del 25.10.2006 è stato nominato a far parte del Commissione per la divulgazione scientifica dellA facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Parma.

Nell’anno accademico 2007-2008, a seguito di regolari elezioni, è stato nominato dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Parma Presidente del Consiglio di Corso di Laurea in Infermieristica, polo di Parma, di Piacenza e di Borgotaro-Fidenza, con decorrenza dal 1 novembre 2008.

Nell’anno accademico 2007-2008 li è stato affidata cal Consiglio di Presidenza della Faoltà di medicina e Chirurgia la Presidenza della Commissione per l’esame di ammissione ai Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie dell’Università di Parma.

ATTIVITA’ SCIENTIFICA
PARTECIPAZIONE ATTIVA A CORSI DI AGGIORNAMENTO, TAVOLE ROTONDE, CONGRESSI

1976
- II° Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche in Chirurgia, Bologna.

1977
- III° Congresso della Società Italiana di Ricerche in Chirurgia, Verona,

1978
- Riunione Autunnale della Società Italiana di Elettroencefalografia e Neurofisiologia. Parma.
- 4° Congresso della Società Italiana di Ricerche in Chirurgia, Firenze.
- 80° Congresso della Società Italiana di Chirurgia, Roma, 1978.
- 6° Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Cardiaca e Vascolare, Bologna.

1979
- 5° Congresso Società Italiana di Ricerche in Chirurgia, Parma.

1981
- Incontri Internazionali di Chirurgia, Milano, Maggio .
- 7° Congresso della Società Italiana di Ricerche in Chirurgia, Ferrara.

1982
-17th Congresso of Europen Society of Surgical Reserch, Stresa.
- 8° Congresso della Società Italiana di Ricerche in Chirurgia, Palermo.

1983
- 85° Congresso della Società Italiana di Chirurgia, Palermo.
- 15° Meeting of European Pancreatic Club, Verona .
- 6° Congresso della Sezione Italiana del Collegium Internationale Chirurgiae Digestivae Verona.
- 18° Congress of European Society of surgical reserch, Atene.
- 6° Congresso della Sezione Italiana del Collegium Internationale Chirurgiae digestivae, Verona .
- 9° Congresso della Società Italiana di Ricerche in Chirurgia, Milano.

1984
- I° Congresso Congiunto SIPAD-AICEB, Roma.
- 19° Congress of Eutopean Society of Surgical research, Zurigo.
- 8° Congresso Mondiale del Collegium Interantionale Chirurgiae Digestivae. Amsterdam.

1985
- II° Congresso Congiunto SIPAD-AICEB, Padova.
- II° Congresso della Sezione Italiana del Collegium Internationale Chirurgiae Digestivae, Milano.
- 7° Meeting Annuale of International Biliary Association, Roma.
- 31° Congress of International College of Surgeons, Parigi.
- 86° Congresso della Società Italiana di Chirurgia, Torino.
- Societa' di Medicina e Scienze Naturali di Parma, Parma il 18.2.
- 11° Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche in Chirurgia, Como.

1986
- 9° Congresso Mondiale del Collegium Internationale Chirurgiae Digestivae, Jerusalem .
- 12° Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche in Chirurgia, Modena.

1987
- 32° World Congress of Surgery, International Surgical Week, Sidney.
- 8° Congresso Nazionale della Sezione Italiana del Collegium Internationale Chirurgiae Digestivae, Bologna.
- 13° Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche in Chirurgia, Siena .
- 5th International Course and Conference on HPB Surgery, Lund.

1988
- 2nd World Congress on Hepato-Pancreato-Biliary Surgery, Amsterdam.
- First World Postgraduate Surgical Week of the University of Milan, 26° World Congress of the International College of Surgeons, Milano,
- 10th World Congress of Collegium Internationale Chirurgiae Digestivae, Copenaghen.
- II World Congress of H.P.B. Surgery, Amsterdam.
- 33rd World Congress of Surgery, International Surgical Week, Toronto.

1989
- 14° Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche in Chirurgia, Catania.

1990
- 3rd World Congress on Hepato-Pancreato-Biliary Surgery, Londra.
- 2nd World Week of Professional Updating in Surgery and in Surgical and Oncological Disciplines of the University of Milan, Milano.
- 4° Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Geriatrica, Parma.
- 9° Congresso Nazionale del Collegium Internationale Chirurgiae Digestivae Catania.
- 10th World Congress Collegium Internationale Chirurgiae Digestivae, New Delhi.
- Convegno Nazionale sulla Patologia del Colon, Salsomaggiore T. (PR).

1991
- 10° Congresso Nazionale del Collegium Internationale Chirurgiae Digestivae, Milano.
- 5° Congresso Nazionale della Società taliana di Chirurgia Geriatrica, Perugia.
- 2° Corso di Aggiornamento in Oncologia Digestiva su "Stadiazione e Trattamento del Cancro Colo-rettale", Verona.
- 15° Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Oncologica, Padova.

1992
- 17° Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche in Chirurgia, Brescia.
- 94° Congresso Nazionale della Societa' Italiana di Chirurgia, Roma.
- 16° Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Oncologica, Trieste.
- 24° Riunione della Società Emiliano-Romagnola di Chirurgia, Bologna.
- 3rd Scientific Meeting Semmelweis University of Medicine, Budapest - Faculty of Medicine of Parma, _Parma.
- 7° Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Geriatrica, Roma.

1993
- 47° Congresso Nazionale della Societa' Italiana di Anastesia Analgesia Rianimazione e Terapia Antalgica, Firenze.
- Giornate di Chirurgia Endo-Laparoscopica e Mini-Invasiva, Napoli.

1994
- 7° Giornate Internazionali di Chirurgia "E. Malan", Parma.
- 7° Congresso Nazionale Societa` Italiana Chirurgia Geriatrica Torino.
- 96°Congresso Nazionale della Societa` Italiana di Chirurgia, Roma.
- Congresso "Il postoperatorio immediato: aspetti anestesiologici e rianimativi" Roma .
- 2nd International Congress of European Association for Endoscopic Surgery, Madrid.
- Congresso Nazionale delle Malattie Digestive, Firenze.
- II Corso Residenziale di aggiormanento su Argomenti Pratici di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva, Parma.
- Corso di aggiornamento su Tecniche di Riparazione delle Ernie Inguinali e Crurali al 96° Congresso della Società Italiana di Chirurgia, Roma.

1995
- 2nd Alps -Adria Congress on Hepato-pancreato-biliary Surgery and Medicine, Pavia.
- 49° Congresso Nazionale della Società Italiana di Anestesia Analgesia Rianimazione e Terapia Intensiva. Sorrento.
- 97° Congresso SIC, Trieste.
- II Congresso Nazionale Unità di Colo Proctologia CLUB, Milano.
- III Corso Residenziale di aggiornamento su Argomenti Pratici di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva, Tavola rotonda su Chirurgia addominale mini-invasiva, Parma.

1996
- Convegno Nazionale “ Realtà e prospettive del Day Surgery”, Parma
- X Congresso Nazionale Società Italiana di Chirurgia Geriatrica, Roma.
- IV International Congress Europian Association for Endoscopic Surgery, Trondheim.
- VI European Congress of Surgery, Roma.

1997
- VI International Congress European Association for Endoscopic Surgery, Instanbul.
- VII European Congress of Surgery, Atene.

1998
- VI International Congress European Association for Endoscopic Surgery, Roma.
- I congresso Nazionale SIAPEC.

1999
- 101 Congresso SIC Catania.
- Corso di aggiornamento “2000 La nuova Day surgery, Assistenza, Tecnologia, Chirurgia. Parma.
- Seminario “La colestasi: dalla biolgia molecolare al trapianto” Tavola rotonda interattiva: “Colelitiasi: epidemiologia, clinica e terapia”. Parma.

2000
- Convegno “Aggiornamenti in Chirurgia: La Chirurgia Colorettale del 2000”, Parma 11-12 Maggio 2000, dove ha presentato la relazione: L’anastomosi cieco-rettale nel trattamento della stipsi.
- 8th Congress EAES Nice, july 2000
- VIII Congresso Nazionale Società Italiana di coloproctoclogia e VII Annual Meeting Associazione delle unità di coloproctologia, Verona 19-23 Settembre 2000
- 102° Congresso SIC Roma, 15-20 Ottobre 2000
- 8th United European Gastroenterology Week, Brussels 25-30 Novembre 2000.

2001
- Convegno su Chirurgia del Cancro del Retto basso: Quando e come salvare lo sfintere? Pistoia, Gennaio 2001
- Convegno Clinico “Le nuove integrazioni terapeutiche nel carcinoma del retto”, Parma 24 Gennaio 2001
- 9th Congress EAES Maastricht, Giugno 2001
- Convegno “Aggiornamento e Formazione Permanente in Chirurgia colorettale, Parma 13.7.2001.
- XXIII International Congress of the European Hernia Society. Milano, 21-23 Giugno 2001
- 7° Congresso Nazionale SICE, Urbino, 9-12 Settembre 2001
- XXII Congress of European Federation International College of Surgeon; I Biennal Congress of Italian Section Napoli; 6-9 Dicembre 200

2002
- 1° Congresso QA La qualità in Anestesia e Terapia Intensiva Postoperatoria Accreditamento e Medicina Perioperatoria S. Terenzo di Leric 1-2 Febbraio 2002
- 8th World Congress of Endoscopic Surgery, New York March 13-16 2002
- International workshop Pelvic floor disorders "The obstructed defecation syndrome" Sassuolo, May 10th 2002
- 10th Congress EAES Lisboa, Giugno 2002
- 10th International Congress European Association for Endoscopic Surgery, Lisboa 2-5 June 2002
- Corso di aggiornamento "Università e Ospedale: quale formazione professionale?", Parma 6 giugno 2002.
- Corso di aggiornamento "Progressi in Chirurgia Generale", Parma 20/10/2002 - 14/11/2002
- 2002
- Corso di aggiornamento "Il sistema ECM. Obiettivi, contenuti e procedure. Parma 19 febbraio - 26 marzo 2002

2003
- Congresso Nazionale della Società Italiana di Fissiopatologia Chirurgica, Parma 5-6 giugno 2003
- 11th International Congress European Association for Endoscopic Surgery, Glasgow (Scotland) 15-18 June 2003
- Corso di aggiornamento "La cassetta degli strumenti per il referente dipartimentale della formazione. Parma 15 ottobre- 20 novembre 2003
- Corso di aggiornamento "L’ospedale interculturale: una sfida alla diversità”. Piacenza 18 ottobre 2003
- Corso di aggiornamento "Attualità nel trattamento chirurgico del cancro dell’esofago”. Parma 5 marzo 2003
- Corso di aggiornamento "La gestione del conflitto dell’Equipe e nei confronti del paziente e familiari all’interno dell’equipe”. Parma 5 dicembre 2003

2004
- 12th International Congress European Association for Endoscopic Surgery, Barcellona (Spagna) 9-12 June 2004
- Convegno su Salute e Multiculturalità. Parma, Gennaio - Maggio 2004
- Corso di aggiornamento "Training and meeting skills – 1° edizione”. Parma 3-17 marzo 2004
- Seminario Internazionale di Chirurgia Digestiva Oncologica: Chirurgia Estrema: tecnica, tattica e strategie. Roma 4-6 novembre 2004
- Corso di aggiornamento "Previdenza medica ed odontoiatrica oggi”. Parma 27 luglio 2004

2005
- 13th International Congress of the European Association for Endoscopic Surgery, Venice (Italy), June 1-4, 2005.
- International Surgical Week, 41st World Congress of Surgery Durban South Africa, 21-25 August 2005
- Workshop internazionale” Il carcinoma colorettale” Roma 4-5 dicembre 2005
- Incontri SICO. Audit Clinico di Chirurgia Oncologica. Parma, 4 aprile 2005
- Corso di aggiornamento "Appropriatezza dei ricoveri ospedalieri: criteri di valutazione e strategie per il miglioramento” Bologna 16 settembre 2005
- Corso di aggiornamento "Uso razionale degli antibiotici.” Parma 9 febbraio 2005
- Seminario “La formazione nelle Aziende Sanitarie dell’Emilia Romagna negli anni 2002-2004. Bologna 6 aprile 2005.
- Corso di aggiornamento "Antibiotici in ICU: dalla farmacocinetica all’impiego clinico”. Parma 22 marzo 2005
- Workshop internazionale “il carcinoma colorettale: ricerca traslazionale e applicazioni cliniche” Roma 4-5 dicembre 2005
- Corso di aggiornamento "Fast-Track in abdominal surgery”. Parma 9 aprile 2005
- Corso di aggiornamento "La chirurgia ricostruttiva della mammella” Parma 27 settembre 2005
- Corso di aggiornamento "Trattamento chirurgico della stipsi da rallentato transito” Parma 24 giugno 2005

2006
- Corso di aggiornamento “ Aggiornamenti in Chirurgia, dal Medico di medicina generale allo Specialista – I Giornata di Chirurgia Laparoscopica. Parma 4 febbraio 2006.
- 10th world Congress of Endoscopic Surgery, 14th International Congress of the European Association for Endoscopic Surgery (EAES), Berlino 13-16 settembre.
- Convegno: Stato dell’arte e ricerca nel trattamento delle neoplasie gastrointestinali. Parma 24 ottobre.
- Corso di aggiornamento "Componenti psicogene della patologia funzionale colonrettale e del pavimento pelvico”. Parma 21 ottobre 2006.
- Corso di aggiornamento "Laser: indicazioni e prospettive” Parma 13 marzo 2006

2007
- Corso di aggiornamento "La gestione orientata al risultato in una struttura assistenziale ospedaliera” Parma dal 20 -novembre 2006 al 23 gennaio 2007
- Corso di aggiornamento "Oncoplastica nel trattamento chirurgico della mammella” Parma 16 aprile 2007
- XX Incontro Internazionale “Malattie infiammatorie croniche intestinali” – Parma 16 novembre 2007.

2008
- Corso di aggiornamento “Grandangolo in Chirurgia Generale. Selezione ed analisi ragionata della produzione scientifica dell’anno” – Bologna 20-21 novembre 2008, dove ha presentato la relazione: “Chirurgia endocrina – La chirurgia del pancreas”

-
PUBBLICAZIONI E PARTECIPAZIONE A SOCIETA’ SCIENTIFICHE.

E’ autore di 436 pubblicazioni a stampa, così ripartite:

341 lavori in extenso :
• 175 su riviste italiane e stranire
• 82 su atti di convegni, congressi, etc
• 64capitoli di libri
• 20 letter, commenti e trials internazionali

93 tra abstracts, films o presentazioni scientifiche a congressi:
• 41 a convegni italiani
• 52 a convegni stranieri

2 monografie curata come autore
2 monografie come curatore

E' stato membro del comitato organizzatore del IV Congresso Nazionale della Societa' Italiana di Chirurgia Geriatrica, svoltosi a Parma nel Settembre 1990.
E’ stato membro del comitato organizzatore del Convegno “Aggiornamenti in Chirurgia: La Chirurgia Colorettale del 2000”, svoltosi a Parma l’11-12 Maggio 2000.
E' E' stato membro del comitato organizzatore del Congresso Nazionale della Società Italiana di Fissiopatologia Chirurgica svoltosi a Parma il 5-6 giugno 2003

• E' membro delle seguenti Societa' Scientifiche:
- Societa Italiana di Chirurgia,
- Societa' Italiana di Ricerche in Chirurgia,
- Societa' di Medicina e Scienze Naturali di Parma,
- Societa' Italiana di Chirurgia Geriatrica,
- Società Italiana di Chirurgia Endolaparoscopica e Miniinvasiva,
- International College of Surgeons,
- World Association of Hepato-Pancreato-Biliary Surgery,
- International Gastro-Surgical Club,
- European Association of Endoscopic Surgery,
- Associazione delle Unità di Coloproctologia.

FINANZIAMENTI E PREMI

In qualità di partecipante al programma di ricerca ha ottenuto i seguenti finnanziamenti:

1985:
• FONDI DI ATENEO 60% per la ricerca “Peculiarità chimico-fisiche della microlitiasi biliare.” coordinata dal prof. Anacleto Pernacchia

1986:
• FONDI DI ATENEO 60% per la ricerca “Associazione tra colelitiasi e cancro gastrico e del colon.” coordinata dal prof. Matteo Gafà

1987:
• FONDI DI ATENEO 60% per la ricerca “Gastrectomia NPT e litiasi biliare.” coordinata dal prof. Anacleto Pernacchia

1988:
• FONDI DI ATENEO 60% per la ricerca “Peculiarità chimico-fisiche della microlitiasi biliare.” coordinata dal prof. Matteo Gafà

1989:
• FONDI DI ATENEO 60% per la ricerca “Profilassi e trattamento della recidiva locoregionale dopo chirurgia curativa per cancro colo-rettale.” coordinata dal prof. Anacleto Pernacchia
• FONDI DI ATENEO 60% per la ricerca “Gastrectomia NPT e litiasi biliare.” coordinata dal prof. Matteo Gafà.

1990:
• FONDI DI ATENEO 60% per la ricerca “Il follow-up del paziente operato per cancro colo-rettale.” coordinata dal prof. Anacleto Pernacchia
• FONDI DI ATENEO 60% per la ricerca “Diagnosi precoce delle metastasi epatiche di carcinoma colorettale.” coordinata dal prof. Matteo Gafà

1991:
• FONDI DI ATENEO 60% per la ricerca “Il follow-up del paziente operato per cancro colo-rettale.” coordinata dal prof. Anacleto Pernacchia
• FONDI DI ATENEO 60% per la ricerca “La chirurgia radioimmunoguidata delle neoplasie primitive e recidive del colon-retto.” coordinata dal prof. Matteo Gafà

1992:
• FONDI DI ATENEO 60% per la ricerca “Il trattamento videolaparoscopico dell’ernia inguinale.” coordinata dal prof. Anacleto Pernacchia

1993:
• FONDI DI ATENEO 60% per la ricerca “Chirurgia videolaparoscopica avanzata.” coordinata dal prof. Anacleto Pernacchia

1995:
• FONDI DI ATENEO 60% per la ricerca “Profilassi secondaria e trattamento delle recidive in neoplasie colo-rettali.” coordinata dal prof. Anacleto Pernacchia

1996:
• FIL (ex 60%) per la ricerca “Profilassi secondaria e trattamento delle recidive in neoplasie colo-rettali.” coordinata dal prof. Anacleto Pernacchia

1997:
• FIL (ex 60%) per la ricerca “Ruolo del follow-up nel cancro del colon operato. Studio prospettico randomizzato” coordinata dal prof. Anacleto Pernacchia

1998:
• FIL (ex 60%) per la ricerca “Il trattamento miniinvzsivo della calcolosi colecisti-coledocica.” coordinata dal prof. Anacleto Pernacchia

1999:
• FIL (ex 60%) per la ricerca “Il trattamento miniinvzsivo della calcolosi colecisti-coledocica.” coordinata dal prof. Anacleto Peracchia

2000:
• FIL (ex 60%) per la ricerca “Relazione tra alterazioni genetiche ed insorgenza di recidive loco-regionali in pazienti sottoposti a resezione di neoplasie colorettali.” coordinata dal prof. Luigi Roncoroni
• FIL (ex 60%) per la ricerca “Rischio operatorio e speranza di vita nel trattamento chirurgico del cancro gastrico nell’anziano” coordinata dal prof. Vincenzo Violi.

2001:
• FIL (ex 60%) per la ricerca “Relazione tra alterazioni genetiche ed insorgenza di recidive loco-regionali in pazienti sottoposti a resezione di neoplasie colorettali.” coordinata dal prof. Luigi Roncoroni

2002:
• FIL (ex 60%) per la ricerca “Chirurgia mini-invasiva nel trattamento della stipsi.” coordinata dal prof. Luigi Roncoroni
• FIL (ex 60%) per la ricerca “Confronto tra due protocolli di riabilitazione funzionale e/o supporto elettrodinamico dopo ricostruzione anorettale mediante gracileplastica” coordinata dal prof. Vincenzo Violi.

2003:
• FIL (ex 60%) per la ricerca “Ossigenazione tissutale delle anastomosi colo-rettali dopo resezione colica video-assistita” coordinata dal prof. Luigi Roncoroni
• FIL (ex 60%) per la ricerca “Incontinenza e/o stipsi dopo ricostruzione anorettale totale mediante gracileplastica elettrostimolata. Ruolo ai fini del risultato funzionale e implicazioni chirurgiche” coordinata dal prof. Vincenzo Violi.

2004:
• FIL (ex 60%) per la ricerca “Ossigenazione tissutale delle anastomosi colo-rettali dopo resezione colica video-assistita” coordinata dal prof. Luigi Roncoroni
• FIL (ex 60%) per la ricerca “Correlazioni tra prognosi e numero di linfonodi esaminati dopo resezione colo-rettale per adenocarcinoma in stadio B” coordinata dal prof. Vincenzo Violi.

In qualità di responsabile scientifico del programma di ricerca ha ottenuto i seguenti finnanziamenti:

2000:
• FIL (ex 60%): LIRE 4.075.000 per la ricerca “Ernia inguinale concomitante a colelitiasi: trattamento laparoscopico delle due patologie versus colecistectomia laparoscopica ed ernioplastica tension-free anteriore”
2001:
• FIL (ex 60%): LIRE 6.400.000 per la ricerca “Alterazioni genetiche del cancro del colon ereditario non poliposico nella provincia di Parma”

2002:
• FIL (ex 60%): EURO 4400 per la ricerca “Instabilità dei microsatelliti ed alterazioni del FHIT nel cancro del colon ereditario non poliposico”
• LEGA ITALIANA PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI: EURO 33000 per la ricerca “Molecular screening for hereditary nonpolyposis colorectalcancer: a population- based study”

2003:
• FIL (ex 60%): EURO 3726 per la ricerca “Correlazioni tra abitudini alimentari, alterazioni genetiche e cancro del colon”
• LEGA ITALIANA PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI: EURO 33000 per la ricerca “Correlazione tra abitudini alimentari, alterazioni genetiche e neoplasie del colon destro”

2004:
• FIL (ex 60%): EURO 4510 per la ricerca “Correlazioni tra abitudini alimentari, alterazioni genetiche e cancro del colon”
• LEGA ITALIANA PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI: EURO 33000 per la ricerca “Correlazione tra abitudini alimentari, alterazioni genetiche e neoplasie del colon destro”

PREMI

• Nel 1996 è stato insignito dalla Società Italiana di Chirurgia” del premio “Ettore Ruggeri” per la miglior monografia dell’anno di argomento chirurgco: A. Peracchia, L. Sarli. IL CANCRO DEL COLON E DEL RETTO OPERATO. Minerva Medica, Torino 1996. (M1 in elenco)

• Nel 1999 è stato insignito dalla American Society of Colon and Rectal Surgeons del “Robert Beart Award”. Il premio è dato agli autori del “Impact Paper of the year” pubblicato sulla rivista della Società “Diseases of the colon and rectum”. L’ articolo”THE ROLE OF FOLLOW-UP IN THE MANAGEMENT OF LOCAL RECURRENCES OF COLORECTAL CANCER: A PROSPECTIVE RANDOMIZED STUDY. N. Pietra, L. Sarli, R. Costi, O. Choua, M. Grattarola, A. Peracchia. Dis. Colon Rectum, 1998; 48: 1127-1133. (B23 in elenco)” è stato riconosciuto dall’award committee come la miglior pubblicazione dell’anno 1998.

ATTIVITA' ASSISTENZIALE.

Il Prof. Leopoldo Sarli ha iniziato la sua attivita' assistenziale presso l' Istituto di Patologia Speciale Chirurgica e Propedeutica Clinica, in qualita di medico interno il 1/9/1976. Tale attivita' di assistenza e cura e' stata svolta di fatto ed indipendentemente dagli stretti termini contrattuali e dal riconoscimento economico ed oltre i limiti di impegno istituzionalmente previsti per altre categorie di "precari", come documentato dai turni di guardia, dalle mansioni attribuitegli dagli ordini di servizio interni all'Istituto, dall'attivita' operatoria e dall'attivita' ambulatoriale divisionale, in regime di convenzione, per il Servizio Sanitario.
Successivamente ha sempre svolto attività assistenziale negli Istituti clinici di afferenza, convenzionati con il Servizio Sanitario Nazionale, in regime di tempo pieno, in qualita' di Assistente Universitario Incaricato prima, di Ricercatore Universitario Confermato e di Professore Associato poi.
Nel corso degli anni ha acquisito sempre maggiori competenze ed ha assunto crescenti responsabilità:
dal 1993 attribuzione della qualifica intermedia, ai sensi dell’art. 102 del DPR 11.7.80 n. 382, approvata dal Consiglio di Facoltà, confermata anche successivamente, fino al 1999
nel 2000 incarico di Case Manager Esperto
nel 2002 incarico di Case Manager Coordinatore, ai sensi dell’art. 15 del D.Lgs. n. 228/1999.
Si segnala in particolare un’attività operatoria continuativa, documentata da oltre 3000 interventi chirurgici in qualità di primo operatore. Negli ultimi anni ha personalmente curato l'utilizzo della tecnica laparoscopica attivando, presso le Unità Cliniche in cui ha svolto la sua attività assistenziale, l'impiego di tale metodica nella chirurgia biliare e nella chirurgia resettiva colo-rettale.

Anno accademico di espletamento: 2019/2020

Anno accademico di espletamento: 2018/2019

Anno accademico di espletamento: 2017/2018

Anno accademico di espletamento: 2016/2017

Anno accademico di espletamento: 2015/2016

Anno accademico di espletamento: 2014/2015

Docente di riferimento

Docente tutor

Ultime pubblicazioni:

Contatti

Telefono
033540