Dott.

MENA PARRENO Pedro Miguel

Ricercatore a tempo determinato
Settore scientifico disciplinare
SCIENZE TECNICHE DIETETICHE APPLICATE (MED/49)
  • Curriculum Vitae
  • Orario di ricevimento
  • Insegnamenti
  • Incarichi
  • Ricerca

Il Dott. Pedro Mena è attualmente ricercatore a tempo determinato (RTDb) in Nutrizione Umana all’Università di Parma, Italia. Possiede un Dottorato di Ricerca in Biologia Molecolare e Cellulare e ha svolto il suo lavoro di dottorato presso il CEBAS-CSIC (Murcia, Spagna) tra il 2009 e il 2013. Successivamente, Pedro si è unito all'Unità di Nutrizione Umana dell’Univ. di Parma, svolgendo attività di ricerca tra il 2013 e il 2019. E’ diventato ricercatore a tempo determinato nell’agosto 2019 e l’anno successivo ha ottenuto un ERC Starting Grant per svolgere il progetto PREDICT-CARE.

La sue linea di ricerca principale è relativa alla biodisponibilità e all’attività biologica di composti bioattivi della dieta in umani e in modelli animali e cellulari, con un focus specifico sui composti fenolici e sulla variabilità inter-individuale. Il Dott. Mena ha all’attivo più di 115 pubblicazioni in riviste peer-reviewed ISI, più di 50 contributi in conferenze internazionali anche come relatore invitato, 8 capitoli di libro, 4 brevetti e partecipa attivamente a network scientifici internazionali e in consorzi di progetti europei. Inoltre, Pedro è Senior Editorial Board Member della rivista Scientific Reports e membro dell’editorial boards delle riviste Nutrients e Oxidative Medicine and Cellular Longevity. (Maggio 2021)

Tutti i giorni previo appuntamento via mail (pedro.mena@unipr.it).

Anno accademico di erogazione: 2021/2022

Anno accademico di erogazione: 2020/2021

Anno accademico di erogazione: 2019/2020

Docente tutor

Docente di riferimento

Linee di ricerca

i) Caratterizzazione di composti fitochimici, principalmente di natura fenolica, in matrici alimentari di origine vegetale. ii) Valutazione della biodisponibilità dei composti fitochimici attraverso l’analisi dei loro metaboliti considerando anche le differenze inter-individuali- iii) Sviluppo e applicazioni di metodi per la valutazione dei consumi alimentari mediante un approccio di tipo metabolomico. iv) Valutazione dei consumi alimentari, con particolare interesse per il consumo di composti fenolici. v) Valutazione della potenziale attività biologica nella risposta cardiometabolica dei composti fitochimici in modelli cellulari, modelli animali e studi d’intervento con umani. vi) Sviluppo di modelli sperimentali realistici e traslabili.

Pubblicazioni

Orcid

http://orcid.org/0000-0003-2150-2977