Prof.

CASNATI Alessandro

Professore di I fascia
Parco Area delle Scienze, 11/a 43124 PARMA
Settore scientifico disciplinare:
CHIMICA ORGANICA (CHIM/06)
  • Curriculum Vitae
  • Insegnamenti
  • Incarichi
  • Ricerca

L'attivita' di ricerca del Prof. Alessandro Casnati si è articolata, fin dal suo inizio (dottorato di ricerca 1988-1991), nell’ambito della Chimica Supramolecolare. In particolare, il Prof. Casnati ha concentrato la propria attività di ricerca sulla sintesi di macrocicli fenolo-formaldeide, i calixareni, sulla loro modifica chimica e sullo studio delle proprietà di riconoscimento molecolare dei recettori così ottenuti. Alcuni aspetti sintetici della chimica dei calixareni e studi di trasporto attraverso membrane liquide sono stati condotti, in un periodo di post-dottorato (1990) presso i Laboratori di Chimica Organica del Prof. D.N. Reinhoudt alla Twente University di Enschede (NL). Durante la propria attività di ricerca, il Prof. Casnati ha ottenuto la sintesi di recettori altamente specifici per la complessazione di cationi, anioni e molecole neutre. Tra i recettori per cationi, una particolare importanza hanno assunto i calix-crowns, che presentano selettività verso K+ o Cs+ tra le più alte note per ionofori sintetici e/o naturali (ad es. la Valinomicina). Più recentemente il Prof. Casnati si è interessato della funzionalizzazione di calix[4]areni al bordo superiore con derivati di ammino acidi o zuccheri ed alcuni di questi composti presentano attività biologica basata su fenomeni di riconoscimento molecolare. La ricerca condotta ha portato a numerose comunicazioni poster (200) e relazioni plenarie o a invito (50) a convegni nazionali e internazionali. E’ stato membro del comitato organizzatore della quarta Conferenza internazionale sui calixareni (Parma, 1997) e del Workshop NATO "Supramolecular Science " (Lerici, 1998). Nel 1997 ha vinto la medaglia “Giacomo Ciamician” della Società Chimica Italiana. Nel 1998 è chiamato come Professore Associato e dal 2015 è Professore Ordinario di Chimica Organica all'Università di Parma. Nel 2012 ha ricevuto il Premio alla Ricerca per la Chimica organica nei suoi aspetti di determinazione strutturale e interazioni molecolari e nel 2019 la Medaglia d'oro "Angelo Mangini" della Divisione di Chimica Organica della Società Chimica Italiana. Dal 2005 al 2011 è coordinatore europeo del WG COST D34/0001/05: Multivalent ligands for cholera toxin inhibition and sensing e dal 2008 responsabile scientifico del progetto europeo Collaborativo FP7 "ACSEPT" e dal 2013 del progetto "SACSESS". E' stato membro dei Management Committees delle azioni COST della Eu CM1005 "Supramolecular Chemsitry in water" e CM1102 "MultiGlycoNano" dove è stato coordinatore di un working group. E' stato responsabile scientifico locale dei progetti PRIN2008 e PRIN2010 ed è coordinatore nazionale del progetto PRIN2017 BacHound. E' principal investigator del progetto Europeo di H2020 GENIORS (RIA 2018-2021). E' membro del comitato scientifico del Congresso Nazionale di Chimica Supramolecolare e del comitato scientifico dell'International Congress on Calixarenes. E' membro dell'editorial board della rivista Supramolecular Chemistry e è stato editore di due numeri speciali, uno su Supramolecular Chemistry e l'altro su Beilstein Journal of Organic Chemistry. Il Prof. Casnati e' autore di circa 250 lavori su riviste internazionali e libri, che comprendono 20 articoli di rassegna e 7 brevetti. Il suo fattore h è 60.

Anno accademico di espletamento: 2019/2020

Anno accademico di espletamento: 2018/2019

Anno accademico di espletamento: 2017/2018

Anno accademico di espletamento: 2016/2017

Anno accademico di espletamento: 2015/2016

Anno accademico di espletamento: 2014/2015

Anno accademico di espletamento: 2013/2014

Docente di riferimento

  • Laurea triennale (DM 270) BIOLOGIA A.A. 2019/2020
  • Laurea triennale (DM 270) BIOLOGIA A.A. 2018/2019
  • Laurea triennale (DM 270) BIOLOGIA A.A. 2017/2018
  • Laurea triennale (DM 270) BIOLOGIA A.A. 2016/2017
  • Laurea triennale (DM 270) BIOLOGIA A.A. 2015/2016

Ultime pubblicazioni:

Contatti

Telefono
905458 - 905412
FAX

905472