Prof.ssa

CERRI Emanuela

Professore di II fascia
  • Curriculum Vitae
  • Insegnamenti
  • Incarichi
  • Ricerca

Emanuela Cerri è Professore Associato di Metallurgia (ING-IND/21) presso il Dipartimento di Ingegneriae Architettura della Università di Parma dal 31 dicembre 2013. Già in servizio (novembre 1998-dicembre 2013) al Dipartimento di Ingegneria dell'Innovazione dell'Universitá del Salento (Lecce). Nell'ottobre 1995 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Ingegneria Metallurgica discutendo la tesi: "Effetto della deformazione plastica sulla precipitazione dinamica di fasi metastabili e stabili nella lega Al-4%Cu". Ha vinto un borsa di studio post-dottorato per lo svolgimento di attività di ricerca nel settore Ingegneria Industriale, sottosettore Metallurgia presso il Dipartimento di Meccanica dell'Università di Ancona. L'attività di ricerca si è sviluppata su argomenti di Metallurgia che sono stati così schematizzati: a) deformazione a caldo di leghe di alluminio e compositi a matrice metallica: studio dell'evoluzione microstrutturale e della correlazione con i parametri costitutivi (leghe serie 7000, 6000 e 2000 e c.m.m. 2014+20%SiCw e 6061+20%SiCw; b) localizzazione della deformazione nelle leghe metalliche e relazione con la microstruttura (leghe Cu-Zn e Al-Cu) e studio della precipitazione dinamica (Al-Cu); c) meccanismi di recupero e ricristallizzazione dinamica in alluminio ad elevata purezza (Al99.999%); d) creep di leghe d'alluminio e acciai: equazioni e parametri costitutivi (Al-Si da polveri e acciai 9Cr); e)effetto dei trattamenti termici sulle proprietà meccaniche di leghe di alluminio e di magnesio ottenute per tixoformatura e per hpdc; f) studio delle ghise ADI: trasformazione di austempering; g) ecap di leghe leggere innovative; h) friction stir welding di leghe leggere: studio della risposta meccanica ed evoluzione della microstruttura; additive manufacturing di leghe metalliche. L'attività sperimentale è stata svolta utilizzando macchine di compressione e torsione, misure di durezza e di resistività, tecniche di microscopia ottica, microscopia elettronica in scansione (SE, BSE, misure di orientazione locale-EBSP, microanalisi) e trasmissione, raggi X (determinazione qualitativa e quantitativa delle diverse fasi presenti, misure di orientazioni preferenziali o tessiture) per l'indagine microstrutturale. I risultati delle ricerche sono descritti in circa 200 lavori pubblicati su riviste internazionali, italiane e atti di convegni.
E' associata all'AIM (Associazione Italiana di Metallurgia) e in passato della TMS-USA. E' membro del collegio dei docenti del dottorato in Ingegneria Industriale di UNIPR. E' referee di riviste internazionali e invited a convegni internazionali. Componente GEV09 (ANVUR) in rappresentanza del ssd ING-IND/21 Metallurgia.

Anno accademico di espletamento: 2019/2020

Anno accademico di espletamento: 2018/2019

Anno accademico di espletamento: 2017/2018

Anno accademico di espletamento: 2016/2017

Anno accademico di espletamento: 2015/2016

Anno accademico di espletamento: 2014/2015

Docente di riferimento

Ultime pubblicazioni:

Contatti

Telefono
905882